14
settembre

Melaverde: con Venuto e Hidding al via la ventiduesima edizione

Vincenzo Venuto e Ellen Hidding a Melaverde

Vincenzo Venuto e Ellen Hidding a Melaverde

Premiato da buoni ascolti, picchi di oltre 2.500.000 spettatori e il 17% di share, torna domani alle 12.00 su Canale 5 l’appuntamento con Melaverde, il programma a cura di Giacomo Tiraboschi, interamente incentrato su natura, biodiversità, agricoltura e alimentazione. La ventiduesima stagione vedrà al timone per il decimo anno Ellen Hidding, affiancata da Vincenzo Venuto, biologo e divulgatore scientifico da anni prestato alla conduzione televisiva. 

Grande assente Edoardo Raspelli, presente nel programma sin dalla prima edizione del 1998, inizialmente come curatore di una rubrica, ed in seguito, dal 1999, come conduttore. Il giornalista e gastronomo, che già lo scorso anno – complici alcuni problemi di salute – aveva dovuto dividere la conduzione del programma con Venuto, seppur a malincuore, si è visto costretto a lasciare Melaverde. Alla base di tale scelta, la proposta della rete di condurre soltanto 7 delle 14 puntate previste per la nuova edizione autunnale, per poi cedere definitivamente il timone della trasmissione a Venuto.

Una scelta quella dei vertici Mediaset sicuramente discutibile. Fare fuori un conduttore che per oltre 20 anni ha contribuito non poco all’affermazione e al successo del programma appare senza dubbio un gesto poco riconoscente. D’altra parte però l’arrivo di Venuto si inserito con successo in un doveroso processo di svecchiamento di Melaverde. Di 16 anni più giovane di Raspelli, sportivo, aitante telegenico, e con una più che certificata esperienza nel settore, Vincenzo Venuto ha da subito dimostrato di meritare appieno la conduzione del programma, regalando all’appuntamento del mezzogiorno domenicale maggiore freschezza e dinamismo. Due conduttori e due stili di conduzioni molto diversi che, con maggiore fair play dell’azienda, avrebbero potuto tranquillamente convivere, dando vita ad una “strana e inedita coppia” in grado di raccontare la natura a 360° gradi.

Melaverde – Anticipazioni prima puntata del 15 settembre 2019

In questo primo appuntamento, Ellen Hidding si trova nella campagna lodigiana per ripercorrere la storia di “Erbolario”, azienda eccellenza del made in Italy che non ha mai perso la sua vocazione artigianale e familiare. Vincenzo Venuto, invece, raggiunge il Parco Nazionale d’Abruzzo, a Pescasseroli, alla scoperta del territorio e dei dolci più tipici della tradizione. Come nelle scorse stagioni la trasmissione sarà preceduta, alle 11.00, dall’appuntamento con Le storie di Melaverde, approfondimenti di temi già trattati ma riproposti in una chiave nuova.


Articoli che potrebbero interessarti


Edoardo Raspelli
Melaverde, Edoardo Raspelli sostituito da Vincenzo Venuto. «Non me lo spiego, ho dato tanto a Mediaset»


Edoardo Raspelli
Melaverde, Edoardo Raspelli tornerà: «Convalescenza forse un po’ esagerata». Al suo posto c’è Vincenzo Venuto


Edoardo Raspelli
Melaverde: su Canale 5 al via la ventesima edizione


Melaverde
MELAVERDE DIVENTA MAGGIORENNE. AL VIA SU CANALE 5 L’EDIZIONE NUMERO 18

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.