2
dicembre

Un Posto al Sole, anticipazioni: Aldo cerca di corrompere Diego

Luca Capuano

Luca Capuano

Numerosi colpi di scena attendono gli spettatori di Un Posto al Sole. Mancano ormai pochi giorni all’udienza in tribunale che vede coinvolto Diego (Francesco Vitiello). Il ragazzo è pieno di dubbi. Aldo (Luca Capuano), infatti, gli ha offerto una cifra molto alta di denaro perché si dichiari colpevole dell’incidente. L’uomo sa che a tentare di ucciderlo è stato suo figlio Jacopo (Matteo Santorum), arrabbiato con lui per la sua relazione extraconiugale con Beatrice (Marina Crialesi). Per non rovinare la vita al figlio, spinge dunque Diego a patteggiare. Con i soldi di Aldo il primogenito di casa Giordano potrebbe cominciare una nuova vita lontano dall’Italia, se invece non li accettasse, avrebbe comunque grosse difficoltà a dimostrare la sua innocenza. Le prove contro di lui sono, infatti, schiaccianti. Di seguito le anticipazioni degli episodi in onda da lunedì 2 a venerdì 6 dicembre, come di consueto alle 20.35 su Rai3.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5386 – Lunedì 2 dicembre 2019

Mentre Vittorio e Alex tornano finalmente insieme, la presenza di Carla rischia di sconvolgere nuovamente il fragile equilibrio di Mia e Alex. Un piccolo malanno di stagione di Bianca, fa scoprire a Franco e Angela quanto la situazione a scuola sia più complessa di quel che credevano. Un divertente equivoco porta all’assunzione del nuovo aiuto cuoco al Vulcano che in realtà non è chi fa credere di essere.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5387 – Martedì 3 dicembre 2019

Decisa per una volta a dare ascolto a Vittorio, Alex cercherà di mettere se stessa al primo posto. Spronato da Marina, Alberto cercherà di arginare un’emergenza ai cantieri, non immaginando che presto potrebbe venire travolto da problemi molto più gravi. Bianca continua a essere in ansia per la scuola, ma Angela e Franco prenderanno una decisione in proposito.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5388 – Mercoledì 4 dicembre 2019

Fabrizio prende un’iniziativa che spiazza Marina. Giulia ed Angela incoraggiano Clara a rivelare le reali cause per cui ha perso il lavoro. Decisa a godersi la rinata storia con Vittorio, Alex affronta Rosaria in un intenso confronto. Vedendolo solo e abbrutito, Raffaele esorta Renato a riflettere sui recenti errori.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5389 – Giovedì 5 dicembre 2019

Mentre Diego è ancora indeciso se accettare la proposta di Leone, viene fissata la data dell’udienza per il patteggiamento. Cederà alla richiesta di Aldo? Marina si accinge finalmente a fare la conoscenza di Sebastiano Rosato. Giulia e Angela tentano di convincere Clara a denunciare Alberto.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5390 – Venerdì 6 dicembre 2019

L’umore dei due fratelli Giordano sarà agli antipodi ma, nonostante ciò, Diego potrebbe arrivare a confidarsi con Patrizio sul dilemma che lo attanaglia. Marina uscirà molto provata dalla cena in famiglia con lo zio di Fabrizio. Otello, di cattivo umore per aver litigato con Teresa, si sfogherà con un Renato solo e sconsolato. Silvia scoprirà il talento e lo spirito d’iniziativa di Samuel.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Samuele Cavallo
Un Posto al Sole, anticipazioni: nel cast la new entry Samuele Cavallo


Andrea Sannino ad Un Posto al Sole
Un Posto al Sole, anticipazioni: il cantante neomelodico Andrea Sannino guest star per una puntata


Vittoria Schisano è Carla in Un Posto al Sole
Un Posto al Sole, anticipazioni: Vittorio denuncia l’aggressione omofoba subita da Carla


Francesco Vitiello è Diego in Un Posto al Sole
Un Posto al Sole, anticipazioni: Diego esce di prigione, ma viene preso di mira dagli «odiatori» del web

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.