4
ottobre

1994: nell’ultimo capitolo della saga arrivano Irene Pivetti e Alessandra Mussolini

1994 - Stefano Accorsi, Guido Caprino e Miriam Leone

1994 - Stefano Accorsi, Guido Caprino e Miriam Leone

Il progetto ideato da Stefano Accorsi e prodotto da Wildside per Sky sta per chiudere il proprio cerchio: dopo la messa in onda di 1992 nel 2015 e di 1993 nel 2017, parte questa sera alle 21.15 su Sky Atlantic (e in simulcast su Sky Cinema Uno) il terzo ed ultimo capitolo della saga, 1994. Otto nuovi episodi, diretti da Giuseppe Gagliardi e Claudio Noce e scritti da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, mostreranno gli storici protagonisti della serie alle prese con un anno cruciale della storia recente, in quel periodo a cavallo tra Prima e Seconda Repubblica che ha cambiato l’Italia, scuotendola con un vero e proprio terremoto politico, civile e di costume.

1994: dove eravamo rimasti

Nel finale della precedente stagione – che sarà trasmesso in replica questa sera alle 20.00 su Sky Atlantic – Leonardo Notte (Stefano Accorsi), pronto a tornare accanto a Silvio Berlusconi (Paolo Pierobon), era stato aggredito dall’ex compagna Arianna (Laura Chiatti) al Jolly Hotel; Veronica Castello (Miriam Leone), decisa ad intraprendere la carriera di parlamentare, si era affidata proprio a Berlusconi, mentre Bosco (Guido Caprino) veniva finalmente scelto da Umberto Bossi (Paolo Mazzarelli). Bibi (Tea Falco), decisa a collaborare con la giustizia, aveva subito invece il tradimento del fratello Zeno (Eros Galbiati), finendo uccisa dal boss Brancato (Gaetano Bruno); Luigi Pastore (Domenico Diele), infine, aveva deciso di lasciare la Polizia e partire per Panama con Eva (Camilla Semino Favro) per godersi il poco che gli restava da vivere.

1994: la trama della nuova stagione

Il 1994 sarà per l’Italia e per molti di loro l’anno della restaurazione. Leonardo, dopo essere sopravvissuto all’agguato al Jolly Hotel, è saldamente al fianco di Silvio Berlusconi; Pietro Bosco ha adesso un ufficio al Viminale, ma non riesce ad abbandonare i suoi vecchi vizi, né tantomeno a dimenticare l’unica donna che ha davvero amato, Veronica; lei, pur dovendo decidere chi sarà il suo compagno di vita, non vuole più essere solo la donna di uomini potenti e mira all’autonomia.

Nei nuovi episodi il pubblico ritroverà anche il PM di Mani Pulite Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi), Dario Scaglia (Giovanni Ludeno) e Paolo Pellegrini (Maurizio Lombardi). Faranno capolino nella storia, invece, Irene Pivetti (interpretata da Gledis Cinque), Giovanna Melandri (Melissa Bartolini), Stefania Prestigiacomo (Barbara Giordano), Anna Finocchiaro (Annalisa Insardà) e Alessandra Mussolini (Irene Maiorino). E, in una particolare operazione amarcord, la prima puntata sarà introdotta da un annuncio di Emanuela Folliero, storica “signorina Buonasera” dei canali Mediaset negli anni in cui è ambientata la serie.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Euphoria 11
Euphoria, su Sky Atlantic il racconto sui giovani della ‘Generazione Z’ tra eccessi e crisi esistenziali


City On a Hill - Sky Atlantic
City On a Hill, su Sky Atlantic la serie tv con Kevin Bacon nata da un’idea di Ben Affleck


1994
1994: dal 4 ottobre il capitolo finale della trilogia con Stefano Accorsi – Trailer


Warrior - Andrew Koji
Warrior: su Sky Atlantic una serie action che porta la firma di Bruce Lee

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.