19
agosto

Ascolti TV | Domenica 18 agosto 2019. Una Ferrari per due 12%, L’Inganno 8.2%

Una Ferrari per Due - Aurora Ruffino

Una Ferrari per Due - Aurora Ruffino

Su Rai1 Purché Finisca Bene – Una Ferrari per Due ha conquistato 1.744.000 spettatori pari al 12% di share. Su Canale 5 L’Inganno ha raccolto davanti al video 1.262.000 spettatori pari all’8.2% di share. Su Rai2 Scomparsa nel Nulla ha catturato l’attenzione di 1.074.000 spettatori (6.9%). Su Italia 1 … E alla fine arriva Polly ha intrattenuto 1.121.000 spettatori con il 7.2% di share. Su Rai3 Hudson & Rex ha raccolto davanti al video 785.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%. Su Rete4 Giochi di Potere è stato visto da 647.000 spettatori con il 4.5% di share. Su La7 Munich ha segnato il 3.3% con 430.000 spettatori. Su Tv8 Italia’s Got Talent – Best Of è la scelta di 498.000 spettatori (3.4%) mentre sul Nove Little Big Italy segna il 2.2% con 347.000 spettatori. Su Rai Premium Made in Sud sigla il 2% con 263.000 spettatori.

Access Prime Time

Lol al 6.3%

Su Rai 1 Techetechetè sigla il 15.6% con 2.497.000 spettatori e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.202.000 spettatori con uno share del 13.9%. Su Rai2 Lol :-) sigla il 6.3% con 1.018.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha totalizzato 869.000 spettatori (5.6%). Su Rai3 I Dieci Comandamenti ha interessato 774.000 spettatori pari al 4.9% di share. Su La7 Atlantide sigla il 3.4% con 532.000 spettatori. Su TV8 4 Hotel segna il 3.4% con 531.000 spettatori e sul Nove Camionisti in Trattoria se convince 347.000 (2.2%).

Preserale

RaC 22.8%

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.030.000 spettatori (18.6%) e Reazione a Catena 2.871.000 spettatori (22.8%) nella seconda. Su Canale 5 RiCaduta Libera – Inizia la sfida segna 1.266.000 spettatori con l’11.8% di share e RiCaduta Libera 1.853.000 (15%). Su Rai2 NCIS New Orleans è la scelta di 472.000 spettatori, pari al 4% di share mentre NCIS piace a 739.000 spettatori (5.3%). Su Rai3 Blob segna il 3.9% con 561.000 spettatori. Su Italia 1 Sport Aperto Mag ha totalizzato 518.000 spettatori (4.6%) e CSI New York 433.000 (3.3%). Su Rete4 Viva Las Vegas convince 368.000 spettatori con il 2.5% di share. Su La7 Turista per Caso ha appassionato 106.000 spettatori (share dell’1%).

Daytime Mattina

Il Tg5 Mattina oltre il 19%

Su Rai1 Linea Blu ha raccolto 1.046.000 spettatori con il 20.3% di share; Paesi che vai segna il 16.2% con 942.000 spettatori. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.116.000 spettatori pari ad uno share del 14.9% e la Santa Messa è stata seguita da 1.255.000 spettatori (17.3%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 881.000 telespettatori con il 19.1% di share mentre Colpo di Fulmine segna il 6.4% con 369.000 spettatori. Su Rai2 La Nostra Amica Robbie ha tenuto compagnia a 287.000 spettatori (4.5%). Su Italia1 The O.C. totalizza un ascolto di 106.000 spettatori con uno share dell’1.6%. Su Rai 3 Kilimangiaro Collection convince 275.000 spettatori con  il 4.6% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 562.000 spettatori (9.4%). Su La7 Omnibus News realizza un a.m. di 103.000 spettatori con il 4.1% di share.

