30
settembre

Ascolti TV | Domenica 29 settembre 2019. Imma Tataranni 20.1%, Live – Non è la D’Urso 11.9%, Fazio 8.2%-8.5%, Giletti 5.6%

Imma Tataranni - Vanessa Scalera

Imma Tataranni - Vanessa Scalera

Su Rai1 Imma Tataranni – Sostituto Procuratore ha conquistato 4.389.000 spettatori pari al 20.1% di share. Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 1.808.000 spettatori pari all’11.9% di share. Su Rai2 Che Tempo che Fa ha interessato 1.907.000 spettatori pari all’8.2% di share, mentre Che Tempo che Fa – Il Tavolo sigla l’8.5% con 1.563.000 spettatori. Su Italia 1 Indipendence Day: Rigenerazione ha catturato l’attenzione di 1.788.000 spettatori (8.3%). Su Rai3 Il Borgo dei Borghi ha raccolto davanti al video 977.000 spettatori pari ad uno share del 4.3%. Su Rete4 Prisoners totalizza un a.m. di 692.000 spettatori con il 3.8% di share. Su La7 Non è l’Arena ha registrato 1.002.000 spettatori con uno share del 5.6%. Su TV8 4 Hotel ha segnato l’1.9% con 437.000 spettatori mentre sul Nove Rubio, alla ricerca del gusto perduto ha catturato l’attenzione di 344.000 spettatori (1.5%).

Access Prime Time

Che Tempo che Farà al 5%

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno sigla il 18% con 4.159.000 spettatori (18%) e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.809.000 spettatori con uno share del 12.1%. Su Rai 2 Che Tempo che Farà sigla il 5% con 982.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.278.000 spettatori (5.7%). Su Rete 4 Stasera Italia fa compagnia a 1.082.000 spettatori nella prima parte (4.7%). Sul Nove Camionisti in Trattoria se convince 340.000 (1.5%).

Preserale

La replica della F1 all’11.4%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.315.000 spettatori (15%) e L’Eredità 3.324.000 spettatori (18.3%) nella seconda. Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la sfida segna 2.024.000 spettatori con il 13.6% di share e Caduta Libera 2.956.000 (16.6%). Su Rai2 Novantesimo Minuto è la scelta di 923.000 spettatori, pari al 5.5% di share. Su Rai3 Blob segna il 4% con 818.000 spettatori. Su Italia 1 Sport Mediaset ha totalizzato 516.000 spettatori (3.2%) e CSI New York 703.000 (3.7%). Su Rete4 Tempesta d’Amore convince 742.000 spettatori con il 3.8% di share. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 195.000 spettatori (share dell’1.2%). Su TV8 la replica del Gran Premio di Formula 1 di Russia sigla l’11.4% con 1.751.000 spettatori.

Daytime Mattina

Domenica Geo al 4.8%

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 261.000 spettatori con il 13.4% di share nella presentazione, 742.000 (20.7%) nella prima parte, 1.498.000 (21.9%) nella seconda e 1.329.000 (18%) nella terza; A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.380.000 spettatori pari ad uno share del 15.5% e la Santa Messa è stata seguita da 1.299.000 spettatori (16.4%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 943.000 telespettatori con il 16.2% di share mentre Planet segna il 6.2% con 444.000 spettatori. Su Rai2 Tg2 Dossier ha tenuto compagnia a 213.000 spettatori (2.9%). Su Italia1 The O.C. totalizza un ascolto di 163.000 spettatori con uno share del 2.2%. Su Rai 3 Domenica Geo convince 347.000 spettatori con il 4.8% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 575.000 spettatori (7.8%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 114.000 spettatori con il 4.2% di share nelle News e 258.000 spettatori (3.9%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Linea Verde 19.3%

Su Rai1 l’Angelus è la scelta di 1.764.000 spettatori (19%) e Linea Verde ha intrattenuto 2.724.000 spettatori (19.3%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 653.000 spettatori (7.7%) e Melaverde ha interessato 1.617.000 spettatori con il 13.8% di share. Su Rai2 La Domenica Ventura conquista 538.000 spettatori con uno share del 4.2% (presentazione al 4.1% con 412.000 spettatori). Su Italia1 The O.C sigla il 2.7% con 217.000. spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 974.000 spettatori con il 6.1%. Su Rai3 Rai 3 per Enzo Biagi registra 261.000 spettatori con uno share dell’1.6%. Su Rete4 Colombo ha fatto compagnia a 278.000 spettatori con l’1.9%. Su La7 Little Murders è stato scelto da 131.000 spettatori con l’1.1% di share.

