11
ottobre

Giochi da Matti: Matteo Nicoletta alla scoperta delle competizioni sportive più assurde d’Europa

Giochi da Matti

Giochi da Matti

Sono le competizioni sportive più strambe, assurde e irriverenti d’Europa quelle che animeranno il nuovo programma di Blaze (su Sky al 124) dal titolo Giochi da Matti. La nuova produzione originale debutterà questa sera alle 22.15 e potrà contare sulla presenza di Matteo Nicoletta, attore già tra i protagonisti della serie comedy Romolo + Giuly.

Nicoletta non si limiterà a guidare il racconto del programma, ma si cimenterà in prima persona nelle folli e anticonvenzionali gare: il lancio delle uova, la corsa con mogli sulle spalle, la regata su gigantesche zucche; fino ai famosi giochi di Scozia, gli Highland Games, che prevedono il lancio del tronco e del macigno. In ogni episodio l’attore, soprannominato anche ‘barone’, si troverà immerso nelle tradizioni, negli usi e nei costumi delle località europee in cui farà tappa; si allenerà con i vari campioni, proverà a carpire tecniche, strategie e trucchi, si metterà in gioco nelle diverse gare, cercando di tenere alta la bandiera italiana. Ad accompagnarlo in questo viaggio alla scoperta degli sport più bizzarri ci sarà un altro barone, Pierre De Coubertin ma sui generis, interpretato dal comico Edoardo Ferrario.

Giochi da matti è una produzione Ascent Film per A+E Networks Italia. Christian Letruria è autore e regista del programma.

Blaze: gli episodi e le prove

Lancio dell’uovo in Inghilterra. Matteo Nicoletta andrà in Inghilterra, nella campagna del Lincolnshire, per partecipare al prestigioso campionato del mondo di lancio dell’uovo, una disciplina che affonda le proprie origini nel medioevo inglese. Follia? No: un vero e proprio sport tutto da scoprire.

Trasporto della moglie sulle spalle in Finlandia. Nicoletta dovrà trovarsi una ragazza con la quale partecipare al campionato del mondo di trasporto della moglie, una tra le gare più strane del pianeta che ha luogo ogni anno in Finlandia, nella città di Sonkajarvi.

Nuoto nel fango nel Galles. Le ridenti campagne del Galles nascondono uno sport assurdo: il bog snorkeling In questa competizione i concorrenti, muniti di maschera e pinne, devono nuotare in un canale pieno di melma per ben 110 metri.

I giochi di Scozia. Dal 1700 gli scozzesi più forti si sfidano negli Highland Games. Tra le varie discipline spiccano il lancio del tronco e quello del macigno. Una sfida veramente dura per Nicoletta, il quale dovrà guadagnarsi la qualifica di vero Scotsman per poter accedere ai giochi.

La regata con le zucche giganti. Pesano fino a 400 chili le zucche giganti protagoniste di questa incredibile competizione. Nicoletta dovrà arrivare nella città tedesca di Ludwisburg, trovare la zucca migliore, modellarla e darsi battaglia con le “imbarcazucche” di tutto il pianeta!

Lancio del sasso nel lago. Ci abbiamo provato tutti da bambini: gettare un sasso in acqua, facendogli compiere più rimbalzi possibili. Ma nessuno forse è stato mai così matto da farne uno sport. Nicoletta ha un’opinione diversa e con lui altre centinaia di professionisti che ogni anno si danno appuntamento in Galles per il campionato del mondo di lancio del sasso nel lago. Il record del mondo è di ben 121 metri.



Articoli che potrebbero interessarti


Alone su Blaze
Alone: soli contro la natura nel reality sulla sopravvivenza più estremo


grasso che cola (3)
Blaze si accende al canale 119 di Sky. Ecco la programmazione: ci sono ‘Cambio Pancia Disperatamente’, ‘Grasso che cola’ e il reality sulle hamburgerie


Sherin Salvetti
Sherin Salvetti presenta Blaze, il nuovo canale 119 di Sky: “Raccontiamo un’America stravagante e poco conosciuta. Tante differenze con Dmax” (video)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.