Daytime Mezzogiorno

Sport Mediaset 8.2%

Su Rai1 l’Angelus è la scelta di 1.549.000 spettatori (16.8%) e Linea Verde ha intrattenuto 2.196.000 spettatori (18.7%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 631.000 spettatori (8.1%) e Melaverde ha interessato 1.356.000 spettatori con il 13.3% di share. Su Rai2 La Nave dei Sogni conquista 570.000 spettatori con uno share del 6%. Su Italia1 The O.C sigla il 2.4% con 205.000. spettatori e Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 1.054.000 spettatori con l’8.2%. Su Rai3 Quante storie registra 477.000 spettatori con uno share del 4.3%. Su Rete4 Donnavventura ha fatto compagnia a 171.000 spettatori con l’1.5%. Su La7 La7 Doc – Firenze e gli Uffizi è stato scelto da 118.000 spettatori con l’1.1% di share.

Daytime Pomeriggio

Kilimangiaro Collection 6%

Su Rai1 Che Dio ci Aiuti 5 segna il 10.6% con 1.226.000 spettatori nel primo episodio e il 10.8% con 1.124.000 spettatori nel secondo; Sogno e son Desto 3 è la scelta di 1.102.000 spettatori (11.5%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 1.397.000 spettatori con il 10.9%. Spirito Libero ha attirato a sé 763.000 spettatori (8%) e Inga Lindstrom – Second Chance 930.000 (9.6%). Su Rai2 I Durrell hanno convinto 327.000 spettatori (3.3%) nel primo episodio e ne hanno appassionati 381.000 (3%) nel secondo. Su Italia1 Un’Estate per diventare Grande segna il 4.4% con 427.000 spettatori. Su Rai3 Doc Martin è stato la scelta di 392.000 spettatori pari al 4.1% di share, Kilimangiaro Collection è stato seguito da 579.000 spettatori (6%). Su Rete 4 Brancaleone alle Crociate ha registrato 259.000 spettatori con il 2.7%. Su La7 Vacanze Romane ha appassionato 332.000 spettatori (share del 3.4%).

Seconda Serata

La Domenica Sportiva 4.4%

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 462.000 spettatori pari ad uno share del 5.8%. Su Canale 5 Hit the Road Man ha intrattenuto 320.000 spettatori con il 3.1% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata vista da 458.000 spettatori (4.4%). Su Italia1 Un Tipo Imprevedibile segna un netto di 745.000 ascoltatori con l’8.1% di share. Su Rai 3 Tg3 Nel Mondo è visto da 442.000 spettatori (3.7%). Su Rete 4 Il Doppio Volto della Follia è la scelta di 191.000 spettatori (2.8%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.350.000 (26%)
Ore 20.00 3.283.000 (23%)

TG2
Ore 13.25 1.670.000 (13.2%)
Ore 20.30 1.676.000 (10.9%)

TG3
Ore 14.15 1.766.000 (15.3%)
Ore 19.00 1.330.000 (11.4%)

TG5
Ore 13.00 2.118.000 (16.7%)
Ore 20.00 2.430.000 (16.9%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.406.000 (12.8%)
Ore 18.30 737.000 (7.3%)

TG4
Ore 12.00 330.000 (3.4%)
Ore 18.55 469.000 (4.1%)

TGLA7
Ore 13.30 439.000 (3.4%)
Ore 20.00 693.000 (4.8%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 14.28 18.92 16.85 17.01 10.6 19.51 13.79 9.33
RAI 2 5.19 3.11 3.7 6.8 3.61 4.52 7.75 4.55
RAI 3 5.64 4.35 5.32 7.17 4.74 8.42 4.7 4
RAI SPEC 9.75 10.61 11.85 9.38 9.6 9.7 8.74 10.15
RAI 34.86 37 37.73 40.36 28.56 42.16 34.98 28.04

CANALE 5 10.04 14.85 6.92 12.7 9.75 13.73 10.43 4.52
ITALIA 1 5.3 1.47 1.78 7.14 4.45 4.07 6.43 7.79
RETE 4 3.01 0.96 4.72 1.87 3.03 2.8 3.28 4.02
MED SPEC 9.89 9.26 10.97 8.26 10.71 6.86 9.35 12.73
MEDIASET 28.23 26.54 24.39 29.97 27.93 27.46 29.49 29.07