Daytime Pomeriggio

La Fialdini 12.7%, D’Urso 13.6%

Su Rai1 Domenica In segna il 17.1% con 2.575.000 spettatori nella prima parte e il 16.4% con 2.152.000 spettatori nella seconda; Da Noi… A ruota libera è la scelta di 1.644.000 spettatori (12.7%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.026.000 spettatori con il 12.3%. Beautiful ha attirato a sé 1.758.000 spettatori (11.1%), Una Vita 1.723.000 (11.8%) e Il Segreto 1.791.000 (13.7%). Domenica Live sigla il 13.6% con 1.737.000 e L’Ultima Sorpresa all’11.2% con 1.553.000 spettatori. Su Rai2 Quelli che Aspettano… ha convinto 781.000 spettatori (5%) e Quelli che il Calcio piace a 806.000 spettatori (5.9%), mentre Novantesimo Minuto – La Tribuna e ne ha appassionati 719.000 (5.1%) all’arrivo. Su Italia1 Sammy 2 – La Grande Fuga segna il 2.6% con 331.000 spettatori. Su Rai3 Mezz’Ora in più è stato la scelta di 808.000 spettatori pari al 5.5% di share, Report è stato seguito da 563.000 spettatori (4.4%) e Geo Magazine da 719.000 (5.4%). Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 380.000 spettatori con il 2.4%. Su La7 Exodus ha appassionato 225.000 spettatori (share dell’1.6%). Su TV8 la Superbike sigla il 3.7% con 592.000 spettatori. Su Sky Uno il Gran Premio di Formula 1 di Russia sigla il 3.8% con 609.000 spettatori.

Seconda Serata

Tiki Taka 8.4%

Su Rai 1 PrixItalia ha conquistato un ascolto di 666.000 spettatori pari ad uno share del 5.7%. Su Canale 5 Tg5 Notte ha intrattenuto 356.000 spettatori con il 10.7% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata vista da 831.000 spettatori (9%) e L’Altra DS da 231.000 spettatori (5.2%). Su Italia1 Tiki Taka – Il Calcio è il nostro Gioco segna un netto di 607.000 ascoltatori con l’8.4% di share. Su Rai 3 Tg3 nel Mondo è visto da 355.000 spettatori (2.1%). Su Rete 4 The Words è la scelta di 131.000 spettatori (2.8%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.354.000 (20.4%)
Ore 20.00 4.114.000 (20.1%)

TG2
Ore 13.25 1.446.000 (9.3%)
Ore 20.30 1.679.000 (7.5%)

TG3
Ore 14.15 1.247.000 (7.9%)
Ore 19.00 1.422.000 (8.4%)

TG5
Ore 13.00 2.345.000 (15%)
Ore 20.00 3.676.000 (17.7%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.227.000 (9.4%)
Ore 18.30 625.000 (4.4%)

TG4
Ore 12.00 327.000 (3.1%)
Ore 18.55 510.000 (3.1%)

TGLA7
Ore 13.30 465.000 (2.8%)
Ore 20.00 896.000 (4.3%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

Rai 1 16,5% 21,7% 17,6% 17,9% 16,5% 16,5% 18,8% 12,2%
Rai 2 5,9% 2,6% 2,9% 5,7% 5,6% 5,1% 7,9% 8,3%
Rai 3 4,6% 4,1% 4,7% 4,6% 4,6% 6,9% 4,4% 2,6%
Totale RAI 35,0% 38,0% 36,0% 37,0% 36,6% 35,2% 37,1% 29,2%

Canale 5 12,2% 13,1% 5,1% 12,9% 13,0% 15,7% 10,8% 13,4%
Italia 1 4,9% 1,8% 2,3% 4,9% 2,9% 3,5% 7,0% 8,8%
Rete 4 3,0% 1,5% 3,8% 2,2% 1,7% 3,3% 3,7% 4,0%
Totale Mediaset 27,5% 25,4% 21,6% 26,2% 24,3% 28,4% 28,5% 33,8%

