26
novembre

Live – Non la D’Urso, Predolin vs Ricky Tognazzi: «Finalmente posso guardare in faccia questo stron*o». Lui ribatte: «Incapace. Stai molto attento a dove esci»

tognazzi contro predolin, live

Izzo, Tognazzi, Predolin

Vecchie ruggini rinverdiscono. Era il 2017 quando – durante la seconda edizione del Grande Fratello Vip 2 - si accendeva lo scontro tra Simona Izzo e Marco Predolin che nel corso del reality non aveva riservato parole lusinghiere nei confronti dell’attrice. In quel caso Ricky Tognazzi, marito di quest’ultima, aveva difeso la moglie e attaccato pesantemente l’ex conduttore (qui le dure parole). Ieri i coniugi Tognazzi, ospiti di Live – Non è la D’Urso, hanno affrontato Predolin per mettere una volta per tutte la parola fine al ‘macello’ avvenuto due anni fa. Quando Marco prende la parola, però, i suoi propositi si dimostrano tutt’altro che pacifici:

Finalmente dopo due anni posso guardare in faccia questo stron*o! Una persona che scrive queste cose, celandosi dietro i social e non avendo le palle di venirmi a guardare in faccia e dirmi le cose che pensava, è quello che ho detto io (…) Io mi aspettavo che tu dicessi ’sì ho detto qualche caz*ata in più’ (…) Ho fatto un reality con tua moglie, ma tu che cosa vuoi? (…) Impara a rispettare le persone”.

Tognazzi, spiazzato dagli attacchi di Predolin, non sta certo a guardare e gli risponde per le rime:

“Tu nei dette molte (di caz*ate, ndDM) (…) alle sue spalle (si riferisce Simona Izzo, ndDM) hai tirato fuori qualsiasi cosa. Io ti compatisco (…) Sei e rimani un maleducato, un incapace. Sai solo insultare gli omosessuali, sai insultare le donne, sai parlare male dietro le spalle (…) Ma chi c*zzo sei? (…) Perché sei venuto oggi qua? Sei assente da allora!“.

Predolin – ferito nel suo ‘orgoglio’ – mette il carico da novanta, non solo sottolineando come l’attore non avesse avuto gli attributi di affrontarlo dal vivo, ma asserendo che Tognazzi fosse diventato famoso solo per essere figlio di Ugo:

Non devi rompermi i cogli*ni, va bene? Tu sei molto aggressivo e un maleducato. Continui a dire ‘chi ti si vede’, ’sei un fallito’, ma come ti permetti? Tu ti chiami Ricky non Ugo, mettitelo in testa (…) Io rimarrò nella storia come chi ha fatto la televisione, tu rimarrai nella storia come ‘figlio di’ e quello che mangiava i sottaceti in televisione“.

Le accuse continuano reciprocamente; Tognazzi esasperato arriva ad usare toni minacciosi (“Stai molto attento a quello che fai, molto attento a dove esci, da quale porta esci”), finché in studio la conduttrice – con l’aiuto degli altri opinionisti – prova a placare gli animi e smorzare i toni. Dopo una serie di resistenze i due decidono finalmente di scusarsi vicendevolmente e darsi la mano in segno di pace. La quiete dopo la tempesta.



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Izzo - GF Vip 2017
GF Vip 2017, Ricky Tognazzi pesantissimo contro Predolin: «E’ un fallito». Poi le scuse


Barbara D'Urso, Matteo Salvini
Barbara D’Urso prega in diretta con Salvini – Video


Barbara D'Urso
TG5 ‘tappabuchi’: lo Speciale al posto di Live – Non è la D’Urso


D'Urso - Brosio
Live – Non è la D’Urso: Paolo Brosio si addormenta in diretta – Video

2 Commenti dei lettori »

1. Pappy ha scritto:

26 novembre 2019 alle 11:52

Tanto rumore per nulla



2. marco urli ha scritto:

26 novembre 2019 alle 23:05

Che buffonata!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.