LA7+LA7D 3.01 3.55 1.98 1.94 3.66 2.3 3.72 4.17

SATELLITE 19.84 18.04 22.22 15.92 23.43 17.07 17.5 23.35
TERRESTRI 14.06 14.88 13.67 11.8 16.42 11.01 14.31 15.37
ALTRE RETI 33.9 32.92 35.89 27.72 39.85 28.08 31.81 38.72

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessio-Boni
Ascolti TV | Martedì 17 settembre 2019. Vince la Champions (18.63%), La Strada di Casa 16.9%. Vespa con Renzi 16.6%


La Strada di Casa 2
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente


Ascolti tv temptation island vip
Ascolti TV | Lunedì 16 settembre 2019. Montalbano 20.56%, Temptation 17.75%. Stasera Tutto e’ Possibile 6.79%. Parte male Cracco su Rai2. Uomini e Donne 21.73%, Detto Fatto 5.99%


ascolti tv 15 settembre 2019
Ascolti TV | Domenica 15 settembre 2019. Montalbano domina con il 21.75%, Non è la D’Urso 11.08%. Parte male la Ventura (3.98%), bene Domenica In (18.68%-19.51%)

15 Commenti dei lettori »

1. alena ha scritto:

19 agosto 2019 alle 10:12

Su Raiuno in prima serata non c’è un solo programma che faccia gli ascolti della Flopparini.



2. marco ha scritto:

19 agosto 2019 alle 10:20

FILM DI RAIUNO DA VOMITO



3. Sergio ha scritto:

19 agosto 2019 alle 10:30

Rai 1 vince a mani basse, però c’è da dire che la loro prima serata ieri sera è iniziata molto più tardi rispetto a quella di Canale 5.

Il film dell’ammiraglia Mediaset si ferma ad un misero 8%, e fa ancor peggio di “Io e Marilyn”, andato in onda sabato (ieri, circa 100.000 telespettatori in meno).

Da segnalare il boom di Italia’s got talent, in replica per l’ennesima volta, che va a toccare quasi 500.000 telespettatori, e quasi il 4% di share.
Io mi chiedo, che potere abbiano quelle repliche.. Io dopo che le vedo una/due volte, poi mi stufano.. Ma invece, si vede che alla gente piacciono, eccome!
La stessa domanda, me la pongo anche su Alessandro Borghese 4 Ristoranti, 4 hotel (che ha realizzato più di 500 mila telespettatori ieri)…



4. MARCELLO79 ha scritto:

19 agosto 2019 alle 10:50

BUONA SETTIMANA,
condivido alla lettera il commento dell’utente MARCO. Ormai RAI 1 espone una programmazione davvero pietosa, quasi tutte le sere. Stupendo il film di RAI 2, un thriller molto avvincente con finale davvero inaspettato. Altri della serie verranno programmati da GIOVEDI’ fino a DOMENICA, sempre in prime time. Almeno viene dato un minimo di senso al pagamento del canone, perchè se fosse per RAI 1, a parte REAZIONE A CATENA, staremmo freschi!



5. Joseph ha scritto:

19 agosto 2019 alle 11:24

I soliti mediasettari che per minimizzare l’ottopercento da licenziamento in tronco ottenuto dal filmaccio di Canale5 in PT sputano su un filmetto leggero e in replica di Rai1.
Tutto già visto su questo blog.



6. PaperSong ha scritto:

19 agosto 2019 alle 12:12

Joseph condivido in pieno, a aggiungo: che noia, che barba, che noia. Sempre i soliti commenti, le solite tattiche trite e ritrite, la solita pesantezza della gente che viene qui solo per sputare sui programmi della Rai e sulle conduttrici, tutto già visto e risaputo. Basta vedere quanto è più leggera e fresca l’aria su questo blog quando certi nick vanno in vacanza.

Ieri sera ho visto una puntata di Teche da applausi con la genialità dei fratelli Guzzanti che non perde mai freschezza e attualità nemmeno dopo tanti anni. E poi ho visto un film leggero e senza pretese, ma divertente e con ottimi attori, che certo nulla ha da invidiare ai polpettoni melensi della Pilcher a cui qualcuno qua vorrebbe attribuire Nobel e Oscar in combo, solo perchè vanno su Canale5.