La7+LA7D 3,7% 4,7% 3,1% 1,8% 2,3% 2,3% 5,4% 7,2%
Tv8 3,5% 1,3% 1,9% 2,8% 4,2% 8,4% 2,0% 1,5%
Cielo 1,1% 0,7% 2,0% 1,0% 0,9% 0,7% 0,9% 1,5%
Nove 1,8% 2,0% 1,6% 1,8% 2,2% 1,3% 1,5% 1,7%

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tv Talk
Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente


Maria De Filippi - Tú sí que vales
Ascolti TV | Sabato 26 settembre 2020. Tú sí que vales 23.5%, Ballando con le Stelle 21.4% (Tutti in Pista 18.2%)


Gabriel Garko al GF Vip
Ascolti TV | Venerdì 25 settembre 2020. Tale e Quale Show 18.5%, Il GF Vip non sfonda (16.8%)


Nero a Metà 2 - Angela Finocchiaro
Ascolti TV | Giovedì 24 settembre 2020. Trionfa Nero a Metà (21.3%). La Supercoppa all’11.7%, Dritto e Rovescio 6.1%, Piazza Pulita 5.5%

73 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. john2207 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:10

diciamolo, prima che arrivino i dati. Giornatona, super difficile. C’era di tutto



2. john2207 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:17

Vince la fiction di rai1, che cala ma fisiologicamente in un giorno difficile. Poi tutti negli obiettivi dichiarati. La D’urso che voleva fare il 12% fa poco meno, Fazio che voleva fare 8% fa poco più….perde qualcosa Giletti, ma visto il giorno ci può stare.



3. il-Cla83 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:22

Se ci avessero messo pure Le iene la domenica sera sarebbe stata una carneficina, un “tutti contro tutti” esagerato.

Comunque… la vincitrice è Imma Tataranni su Rai1 che nonostante tutto e tutti supera il 20%, il calo era ovvio, troppa roba tutta assieme.
Dopo l’exploit della scorsa puntata la D’Urso torna ai livelli della prima puntata, un insufficiente 11%.
Fazio parte da un ascolto modesto, pareggiando con il film trasmesso da Italia1 entrambi all’8%; resto tuttavia dell’idea che dovesse rimanere su Rai1 e che il calo di spettatori sia dovuto solo in parte allo spostamento di rete, la motivazione principale è che la fiction di Rai1 (vista da 5 milioni la scorsa settimana) tiri di più rispetto a un talk.
Giletti scende sotto il 6%.
A farne le spese maggiori è però Rai3, Il borgo dei borghi fa solo il 4% ed è un programma molto carino, ieri ne ho visto alcuni spezzoni. Se non avessi avuto Netflix avrei sicuramente scelto di vedermi proprio i borghi.
Insomma, l’unica rete che può gioire per i risultati di ieri è Rai1, tutte le altre proposte non raggiungono i risultati sperati (a parte Italia1 che però ha trasmesso il film non una propria produzione)

Buon inizio di settimana a tutti.



4. iole ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:30

La D’Urso deve tornare al mercoledì



5. giacomo bartoluccio ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:31

La D’urso fa meno di Fazio in valore numerici, la maggior durata ha aumentato lo share, con un livello qualitativo sempre più in basso. Dove arriverà per qualche decimale in più?



6. Toro76 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:32

Buongiorno a tutti! Oggi è un gran giorno per la TV italiana!( spero ) la TV spazzatura rifilata dalla D’Urso rimane con 4 gatti! Io penso che abbia già rovistato bene nella spazzatura…..cosa s’inventera’ alla prossima per non esser vista solo dai parenti?



7. tina ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:33

Ben detto Iole



8. tina ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:33

Ben detto Iole



9. Tina ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:36

A onor del vero io tra tante offerte ho preferito la replica di TQS SU rai premium avendola perso per seguire Rosi Abate.



10. marco urli ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:38

Buon risultato domenicale per Caduta Libera.
Squallore Live Non è la D’Urso, programma sempre più pornografico.
Noia Fazio.



