4
ottobre

Rosy Abate 2: anticipazioni ultima puntata di venerdì 11 ottobre 2019

Rosy Abate 2 - Giulia Michelini

Rosy Abate 2 - Giulia Michelini

Cinque puntate dirette da Giacomo Martelli per la Taodue di Pietro Valsecchi, che firma anche il soggetto di serie, compongono la seconda stagione di Rosy Abate – La Serie, il cui motto è “la famiglia prima di tutto“. Una stagione, secondo le parole del regista, nella quale “Rosy e Leo sono uniti dall’amore ma segnati dal passato e divisi dal destino. È per seguire l’evolversi di questo rapporto che il flusso narrativo si sdoppia in due punti di vista, avvitati come una doppia elica“. A seguire le anticipazioni, aggiornate puntata per puntata.

Rosy Abate 2: anticipazioni quinta ed ultima puntata di venerdì 11 ottobre 2019

Rosy (Giulia Michelini) è spalle al muro. Dopo aver rapito Nina (Maria Vera Ratti), la figlia del suo nemico e grande amore di suo figlio, Rosy escogita un piano solitario e disperato, lasciando indietro Leo (Vittorio Magazzù) e Luca (Mario Sgueglia), che non vuole coinvolgere in quest’ultima rischiosissima azione. Per Rosy questo è l’unico modo per mettere Costello (Davide Devenuto) sotto scacco, preparando così il campo alla sfida finale con lui.

…:Trame precedenti:..

Rosy Abate 2: trama prima puntata di mercoledì 18 settembre 2019

A sei anni dall’arresto, Rosy Abate (Giulia Michelini) ha finito di pagare il suo debito con la giustizia ed è finalmente libera di riabbracciare suo figlio, Leonardo (Vittorio Magazzù), ormai adolescente. Lo raggiunge a Napoli dove lui vive da qualche anno, ma quello che Rosy non può immaginare è che Leo dopo il salvataggio di una ragazza, la bella Nina Costello (Maria Vera Ratti), è entrato nelle grazie di suo padre Antonio Costello (Davide Devenuto), un potente uomo d’affari in odore di camorra.

Rosy Abate 2: trama seconda puntata di venerdì 20 settembre 2019

L’uccisione dell’ispettrice Nadia Aversa (Daniela Virgilio) di cui Leo (Vittorio Magazzù) è responsabile, spinge Rosy (Giulia Michelini) ad abbandonare per sempre il sogno di una vita normale insieme a suo figlio: ora è disposta a tutto pur di difenderlo.Quando il cerchio delle indagini – condotte dall’ostinato ispettore Bonaccorso (Mario Sgueglia) – si stringerà intorno al ragazzo, Rosy finirà per avvicinarsi sempre di più al suo nemico giurato, Antonio Costello (Davide Devenuto).

Rosy Abate 2: trama terza puntata di venerdì 27 settembre 2019

Rosy (Giulia Michelini) precipitata nello sconforto dopo essere stata abbandonata da Leo (Vittorio Magazzu’) non si capacita della scelta del ragazzo. Suo figlio ha infatti scelto di stare dalla parte di Costello (Davide Devenuto) – ormai considerato dal ragazzo come un padre putativo – e del suo amore Nina (Maria Vera Ratti). Ma Rosy deve anche guardarsi da Costello che l’ha condannata a morte per aver rivelato alla polizia i suoi traffici con i siciliani.

Rosy Abate 2: trama quarta puntata di venerdì 4 ottobre 2019

L’arresto di Leo (Vittorio Magazzù) getta Rosy (Giulia Michelini) e Regina (Paola Michelini) nella disperazione. Il ragazzo viene trasferito nel carcere di Nisida, dove subisce delle minacce da parte di alcuni giovani detenuti su mandato di Costello (Davide Devenuto). Rosy convince Regina e Luca (Mario Sgueglia), ormai rassicurato riguardo all’innocenza di Leo, a formare un’inedita squadra d’azione intenzionata a salvare Leonardo prima che il carcere possa diventare la sua tomba.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La Strada di Casa 2 in La Strada di Casa 2
La Strada di Casa 2: anticipazioni ultima puntata del 29 ottobre 2019


Vanessa Scalera in Imma Tataranni - Sostituto Procuratore.
Imma Tataranni – Sostituto Procuratore: anticipazioni ultima puntata del 27 ottobre 2019


Rocco Schiavone 3
Rocco Schiavone 3: anticipazioni ultima puntata di mercoledì 23 ottobre 2019


L'Aquila - Grandi Speranze
L’Aquila – Grandi Speranze: anticipazioni ultima puntata di venerdì 24 maggio 2019

1 Commento dei lettori »

1. Alessandra ha scritto:

24 settembre 2019 alle 18:30

Bellissima fiction e Giulia Michelini è davvero molto brava



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.