24
giugno

Un Posto al Sole: anticipazioni 24 – 28 giugno 2019

Peppe Zarbo è Franco Boschi in Un Posto al Sole

Peppe Zarbo è Franco Boschi in Un Posto al Sole

Nuova settimana in compagnia di Un Posto al Sole. La popolare soap made in Napoli continuerà come tradizione a tenere compagnia al pubblico per tutta l’estate, precisamente sino a venerdì 9 agosto. Da lunedì 12 a venerdì 23 agosto lo spazio in palinsesto sarà invece occupato da Boez, andiamo via, un interessante docu-reality dal taglio sperimentale che vedrà un gruppo di ragazzi “difficili”, con storie di reclusione alle spalle, condividere per due mesi un viaggio da Roma sino a Santa Maria di Leuca. Un Posto al Sole tornerà a presidiare stabilmente l’access prime time con i nuovi episodi della ventiquattresima stagione da lunedì 26 agosto. Di seguito le anticipazioni degli episodi di Upas in programma dal 24 al 28 giugno 2019.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5281 – Lunedì 24 giugno 2019

Anita mette in crisi Vittorio e lo bacia. Leonardo si presenta a palazzo organizzando un pranzo a sorpresa e mentre Filippo apprende di dover partire per Londra con il padre l’indomani mattina, lui invita Serena e Irene a fare un giro in barca con lui. Sempre più convinto che Eugenio sia l’amante di Beatrice, Diego comincia a pedinarlo.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5282 – Martedì 25 giugno 2019

Mentre il lavoro porterà momentaneamente Filippo lontano da lei, Serena e Irene trascorreranno una giornata di vacanza con Leonardo, ma la gita, iniziata sotto i migliori auspici, non si rivelerà delle più piacevoli. Vittorio, diviso fra la presenza un po’ troppo asfissiante di Alex e le provocazioni di Anita, finirà col sentirsi sempre più confuso.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5283 – Mercoledì 26 giugno 2019

Frustrata sul lavoro a causa di Alberto e provata dalla perdurante assenza di Elena e Alice, Marina vive un momento di grande fragilità. A dispetto delle ottime impressioni avute da Serena, Leonardo rivelerà un lato oscuro della propria vita. Arrivati in Italia, i genitori di Nadia rispolvereranno vecchie ruggini con Renato.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5284 – Giovedì 27 giugno 2019

Sempre più convinto che Eugenio sia l’amante di Beatrice, Diego potrebbe fare una pericolosa pazzia. Un uomo misterioso si introduce a casa di Marina, sottraendo una cornice con una foto della donna. Michele accompagna i genitori di Nadia a fare un giro turistico per Napoli, Raffaele elabora un piano ingegnoso che coinvolge anche Otello, per aiutare Renato ad ottenere il loro rispetto.

Un Posto al Sole – anticipazioni puntata 5285 – Venerdì 28 giugno 2019

Eugenio, turbato dall’auto che stava per investirlo, sarà in dubbio se allertare la Prefettura o meno. Diego, sempre più convinto che il magistrato sia l’amante di Beatrice, decide di affrontarlo. Marina si accorge che la sua foto manca in casa ed incolpa la cameriera dell’accaduto mentre Arturo continua ad aggirarsi per la villa. Riuscirà Renato a conquistare la stima dei suoceri con la divertente messinscena organizzata da Raffaele e Otello a casa Palladini?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Vittoria Schisano è Carla in Un Posto al Sole
Un Posto al Sole, anticipazioni: Vittorio denuncia l’aggressione omofoba subita da Carla


Francesco Vitiello è Diego in Un Posto al Sole
Un Posto al Sole, anticipazioni: Diego esce di prigione, ma viene preso di mira dagli «odiatori» del web


Michelangelo Tommaso e Miriam Candurro
Un Posto al Sole, anticipazioni: è crisi tra Filippo e Serena


Marina Tagliaferri e Corrado Tedeschi in Un Posto al Sole
Un Posto al Sole, anticipazioni: Giulia riceve una proposta indecente da Denis

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.