7. controcorrente ha scritto:

19 agosto 2019 alle 12:49

ma come si fa a guardare il film di Rai1.. piuttosto che quuello di Canale5.. L’Inganno.. non era un capolavoro..ma un film godibilissimo.. con grandi attori… su Rai 1 una porcheria immonda



8. alena ha scritto:

19 agosto 2019 alle 13:07

Concordo assolutamente con controcorrente. Ma come si fa a paragonare un film della figlia di Coppola interpretato dalla Kidman e da Colin Farrell con certe recite scolastiche spacciate per film. Finchè in Italia la gente non cresce culturalmente e preferisce guardare cose brutte e già viste, è logico che arriveranno a fare Don Matteo 37. Peccato solo che L’inganno l’abbiano sacrificato in Agosto! Ma purtroppo in autunno devono dare spazio alle solite cialtronate televisive di D’urso e compagnia bella.



9. Lina ha scritto:

19 agosto 2019 alle 13:19

Con tutto il rispetto per Sofia Coppola & Co. la versione precedente “La notte brava del soldato Jonathan” (1971) con Clint Eastwood e Geraldine Page è un’altra cosa.



10. alena ha scritto:

19 agosto 2019 alle 13:28

Aggiungo anche che Una Ferrari per due (per legge) sarebbe dovuto andare in onda con la sovraimpressione IL PROGRAMMA CONTIENE RIFERIMENTI A FINI COMMERCIALI viste le frequenti e curate inquadrature della protagonista (cioè la macchina). Insomma una fiction praticamente a costo 0 visto che chi l’ha pagata sta pure nel titolo. Per non parlare dell’originalità degli sceneggiatori che devo essere fra quelli che ogni anno a Natale non perdono una replica di Una poltrona per due, visto che, a giudicare dalla trama, ne è praticamente la brutta copia.



11. tina ha scritto:

19 agosto 2019 alle 15:04

Ragazzi ma cosa pretendere in questo periodo in tv?Ovvio che ci siamo solo schifezze .Si comincia già dal mattino con la visione dell’odioso Poletti che proprio non ce la fa a sorridere.Fare come me:digitali soprattutto pomeriggio e sera.La mattina al mare quando e’possibile.Ma riparliamo a settembre.Ciao Marcello come va?Spero bene.



12. Socrate ha scritto:

19 agosto 2019 alle 21:06

Leggo adesso i commenti e vedo che c’è un nuovo gioco di moda quest’estate, il “ma come si fa a vedere …. x y z”. Per una volta che RaiUno trasmette qualcosa di leggero tutto questo can can? Ma poi con che argomentazioni.

Alena hai ragione, sicuramente la Ferrari aveva bisogno di farsi pubblicità occulta grazie alla Rai. In fondo, povera Ferrari, risulta essere “solo” il brand più conosciuto nel mondo davanti a CocaCola e Disney, perciò se passa di soppiatto bustarelle alla Rai per far inquadrare le sue auto bisogna capirla.

Il film della Coppola l’ho visto quando uscì e non mi piacque per niente, e tutto lo definirei tranne un imperdibile capolavoro. Probabilmente devo ancora crescere culturalmente.



13. alena ha scritto:

19 agosto 2019 alle 21:32

Beh, uno che si chiama Socrate può anche non guardare niente in tv, tanto sa già tutto.



14. Socrate ha scritto:

20 agosto 2019 alle 12:54

“Certo sono più sapiente io di quest’uomo, anche se poi, probabilmente, tutti e due non sappiamo proprio un bel niente; soltanto che lui crede di sapere e non sa nulla, mentre io, se non so niente, ne sono per lo meno convinto, perciò, un tantino di più ne so di costui, non fosse altro per il fatto che ciò che non so, nemmeno credo di saperlo.”

(cit. Socrate, quello vero)



15. alena ha scritto:

20 agosto 2019 alle 15:00

Ah quindi non ti chiami Socrate



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.