7
agosto

American Crime Story: la terza stagione sarà dedicata alla vicenda Clinton-Lewinsky

Beanie Feldstein

Beanie Feldstein

La terza stagione di American Crime Story ha finalmente un tema: dopo essersi occupata dei casi di cronaca legati ad O.J. Simpson e allo stilista italiano Gianni Versace, la serie antologica Fox di Ryan Murphy si occuperà del Sexgate, lo scandalo politico di natura sessuale che, nel 1995, coinvolse l’allora Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e la stagista Monica Lewinsky. Il nuovo ciclo di episodi prenderà così il titolo di Impeachment: American Crime Story.


La serie debutterà in America il 27 settembre 2020, quando mancheranno pochissime settimane alle elezioni presidenziali americane. Per interpretare il ruolo della Lewinsky – che sarà tra i produttori della nuova stagione – è stata scelta l’attrice californiana Beanie Feldstein. Linda Tripp, l’amica di Monica che lavorava al Dipartimento della Difesa che registrò le dichiarazioni della donna sulla sua relazione con Clinton, avrà il volto di Sarah Paulson. Annaleigh Ashford sarà, invece, Paula Jones, la giornalista che accusò il Presidente di  averla molestata quando governava l’Arkansas. Tuttavia, ad oggi, non sono stati ancora scelti gli attori che andranno ad interpretare Bill Clinton e sua moglie Hillary.

Sarah Burgess, traendo spunto dal libro A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President di Jeffrey Toobin, curerà la sceneggiatura di Impeachment: American Crime Story, le cui riprese inizieranno a febbraio 2020. John Landgraf, il capo del canale FX che trasmetterà la serie, ha motivato il motivo di tale scelta:

Il franchise di American Crime Story è diventato un punto di riferimento culturale, offrendo un contesto più grande a storie che meritano una comprensione più vasta, come il processo di O.J. Simpson e la tragica scia omicida di Andrew Cunanan che si è conclusa con l’assassinio di Gianni Versace. Questo franchise riesamina alcune delle vicende più complicate e polarizzanti della storia recente in un modo che sa essere rilevante, stratificato e coinvolgente. Allo stesso modo, Impeachment: American Crime Story esplorerà le trascurate dimensioni delle donne coinvolte nello scandalo e nella guerra politica che proiettarono una lunga ombra sulla presidenza Clinton“.

In ogni caso, negli States è già esplosa la polemica perché si teme che l’argomento scelto per i nuovi episodi di American Crime Story possa in qualche modo svantaggiare il candidato democratico, ancora da scegliere, delle prossime elezioni e far acquisire più consensi al repubblicano Donald Trump. Il progetto iniziale degli episodi inediti, basato sull’uragano Katrina, avrebbe senz’altro causato meno malumori.



Articoli che potrebbero interessarti


Antonio D'Amico e Gianni Versace, Ricky Martin
American Crime Story 3: Ricky Martin sarà Antonio D’Amico, il compagno di Gianni Versace


Penelope-Cruz
American Crime Story 3: Penélope Cruz sarà Donatella Versace


david-schwimmer
AMERICAN CRIME STORY: DAVID SCHWIMMER E’ IL SIGNOR KARDASHIAN NELLA SERIE SU OJ SIMPSON


Dario Argento
Longinus è la nuova serie thriller di Dario Argento

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.