8
luglio

StarzPlay è disponibile in Italia su Apple TV – Prezzi e catalogo

StarzPlay

StarzPlay

Una nuova piattaforma di streaming è pronta ad intrattenere il pubblico italiano. E’ sbarcato nel nostro paese StarzPlay, un nuovo servizio, integrato nella app Apple Tv, che propone un catalogo di film e serie tv ad un prezzo vantaggioso. Una risposta al successo, ottenuto negli ultimi anni da Netflix, Prime Video e tanti altri.


La piattaforma di video on demand, attualmente, costa 4,99 euro al mese e sono previsti 7 giorni di prova.

Molte delle serie disponibili su StarzPlay sono inedite in Italia. Gli appassionati delle storie di Stephen King potranno guardare Castle Rock e Mr. Mercedes, ma ci sarà spazio anche per Party Down, prodotta negli USA nel 2010. Il filone storico verrà invece rappresentato da The Spanish Princess, la cui trama principale è legata alla vita della principessa Caterina D’Aragona. Nel catalogo figurano, inoltre, Sweetbitter, The Act e le repliche di alcuni cult come I Tudors, Nashiville o The Royals.

Tra i film disponibili ci sono La Storia Infinita, Traffic, Requiem for a Dream, Dirty Dancing, La Tamburina, Hide & Seek, Closer, La Maschera di Zorro, Underworld e Charlies’ Angels.

Aderire al servizio è semplice: l’app Apple Tv si può scaricare da tutti i device Apple. Per iscriversi a StarzPlay basterà poi digitare le credenziali del proprio Apple ID.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


PrimeVideo_LoLs4_Cast
Ecco il cast di Lol 4


ilary blasi
Non è la D’Urso, è Netflix! Ilary Blasi racconta la sua storia in un ‘docufilm’ (trailer)


MiriamLeone(Giulia)_MicheleRiondino(VincenzoFlorio)_ILeonidiSicilia
I Leoni di Sicilia: dal romanzo storico alla serie tv (troppo) contemporanea


conferenza stampa cattelan
La Conferenza Stampa di Alessandro Cattelan

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.