13
ottobre

Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni quinta puntata del 20 ottobre 2019

Vanessa Scalera in Imma Tataranni - Sostituto Procuratore

Vanessa Scalera in Imma Tataranni - Sostituto Procuratore

La domenica sera di Rai1 ha per protagonista Imma Tataranni – Sostituto Procuratore, un nuovo personaggio interpretato da Vanessa Scalera che non passa inosservato. La Tataranni, infatti, non è un sostituto procuratore qualsiasi. È una donna scomoda e ostinata, che con passo deciso guadagna i corridoi della Procura di Matera, andando al sodo, senza perdersi in chiacchiere e senza fare sconti a nessuno. E’ così nei casi giudiziari con i probabili colpevoli, ma anche col marito, la figlia, la suocera. La vita non le ha regalato niente ed è per questo che non ama i privilegi e le scorciatoie, che infatti condanna ogni volta che può. È ovviamente incorruttibile, implacabile, dissacrante, ma non le mancano l’ironia, la compassione, la tenerezza. Di seguito le anticipazioni del quinto appuntamento in onda in prima serata su Rai1 domenica 20 ottobre 2019.

Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni quinta puntata del 20 ottobre 2019

Rione Serra Venerdì: Il passato torna prepotentemente nella vita di Imma Tataranni attraverso un delitto che la scuote. In un appartamento della città vecchia viene ritrovato il cadavere di Stella Pisicchio, sua compagna di banco al liceo. Oltre alle implicazioni personali, oltre alla freddezza di Calogiuri ancora turbato dal caso precedente, la dinamica dell’omicidio si rivela subito complessa.

Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni quarta puntata del 13 ottobre 2019

Maltempo: Una giovane giornalista, Donata Miulli, si presenta ad Imma affermando di essere in possesso di informazioni scottanti sul candidato alla Presidenza della regione Basilicata, l’onorevole Lombardi, di cui è anche stata amante. Imma la ascolta e la invita a tornare con le prove. Ma quando qualche giorno dopo Donata viene trovata morta, Imma ripensa con angoscia a quell’incontro e decide di indagare non credendo si tratti di un suicidio come a prima vista sembrerebbe.

Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni terza puntata del 6 ottobre 2019

I giardini della memoria: In una gravina appena fuori Matera viene ritrovato il cadavere mummificato di Domenico Grieco, un noto architetto scomparso nel nulla quindici anni prima. Imma non è del tutto convinta si tratti di un incidente come molti credono, compreso il Procuratore Capo. E con l’arrivo dei primi risultati investigativi l’intuizione di Imma che si tratti di omicidio si rafforza.

Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni seconda puntata del 29 settembre 2019

Come piante tra i sassi: A Nova Siri viene trovato il cadavere di un ragazzo, Nunzio. Nella sua indagine Imma entrerà in contatto con i sogni e le delusioni di una generazione abbandonata a sé stessa, desiderosa solo di andare via e che per riuscirci è pronta a tutto, anche a farsi coinvolgere nei loschi traffici delle ecomafie che vogliono interrare rifiuti tossici nei campi della Basilicata.

Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni prima puntata del 22 settembre 2019

L’estate del dito: Imma sta trascorrendo le sue vacanze a Metaponto quando vede galleggiare in mare un dito di donna mozzato che presenta dei tatuaggi. A distanza di pochi giorni, nei dintorni di Matera vengono rinvenuti un braccio e una gamba che l’anatomopatologo,il dottor Taccardi, afferma essere della stessa persona. Imma, nonostante sia in ferie, decide di tornare in Procura a Matera, dove conosce il nuovo Procuratore capo,il dottor Vitali, al quale chiede l’affidamento del caso. Insieme al giovane appuntato dei Carabinieri Calogiuri, suo fidato scudiero, inizia la sua indagine. Appura subito che il dito visto in mare non è un oggetto di scena del film su Gesù che l’attore Sergio Covaser sta girando nella laguna di Metaponto. Scopre anche che una certa Nunzia, di Bernalda, ha perso il dito di una mano a seguito di un incidente domestico. Ma la donna non ha tatuaggi e di conseguenza sembra non aver nulla a che fare con quanto sta avvenendo in Basilicata e a cui la stampa sta dando risalto creando un clima di terrore. A questo si aggiunge l’arrivo in Procura di una lettera anonima in cui l’assassino sfida Imma in prima persona. Mantenendo i nervi saldi e con l’aiuto di Calogiuri, Imma riesce a ricostruire l’identità della vittima. Si tratta di Aida, una giovane prostituta di origini marocchine che ha frequentato le serate estive organizzate al Lido delle Sirene di Metaponto, lo stesso in cui Imma trascorre le vacanze estive con la famiglia. Ed è il suo gestore Vaccaro, prima di sparire nel nulla, a rivelarle che l’ultima volta che ha visto Aida era in compagnia di Covaser. Interrogato, l’attore fornisce un alibi di ferro. Nel frattempo presso un’azienda agricola vengono ritrovate le parti mancanti della vittima, tutte esclusa una: il bacino.



Articoli che potrebbero interessarti


La Strada di Casa 2 in La Strada di Casa 2
La Strada di Casa 2: anticipazioni quinta puntata del 22 ottobre 2019


Alex Belli - Temptation Island Vip 2019
Temptation Island Vip 2019, anticipazioni quinta puntata: Alex Belli ‘emula’ Ciro Petrone e scappa dal villaggio. Arrivano i weekend con i single


Vanessa Scalera in Imma Tataranni - Sostituto Procuratore
Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: su Rai1 indagini e risate tra i sassi di Matera


Massimo ed Elena - Temptation Island 2019
Temptation Island 2019: anticipazioni quinta puntata

1 Commento dei lettori »

1. Lella ha scritto:

14 ottobre 2019 alle 09:34

De gustibus…Il pubblico della domenica sera di RAI UNO è di bocca buona.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.