11. Claudio ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:40

Canale 5 dovrebbe mettere Amici alla domenica e Live al mercoledi’. Il varieta’ la domenica e’ l’unica proposta che manca.



12. john2207 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:41

la d’Urso deve chiudere o tornare al pomeriggio. Fa un programma non da prima serata.



13. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:45

D’Urso superata in prime time persino da Fazio su Rai 2. Live – Non è la D’Urso, al momento, di gran lunga il peggior flop stagionale.



14. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:46

D’Urso randellata anche da Fazio (su Rai2, non sull’ammiraglia), oltre che dalla Scalera.
Ottimo. Meno rifiuti ingombranti in tv.



15. Jackinobello ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:50

Davvero bassa la D’Urso, in valori assoluti si fa superare anche da Fazio. Si salva solo grazie alla durata infinita. Ormai sta raschiando il fondo del barile, è evidente che non sanno proprio più cosa inventarsi. Che anche il pubblico che la segue stia iniziando a stancarsi?
Regge Imma Tataranni sopra il 20% e bene sia Domenica In che A Ruota libera che quasi pareggia con Domenica Live.
Fazio difficilmente potrà fare più di così, io al suo posto non avrei accettato il passaggio di rete.



16. CISCA ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:57

Spero che presto chiude live non e d’urso Xchè e vergognoso cosa ha detto ierisera.
Allora prima una GAFFE enorme,ha detto x via della privacy non dicaimo in che ospedale è d’andrè.Poi dice adesso vado dalla giornalista che è davanti all’ospedale SAN RAFFAELE ( ORMAI IL CERVELLO E SFUSO) Poi la piu assurdo è cosa ha detto prima quando la moglie del calciatore diceve della ragazza che sta con suo marito,e una TOPA.d’urso dice ahhhhh topa in italiano e Zokkola.Ma dopo un pò si vede che la redazione ha detto qualcosa,d’urso dice che Mediaset non è risponsabile della parola detto della Sig,ra.MA SCUSA Sè E STATO TU E METTERE IN BOKKA LA PAROLA ZOKKOLA….URGE UN CHECK UP A TUO CERVELLO



17. PAOLO76 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 10:57

Ciao a tutti….
felicissimo per il buon risultato del film di italia 1 che ho seguito fino alla fine… La D’urso deve trovare argomenti migliori se si vuole schiodare dall’11%. Bene la fiction di rai 1 che cede qualcosa, ma che resta sopra i 4 milioni e il 20%. Il risultato di Fazio è abbastanza modesto…. sarà interessante la sfida con Giletti quest’anno perché è da considerare anche il fatto che ieri era il “debutto” di fazio e potrebbe esserci un calo fisiologico…
Certo fare il 5% nella parte che precede il Tg non è molto gratificante…



18. CISCA ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:00

Non vedo i dati di Domenica Live????



19. Sergio ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:06

Coloro che programmano i Palinsesti, vogliono aggiungere ancora qualcosa alla domenica sera?

Troppa roba, troppa concorrenza e la gente non sa che cosa scegliere.

Io continuavo a fare un po’ Fazio ed un po’ la d’Urso.

Live, crolla di nuovo (farlo tornare al Mercoledì, farebbe tornare a respirare la trasmissione).

Fazio, debutta in linea alle richieste di Freccero, anzi, fa anche un po’ di più.

La fiction di Rai 1, vince ma non brilla (bene ma non benissimo)

Giletti, galleggia.



20. CISCA ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:11

Ma quante bugie scrive d’urso sul Instagram RIDIDOLA

Immagine del profilo di barbaracarmelitadurso
barbaracarmelitadurso
Verificato
Buongiorno e grazie per aver passato la domenica con noi!! Domenica Live programma più visto della sua fascia!! E la sera Live è il talk più visto della serata con picchi del 22% di share e di quasi 3 milioni di spettatori! Partiamo all’8% e portiamo Canale5 al 22% nella serata più affollata di programmi della settimana!! Grazie!! 🙏🏻❤❤❤❤❤❤❤❤



