13
giugno

Ascolti TV | Mercoledì 12 giugno 2019. Non è la D’Urso 19.4%, Un Matrimonio da Favola 12.2%. Bene Arbore su Rai5 (2.1%). Realiti in seconda serata al 3.7%

ascolti live non è la d'urso

Barbara D'Urso

Nella serata di ieri, mercoledì 12 giugno 2019, su Rai1 Un Matrimonio da Favola ha conquistato 2.568.000 spettatori pari al 12.2% di share. Su Canale 5 – dalle 21.35 all’1.19 – Live - Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.876.000 spettatori pari al 19.4% di share (Buonanotte Live di 11 minuti: 1.085.000 – 24.1%). Su Rai2 il film Pompei, al posto di Realiti, ha interessato 1.356.000 spettatori pari al 6.4% di share. Su Italia 1 Una Notte da Leoni 2 ha intrattenuto 1.205.000 spettatori (5.8%). Su Rai3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 1.766.000 spettatori pari ad uno share del 9.2% (presentazione di 10 minuti: 1.597.000 – 7.3%). Su Rete4 Hostage totalizza un a.m. di 871.000 spettatori con il 4.4% di share. Su La7 Atlantide ha registrato 653.000 spettatori con uno share del 3%. Su Tv8 Black Hawk Down segna 260.000 spettatori con l’1.4%. Sul Nove – dalle 20.01 alle 22.08 – l’incontro di Pallavolo femminile della Nations League Italia-Corea del Sud ha raccolto 349.000 spettatori con l’1.7%. A seguire il film Bomber segna 238.000 spettatori e l’1.4%. Su Rai4 Largo Winch segna 447.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai5 Ll’arte d’ ‘o sole, con Renzo Arbore, registra 448.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai Movie Nel Centro del Mirino segna 369.000 spettatori con l’1.8%. Su Cielo Un Natale di Ghiaccio ha ottenuto 412.000 spettatori e l’1.9%. Su Rai Sport per i play off di Pallacanestro Venezia-Sassari raggiunge 336.000 spettatori e l’1.6%.

Ascolti TV Access Prime Time

Paperissima meglio di Techetechetè.

Su Rai1 Techetechetè ottiene 3.391.000 spettatori con il 15.9%. Su Canale 5 Paperissima Sprint Estate registra una media di 3.505.000 spettatori con uno share del 16.5%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 880.000 spettatori con il 4%. Su Italia1 CSI ha registrato 867.000 spettatori con il 4.2%. Su Rai3 Che Ci Faccio Qui raccoglie 1.157.000 spettatori con il 6% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.590.000 spettatori pari al 7.5%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.006.000 individui all’ascolto (5.1%), nella prima parte, e 1.192.000 spettatori (5.5%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.588.000 spettatori (7.6%). Su Tv8 4 Ristoranti ha divertito 494.000 spettatori con il 2.4%. Su Real Time Cortesie per gli Ospiti raccoglie 405.000 spettatori e il 2%.

Preserale

NCIS doppia CSI New York.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.112.000 spettatori (19.4%) mentre Reazione a Catena ha raccolto 3.460.000 spettatori (23.5%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida ha raccolto 2.016.000 spettatori (18.6%) mentre Caduta Libera ha interessato 3.063.000 spettatori (21.6%). Su Rai2 NCIS ha raccolto 500.000 spettatori (3.9%), nel primo episodio, e 870.000 spettatori (5.1%) nel secondo episodio. Su Italia1 Studio Aperto Mag ha informato 448.000 spettatori (3.7%). CSI New York ha totalizzato 410.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 Blob segna 830.000 spettatori con il 4.7%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 672.000 individui all’ascolto (4.1%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 234.000 spettatori (share del 2%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 197.000 spettatori con l’1.8%.

Daytime Mattina

Tv2000 al 3.8% con la Messa.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 846.000 telespettatori con il 17.2%. Storie Italiane ha ottenuto 832.000 spettatori (17.3%) nella prima parte e 997.000 spettatori (18.4%) nella seconda parte. Su Canale5 Planet ha intrattenuto 387.000 spettatori (7.8%). Su Rai 2 TG2 Italia ha raccolto 152.000 spettatori con il 3.1%. Su Italia 1 Person of Interest ottiene un ascolto di 114.000 spettatori pari a 2.3% di share. Su Rai3 Agorà convince 411.000 spettatori pari al 7.8% di share. A seguire Mi Manda Rai3 segna 288.000 spettatori con il 6%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 134.000 spettatori (2.7%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 201.000 spettatori con il 3.8%. A seguire Coffee Break ha informato 223.000 spettatori pari al 4.6%. Su Tv200o la Santa Messa raccoglie 209.000 spettatori e il 3.8%.

