18
settembre

Rivelo, iniziate le riprese della seconda edizione. Cecilia Rodriguez tra gli ospiti

Lorella Boccia

Lorella Boccia

Sono iniziate le registrazioni della seconda edizione di Rivelo, il programma di interviste in onda su Real Time e condotto da Lorella Boccia. Sulla base dei risultati della prima annata, Discovery ha confermato la trasmissione con una novità: due puntate in più rispetto al 2018. Saranno dunque otto gli appuntamenti totali.

La formula di Rivelo non dovrebbe subire variazioni: attraverso l’intervista, gli ospiti della Boccia si racconteranno a cuore aperto e sveleranno un aneddoto inedito della loro vita; tra gli intervistati della nuova stagione ci sarà Cecilia Rodriguez, sorella di Belen e fidanzata di Ignazio Moser, già alla “corte” di Lorella nel primo ciclo di puntate. Cecilia sarà la terza del “clan Rodriguez” a presenziare, visto che anche Stefano De Martino si è sottoposto, nella primissima puntata dello show, alle domande della conduttrice.

Con il ritorno del programma prodotto da Arcobaleno Tre, Lorella Boccia mantiene saldo il suo posto su Real Time, rete che l’ha già ospitata anche in qualità di conduttrice del daytime di Amici.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


LOGO_RIVELO
Rivelo: Lorella Boccia su Real Time con un ciclo di interviste. Ospiti Malena e Stefano De Martino


REAL TIME_TAGLI
Tagli: tre adolescenti raccontano su Real Time le loro storie di autolesionismo


Valbuzzi, Dalla Zorza e Thomas
Cortesie per gli Ospiti: su RealTime al via la decima stagione


Matrimonio a Prima Vista 4 - MArco e Ambra
Matrimonio a Prima Vista 4 al via su Real Time. Ecco il nuovo esperto e le tre coppie di sposi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.