4
dicembre

The Loudest Voice – Sesso e Potere: Russel Crowe interpreta Roger Ailes, il CEO di Fox News coinvolto in uno scandalo sessuale

The Loudest Voice

The Loudest Voice

Lo scandalo di natura sessuale che ha coinvolto Roger Ailes, il CEO di Fox News scomparso nel 2017, sarà il motore del racconto di The Loudest Voice – Sesso e Potere, in onda su Sky Atlantic da stasera, mercoledì 4 dicembre, alle 21.15. Tratta da una storia vera, che ha scosso l’opinione pubblica americana, la serie ha come protagonisti il Premio Oscar Russel Crowe e Naomi Watts ed è tratta dal bestseller di Gabriel Sherman The Loudest Voice in the Room.

The Loudest Voice – Sesso e Potere: trama e anticipazioni

Strutturata in 7 episodi della durata di 60 minuti ciascuno, The Loudest Voice partirà dalla notizia della morte di Roger Ailes, avvenuta in seguito ad un incidente domestico, e ricostruirà – andando ‘indietro’ nel tempo – tutte le fasi fondamentali dello scandalo in cui è stato coinvolto a partire dal 2016, anno in cui Gretchen Carlson (Naomi Watts), anchorwoman di Fox News, intentò una causa contro di lui per molestie sessuali.

Allontanata dal canale in seguito a quelle accuse, la Carlson si mise infatti in moto per screditare la figura del potente CEO e, oltre a diventare una delle prime paladine del movimento #MeToo, diede voce alle tantissime vittime delle attenzioni indesiderate del leader del canale all news americano. Ogni episodio della serie sarà dunque ambientato in uno specifico anno, al fine di dare luce alla controversa vicenda di un uomo, Ailes, che è stato tra l’altro il media consultant di tutti gli ultimi presidenti repubblicani degli Stati Uniti, Donald Trump compreso.

The Loudest Voice – Sesso e Potere: il cast

Prodotta da Tom McCarthy (Il caso Spotlight) e Jason Blum (Get Out), The Loudest Voice si avvarrà di un cast di prim’ordine: Sienna Miller sarà Elisabeth, la moglie di Ailes, mentre Seth MacFarlen presterà il suo volto a Brian Lewis, l’ex braccio destro del magnate a capo delle Pr del canale. Simon McBruney – del successo cinematografico La Teoria del Tutto – sarà il tycoon Rupert Murdoch, così come ad Annabelle Wallis spetterà incarnare una delle accusatrici di Roger. Judy Laterza, la storica assistente del CEO, verrà interpretata da Aleksa Palladino di Boardwalk Empire.



Articoli che potrebbero interessarti


Yellowstone
Yellowstone 2: nuove avventure per il cowboy interpretato da Kevin Costner


Save Me Too
Save Me Too: Nelly Rowe continua a cercare sua figlia nella serie di Sky Atlantic


Babylon Berlin
Babylon Berlin 3: Gereon e Charlotte indagano sull’omicidio di una star dei primi film sonori


A Discovery of Witches
A Discovery of Witches – Il Manoscritto delle Streghe: su Sky Atlantic l’amore proibito tra una strega e un vampiro

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.