31
luglio

Caduta Libera: il bagnino Christian Fregoni vince ancora ed accumula 120.000 euro

Christian Fregoni e Gerry Scotti - Caduta Libera

Christian Fregoni e Gerry Scotti - Caduta Libera

La dottrina economica di Thomas Malthus ha portato bene a Christian Fregoni, il nuovo campione di Caduta Libera!. In carica dallo scorso 16 luglio, il giovane bresciano ha completato ieri sera, per la seconda volta, il gioco finale de I Dieci Passi, portandosi a casa il montepremi in palio corrispondente a 45.000 euro.


Classe 1992, Christian studia Scienze Motorie all’Università (gli mancano 5 esami), è un bagnino di professione e non è passato inosservato (soprattutto) al pubblico femminile per il suo bell’aspetto. Per uno strano caso del destino, anche Fregoni viene da Brescia, la stessa città in cui risiede Nicolò Scalfi, il campione più longevo, e col portafogli più alto, del game show condotto da Gerry Scotti. Nelle puntate già andate in onda, il ventisettenne non ha raccontato molto della sua vita privata. Dai suoi canali social emerge una forte passione per gli animali.

Con la vittoria di ieri, Christian ha dunque fatto salire il montepremi accumulato a 120.000 euro: il 22 luglio aveva infatti già vinto 75.000 euro, ed in quell’occasione galeotti furono i comici Pio e Amedeo, dato che il ragazzo – per agguantare il gruzzoletto – ha dovuto dare la risposta EmiGratis, ossia il titolo del famoso show condotto dal duo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Christian Fregoni - Caduta Libera
Caduta Libera: Christian Fregoni fa tris e porta a casa altri 90.000 euro


Christian Fregoni
Christian Fregoni, il bagnino di Caduta Libera: «Se mi proponessero di fare l’attore, direi di sì»


Caduta Libera, Scalfi
Caduta Libera: Nicolò Scalfi vince ancora e porta il suo montepremi a 500.000 euro – Video


Nicolò Scalfi - Caduta Libera
Caduta Libera: Nicolò Scalfi è il campione che ha vinto di più nella storia del programma – Video

3 Commenti dei lettori »

1. alena ha scritto:

31 luglio 2019 alle 13:07

Ho visto ieri sera la puntata. Ha vinto perchè è stato (sfacciatamente) aiutato da Gerry su 2 domande di cui il concorrente proprio non sapeva la risposta.



2. Joseph ha scritto:

31 luglio 2019 alle 15:08

Strano, vero? Senza questi mezzucci rimarrebbero anni luce distanti da Reazione a catena.

E a me lo zio Gerry piace, beninteso.



3. marco ha scritto:

1 agosto 2019 alle 10:54

Spero tanto di poter -far finta di- affogare di fronte a lui… Mi farei volentieri salvare dal tipo :)) Tutti i bagnini dovrebbero essere così ;)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.