21. PAOLO76 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:21

Ho guardato l’andamento delle curve pubblicate su altri siti.
Non ho guardato la D’urso ieri sera trovando rifugio nel film di italia1. E non la guarderò neanche in futuro se non troverà argomenti e ospiti migliori di quelli proposti ieri sera. Detto questo però bisogna essere onesti nel dire che:
- in sovrapposizione Fazio è sempre al disotto della D’urso quindi è una pura falsità dire che Fazio ha superato o bastonato la D’urso perchè i dati sono quelli…. basta vedere che già la seconda parte di Fazio faccia meno di 1.600.000 ascoltatori dovrebbe rendere palese la cosa…. Ieri sera era la prima puntata e non darei per scontato che dalla prossima possa crescere….
- La D’urso si riprende e batte la Fialdini già alla seconda puntata di quasi un punto di share e recuperando la leadership in quel frangente.



22. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:30

Si sentono distintamente le unghia che rigano il vetro.



23. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:30

Si sentono distintamente le unghie che rigano il vetro.



24. Francesco Ciaccia ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:51

In una domenica iperaffollata di talk, Non è la D’Urso scivola su risultati insufficienti. Fazio esordisce bene su RaiDue anche con un parterre di ospiti ridimensionato rispetto agli ultimi anni su RaiUno, segno che il budget è stato ridotto. Molto bene la fiction di RaiUno che consolida il dato strepitoso della prima puntata, seppur in lieve calo.
Penso che RaiUno avrà gradi difficoltà per il resto della stagione, ora che tutti i prime time domenicali sono partiti.
La prossima dovrebbe essere “Pezzi Unici” e, se non ci fossero due pezzi da novanta come Sergio Castellitto e Cinzia TH Torrini, ci sarebbe da preoccuparsi tantissimo



25. john2207 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 11:54

Inizio di stagione problematica per Mediaset, stentano le prime serate dove c’erano ben altre ambizioni. Male la D’Urso che era prevedibile, mediocre ma comunque ci si aspettava di più dalla versione Vip di Temptation..martedì si salva per la Champions, mercoledì male i film, dopo la prima puntata crolla Eurogames, venerdì sbiadito il risultato della fiction, bene ma soccombe Amici celebreties facendo il minimo.



26. Francesco93 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:00

L’economista di corte e di salotti,
il samaritano con residenza svizzera,
la scrittrice più bella che intelligente,
il cantante espressione del meticciato.
Nonostante cotanto parterre, Fazio esordisce con numeri più che modesti. Senza i telemorenti sintonizzati sempre e comunque su Rai 1, per il milionario conduttore la pacchia è davvero finita…



27. Francesco93 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:02

Per quanto riguarda Canale 5, il doppio errore domenicale è evidente: al pomeriggio le soap lasciano il campo libero alla Venier, mentre Live deve urgentemente cambiare collocazione se vuole ottenere un risultato migliore, a meno di non invitare Salvini ogni domenica…



28. M.C. Giongo ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:15

Era inevitabile che il programma della D’urso crollasse, per tutti i motivi detti qui sopra, compreso che le malattie si possono anche “curare”con gli integratori alimentari ( per giuntas in dosi non controllate e persino pericolose se eccessive!), oltre che per la ricerca esasperata di qualche spettatore in più; che non arriverebbe neanche se andasse in onda al mercoledi, neanche se invitasse ancora una volta, come a Pomeriggio 5, la famosa “signora”che per lavoro….prende a calci gli umini nei genitali ( alla faccia della fascia protetta!) Che poi nei suoi post lei parli di “picchi” per coprire i veri dati disastrosi, lo fa da anni: con grandi proteste nelle sue pagine, di tutto il web, che si sente preso in giro!



29. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:15

FrancescoSalvini93: Ma qualche idea tua ce l’hai o sai solo ripetere slogan leghisti?



30. Francesco93 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:20

Tu parli di ‘rifiuti ingombranti’ per riferirti alla D’Urso ed agli ospiti del suo programma, quindi con quella bocca può dire ciò che vuoi…



31. Etienne75 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:26

“Il cantante espressione del meticciato “ espressione riprovevole e ripugnante! Quanto odio spargono certi utenti! Questo travalica qualsiasi analisi sui risultati auditel!



