7
luglio

Una Vita, anticipazioni: Ursula uccide ancora

Ursula Dicenta - Una Vita

Ursula Dicenta - Una Vita

Un altro omicidio, compiuto ovviamente da Ursula Dicenta (Montserrat Alcoverro), darà uno scossone alle puntate di Una Vita in onda nei prossimi giorni su Canale 5. Consapevole della confessione di Aurelia a Diego (Ruben De Eguia) sul fatto che qualcuno ha tagliato il cordone ombelicale di Blanca (Elena Gonzalez) subito dopo la nascita del piccolo Moises – prova che la ragazza non poteva essere da sola in quei tragici momenti – la dark lady temerà che il figliastro stia per arrivare alla verità e non esiterà a sbarazzarsi della forestiera, strangolandola in piena calle Acacias in orario notturno. Ecco le anticipazioni da lunedì 8 a sabato 13 luglio 2019.

Una Vita: anticipazioni lunedì 8 luglio 2019

Durante la preghiera pubblica di fronte a tutto il quartiere, Blanca confessa l’adulterio e parla della perdita della figlia.

Una Vita: anticipazioni martedì 9 luglio 2019

La contadina rivela a Diego di aver visto che il cordone ombelicale di Blanca era stato reciso e dunque un’altra persona doveva necessariamente essere presente.

Una Vita: anticipazioni mercoledì 10 luglio 2019

Ursula si mostra orgogliosa di Blanca dopo la sua pubblica confessione. E’ chiaro però che Cristina Novoa è ricattata dalla madre di Blanca.

Una Vita: anticipazioni giovedì 11 luglio 2019

Blanca annuncia a Cristina di voler entrare in convento. La donna la incalza per capire se è davvero convinta della scelta e la ragazza sembra decisa.

Una Vita: anticipazioni venerdì 12 luglio 2019

Diego, ignaro del fatto che Ursula si sia sbarazzata di Aurelia, va al paese della contadina e, al suo ritorno, informa Samuel e Leonor di aver fatto una sconcertante scoperta.

Una Vita: anticipazioni sabato 13 luglio 2019 (ore 21.10 su Rete 4)

Diego si convince che nel parto di Blanca c’è qualcosa di misterioso e vuole parlarne con lei. Peña convince Flora a dargli un bacio innocente sulla guancia, Paquito li vede, ma promette di non dire niente a nessuno per il bene di Flora. Ursula lascia che Cristina Novoa si incontri con le vicine, compresa Carmen, e instilli in loro il senso della colpa. Poco dopo, infatti, sia Carmen con Riera, sia Celia con Felipe si dimostrano fredde e distaccate. Silvia, Esteban e Arturo sono soddisfatti perchè il generale Aguinaldo ha accettato le loro condizioni. Si apprestano, quindi, a scegliere i nomi dei prigionieri che verranno liberati. Felipe indaga con le vicine sull’improvvisa freddezza di Celia e scopre che la moglie ha avuto un incontro con Cristina. Questa, su ordine di Ursula, concede udienza a Susana e, usando la solita tecnica, la riduce in lacrime. Flora rivela per sbaglio a Peña di averlo avvelenato, ma lui confessa di non aver mangiato la torta poiché immangiabile; nasce una discussione e lei strappa di mano al giovane il taccuino con tutti i suoi ritratti; lusingata, lo bacia sulla guancia e Paquito li sorprende. Riera parla a Carmen del passato di Ursula e si dice pronto a usare quelle informazioni per distruggerla, se mai facesse del male alla domestica; la donna, intenerita, lo bacia. Diego racconta a Blanca del cordone ombelicale tagliato dopo il parto e della possibile presenza di una terza persona; oltre alla contadina che l’ha trovata svenuta; lei non si smuove e lo caccia via. Samuel, attenendosi al piano di Ursula, suggerisce al fratello di fare internare Blanca in una clinica di igiene mentale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La morte di Arturo - Una Vita
Una Vita, anticipazioni: Arturo muore, Blanca e Diego scappano con Moises


Elsa e Alvaro - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Elsa accetta di sposare Alvaro


Maria - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Maria e Roberto progettano di fuggire da Puente Viejo


Bitter Sweet - Nazli e Ferit
Bitter Sweet, anticipazioni: arriva il gran finale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.