19
settembre

Eurogames: su Canale 5 la nuova sfida tra nazioni europee guidata da Ilary Blasi e Alvin. Ecco le sei squadre

Alvin e Ilary Blasi

Alvin e Ilary Blasi

Trecento concorrenti, trenta squadre, un solo paese vincitore. Questa sera, alle 21.30 su Canale 5, debutta Eurogames, la nuova sfida tra nazioni europee, tratto dallo storico format francese Jeaux Sans Frontiers, ovvero Giochi Senza Frontiere. Al timone Ilary Blasi con Alvin, mentre a supervisionare sulla regolarità dei giochi ci saranno sei arbitri guidati da Jury Chechi.

Eurogames: come funziona

Eurogames è una competizione a squadre, che gareggiano l’una contro l’altra in nove giochi, declinati sulla storia e le tradizioni delle sei nazioni partecipanti. In ogni puntata, per ciascun paese gioca una compagine proveniente da una diversa città e composta da dieci concorrenti. Alla finalissima accede, per ogni Stato, la città con il miglior punteggio durante le puntate eliminatorie.

Tra i giochi fissi, il classico Fil Rouge, la cui classifica finale verrà svelata solo prima del gioco finale; il Pallodromo, una palla trasparente dentro la quale i concorrenti dovranno correre e affrontare un percorso a ostacoli; il Muro dei campioni, una parete di 13 metri, inclinata a 32 gradi, da scalare unicamente con la forza delle braccia. Le altre sei prove cambieranno di puntata in puntata e, solo per una, le squadre potranno scegliere di giocare il jolly per veder raddoppiato il punteggio ottenuto in quella sfida.

Eurogames: le nazioni e le città partecipanti

Ad Eurogames, come detto, prendono parte sei nazioni, ciascuna in gara con una compagine proveniente da una città differente in ogni puntata. Ecco le sei squadre:

ITALIA – Otranto, Folgaria, Catania, San Felice, Parma

GERMANIA – Monaco, Amburgo, Colonia, Norimberga, Berlino

GRECIA – Salonicco, Sparta, Isole Cicladi, Atena, Creta

POLONIA – Varsavia, Bialystok, Poznan, Gniezno, Janow Lubeske

RUSSIA – Sochi, San Pietroburgo, Mosca, Ekaterinburg, Novosibirsk

SPAGNA – Aranda de Duero, Ciudad Rodrigo, Astorga, Monforte, Jaca

Eurogames: dove si gioca

Eurogames, in onda ogni giovedì su Canale 5, si svolge a Cinecittà World, il parco dei divertimenti del cinema e della tv, che copre un’area di oltre 8.000 mq, illuminato da 1.200 punti luce, che riproducono il Circo Massimo. Per realizzare i costumi delle varie prove sono stati utilizzati 4 km di tessuti, custoditi in una sartoria di 600 mq.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Eurogames
Eurogames: giochi «senza mordente»


Ilary Blasi
Ilary Blasi: «Eurogames l’ho fortemente voluto. Va male? Ce ne faremo una ragione»


Deal With It - Stai al Gioco
Deal With It – Stai al Gioco: sul Nove debutta il nuovo game con Gabriele Corsi e complici vip


Proposta di matrimonio a Eurogames
Eurogames, arriva la proposta di matrimonio

4 Commenti dei lettori »

1. Angelo ha scritto:

19 settembre 2019 alle 14:11

Spero l’Italia batta tutte queste squadre spero ci sia jolly per noi
Perché la Francia non c’è? Che cosa strana comunque meglio così,
Manca anche l’inglitterra e l’irlanda , Svizzerae e s, Marino
Comunque non c’entra niente il gioco con la politica europea qualcuno gli lo spieghi ai paesi



2. Luna ha scritto:

19 settembre 2019 alle 15:43

Mega flop in arrivo :-))



3. Giovanni Bienne ha scritto:

19 settembre 2019 alle 16:08

ma è una coproduzione europea tra diverse emittenti, o semplicemente una produzione Mediaset? perché se non è una coproduzione, è tutt’altra cosa



4. Marco Urli ha scritto:

19 settembre 2019 alle 18:08

Di sicuro non sarà in Eurovisione.



5. Martino ha scritto:

20 settembre 2019 alle 06:43

Io l’ho guardato ieri sera. Finalmente qualcosa di diverso dal solito. Un programma leggero,per famiglie senza le solite interviste, ospiti imbarazzanti, falsi scoop ecc.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.