32. Zio Enzo ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:27

Lo STRAZIO della domenica torna e fà subito flop (numeri mediocri anche l anno scorso quando era su Rai1 ). Male anche la D Urso e il buon ascolto di domenica scorsa era dovuto solo grazie a Salvini che porta ascolti a tutti,il programma della D Urso non e da prima serata. La fiction di Rai 1 cala ma vince e può ritenersi soddisfatta lo stesso,bene Italia 1 col film



33. Francesco93 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:27

@ Joseph: tu parli di ‘rifiuti ingombranti’ per riferirti alla D’Urso ed agli ospiti del suo programma, quindi con quella bocca puoi dire ciò che vuoi…



34. Francesco93 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:30

@ Etienne: ho utilizzato di proposito il termine meticciato perché riportato in auge di recente nientepopodimenoche da papa Bergoglio in persona. Se non ti garba, rivolgiti a lui.



35. claudio ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:40

Ciao Iole.

Senza offesa (per te, ma soprattutto… per LEI…) :
secondo me, la D’Urso – insieme alla De Filippi – dovrebbero proprio SPARIRE dalla faccia della terra, perlomeno dagli schermi televisivi:
HANNO FATTO PIU’ DANNI LORO
- ANNO DOPO ANNO, GOCCIA DI M. DOPO GOCCIA DI M. –
NELLE MENTI DI TANTISSIMI “POVERI” ITALIANI CHE NON DISPONGONO DEL MINIMO SINDACALE DI “MEZZI” PER POTER DISCERNERE IL BELLO E IL BUONO DA UN PO’ DI TRASH “INNOCUO” AL TRASH DEVASTANTE, SENZA PUDORE, FALSO FALSISSIMO, COSTRUITO A TAVOLINO CON “CATTIVERIA”, CHE TI SI INOCULA DENTRO E TI PROPONE LA RELTA’ IN MODO DISTORTO, AL LIMITE DELLA CRUDELTÀ’ MENTALE, DELL’INDECENZA, DEL “SENZA VERGOGNA”, COL TRAMITE DI “BANDE” DI NULLAFACENTI, COSIDDETTI OPINIONISTI DI ‘STA CEPPA, GENTE ALLA QUALE FAREI FATICA AD AFFIDARE LA MIA SPAZZATURA DA PORTARE FUORI PERCHE’ POCO MI FIDEREI DI LORO…, DEL “TANTO GLI SPETTATORI SONO TUTTI POVERI DEMENTI, POSSIAMO PROPINARGLI “LA QUALSIASI” CHE SE LA BEVONO E SE LA “GODONO” PER BENE…”, AL LIMITE DEL “RAGGIRO” MENTALE…
(QUESTO è soltanto il MIO parere eh??!… Poi, tutto è opinabile…)

Purtroppo questo è il mondo, questa è l’Italia… COSI’ siamo noi italiani, perlomeno una buona parte di noi…



36. claudio ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:46

P.S.:

… HANNO FATTO PIU’ DANNI LORO
di quelli che farebbero due o tre tzunami veri percepiti e subiti tutti insieme, che spazzerebbero case, oggetti ma anche menti, memorie, percezione del reale e della realtà, senso dell’ “onestà”, della verità…



37. Etienne75 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:46

Lascia stare il papa che nn c entra nulla con il post autitel e rifletti di più su ciò che scrivi! Eviteresti questa magra figura!



38. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:55

Francesco “Salvini” 93, confermi quanto detto. Ovvero che idee tue non ne hai, parli per slogan leghisti.

Rifiuti ingombranti è riferito al programma, non alle persone. Contrariamente ai servi del pifferaio verde, io le persone le rispetto.



39. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 12:57

… e servi del pifferaio verde NON è un’offesa. E’ colpa mia se non usate la vostra, di testa?



40. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:08

Zio Enzo come può essere flop CTCF se l’obiettivo era l’8% e ha fatto anche di più?
Stai forse paragonando gli ascolti della principale ammiraglia televisiva del nostro Paese con quelli di una rete cadetta, per di più in totale affanno a causa della gestione fallimentare di Freccero?
O com’è chiaro ti sei fatto influenzare dagli amici degli amici?



41. claudio ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:08

P.S. al P.S.:

… e quello chi mi urta e mi fa DAVVERO PAURA in tutto ciò,
è che questa situazione che ho “delineato” non è purtroppo fine a se stessa:
mi fa paura, rabbia, mi fa sclerare vedere gli sporchi giochi di gente, individui che dovrebbe governarci e portarci e mantenerci sulla “retta via” con buoni esempi, modi gentili, far di tutto per essere presi ad esempio, ecc.
che APPROFITTANO poi a man bassa di queste “menti prive di un click di ironia” propinando ogni giorno inutilità, cattiverie, bugie, odio gratuito, ignoranza, crocifissi baciati in pubblico (roba da voltastomaco, che si sia credenti o no), ma poi lasciano povera gente innocente a crepare sotto il sole a 40 gradi, senza remore, senza vergogne, senza un filo di speranza per un mondo migliore…

TUTTO QUA



42. RAISTADOC ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:19

Caro Francescosalvini93 se consideri i telespettatori di rai1 telemorenti e detto da uno come te è una medaglia, non ti offendere poi se considero i telespettatori di barbara d’uso & c. vedi de filippi e dintorni teleunoneuronedipendente dove basta solo attivare un neurone per seguire i loro programmi.saluti



43. tina ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:25

Fazio non mi pare proprio che abbia fatto sfracelli.Riguardo Live non e’un programma serale e ritengo sempre che sia stato sbagliato togliere Dom live per intero. IL quale ieri alle 17 e20 ha vinto comunque sulla Fialdini.La qual cosa j soliti detrattori hanno omesso di dire mentre lo scorso lunedi hanno suonato le fanfare per la Fialdini.Stranezze dei soliti utenti.Comunque io non mi sono pentita di aver seguito TQS sul digitale.E comunque noto che alcuni esagerano con le offese:Claudio Joseph Etienne e i loro pari .



44. Joseph ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:31

Ah ah ah, le offese le vedi solo da parte di quelli non proni e schierati con Mediaset. Strano, nevvero?



45. bluemoon ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:31

Francesco93 devo darti una notizia: i telemorenti sintonizzati sempre e comunque su Rai 1 Fazio non lo guardano, perchè quest’anno va su Rai 2.
E comunque, delle campagne di odio verso Fazio non se ne può veramente più, e mollate l’osso una buona volta !!!!



46. bluemoon ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:38

Etienne75 concordo pienamente con te. Oltretutto, non solo dobbiamo assistere ogni giorno alla perfidia gratuita sparsa su programmi e conduttori Rai tanto per compiacere i soliti noti, ma per la serie oltre al danno la beffa dobbiamo sentirci dire che siamo “noi” ad offendere. E c’è persino chi raggiunge vette inarrivabili di comicità minacciando fantasiose azioni legali.



47. Etienne75 ha scritto:

30 settembre 2019 alle 13:41

Tina ti volevo far presente che le parole hanno un significato e L espressione “il cantante espressione del meticciato” ferisce molte persone! Un po’ più di rispetto da parte di certi utenti non guasterebbe! Tutto qui!



48. primus ha scritto:

30 settembre 2019 alle 14:29

bene Imma tataranni , male il resto. nulla da aggiungere, se non che mescolare fa crescere.



49. Socrate ha scritto:

30 settembre 2019 alle 14:57

Come prevedibile Tataranni e CTCF si sono cannibalizzati. Io a suon di saltellare tra l’uno e l’altra ho finito per non vedermi in santa pace nè questo nè quello.
Fazio cambia canale ma non cambia la tiritera dei suoi odiatori in conto terzi. Mamma mia che pesantezza.



50. ANNA ha scritto:

30 settembre 2019 alle 15:00

Per me molto bene Fazio, una bella puntata ricca. Mi chiedo perchè si sparla sempre di alcuni conduttori e di altri invece si tace.Liorni per esempio affiancava la Fialdini quando “floppava” alla VID, la stessa REC molto sotto tono e molto noiosa in confronto alla scorsa stagione,per non parlare del sabato con la trasmissione che ha fortemente voluto e per la quale ha lasciato VID. Scusate lo sfogo, macerte cose non le sopporto. Saluti a tutti



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.