Daytime Mezzogiorno

Nella sfida tra repliche, Forum batte Don Matteo.

Su Rai1 Don Matteo ha raccolto 926.000 spettatori con il 12.7% di share, nel primo episodio, e 1.533.000 spettatori con il 12.9%, nel secondo episodio. Su Canale 5 la replica di Forum arriva a 1.096.000 telespettatori con il 13.9%. Su Rai2 La Nave dei Sogni – Marocco raccoglie 435.000 spettatori con il 5.3%. Su Italia 1 Person of Interest raccoglie 169.000 spettatori con il 2.6%. A seguire Sport Mediaset ha ottenuto 1.093.000 spettatori con il 7.8%. Su Rai3 Tutta Salute ha interessato 472.000 spettatori con il 7.8%. Il TG3 delle 12 ha ottenuto 1.098.000 spettatori (12.8%). Quante Storie ha raccolto 937.000 spettatori (7.6%). Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 194.000 spettatori con il 3.2%, nella prima parte, e 331.000 spettatori (3%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 592.000 (4.3%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 368.000 spettatori con share del 6.2% nella prima parte, e 508.000 spettatori con il 4.6% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Il film di Tv8 al 3.1%.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.856.000 spettatori pari al 14.8% della platea. Il Paradiso delle Signore in replica ha appassionato 1.181.000 spettatori pari all’11.8%. La Vita Diretta ha raccolto 1.169.000 spettatori con il 12.8%, nella presentazione, e 1.446.000 spettatori con il 15.7%. Su Canale5 Anteprima Siamo Solo Noi – commentata da Gerry Scotti – segna 2.515.000 spettatori e il 17.6%. Beautiful ha appassionato 2.633.000 spettatori con il 18.7%. Una Vita ha convinto 2.433.000 spettatori con il 18.2% di share. A seguire Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore ha ottenuto 2.147.000 spettatori con il 18.3%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.058.000 spettatori pari al 21.4% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.549.000 spettatori (17.6%), nella prima parte, a 1.583.000 spettatori (16.8%), nella seconda parte, e a 1.563.000 spettatori (15.7%), nella terza parte di breve durata. Su Rai2 – dalle 14.06 alle 15.40 – Squadra Omicidi Istanbul ha ottenuto 481.000 spettatori con il 3.9%. Squadra Speciale Cobra 11 ha raccolto 487.000 spettatori con il 4.9%, nel primo episodio, e 487.000 spettatori con il 5.3%, nel secondo episodio. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 847.000 spettatori (6%), nel primo episodio, 930.000 spettatori (6.8%), nel secondo episodio. La serie animata I Griffin ha convinto 772.000 spettatori (6.1%), nel primo episodio, e 595.000 spettatori (5.1%), nel secondo episodio. La sitcom Mom ha ottenuto .466000 spettatori con il 4.4%. Il doppio episodio di Will and Grace ha appassionato 268.000 spettatori con il 3%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.162.000 spettatori con il 15.5%. Il Question Time ha raccolto 403.000 spettatori (3.6%). Aspettando Geo… segna 396.000 spettatori con il 4.3%. Geo ha registrato 642.000 spettatori con il 6.5%. Su Rete4 la replica de Lo Sportello di Forum è stato seguito da 666.000 spettatori con il 5.2%. Hamburg Distretto 21 segna 325.000 spettatori e il 3.2%. Su La7 Tagadà ha interessato 462.000 spettatori (share del 3.5%), con Prima Pagina, e 407.000 spettatori (share del 3.7%), nella seconda parte. Su TV8 Il Frutto dell’Amore raccoglie 290.000 spettatori e il 3.1%. A seguire Vite da Copertina ha raccolto 172.000 spettatori con l’1.9%.

Seconda Serata

Basso Vespa.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 728.000 spettatori con l’8.8% di share (presentazione di 36 minuti: 1.215.000 – 8.8%). Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 618.000 spettatori pari ad uno share del 17%. Su Rai2 – dalle 23.15 alle 0.38 – Realiti segna 426.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 565.000 spettatori con il 7%. Su Italia1 Austin Powers in Goldmember è visto da 306.000 spettatori (3.6%). Su Rete 4 Senza Via di Scampo – La Vera Storia di Anna Frank è stato scelto da 158.000 spettatori con il 2.1% di share. Su Rai Premium la prima puntata di Uniche, con Diego Dalla Palma, ha raccolto 115.000 spettatori e lo 0.8%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 2.857.000 (20.1%)
Ore 20.00 3.881.000 (22%)

TG2
Ore 13.00 1.882.000 (14.1%)
Ore 20.30 1.387.000 (6.9%)

TG3
Ore 14.25 1.339.000 (10.2%)
Ore 19.00 1.343.000 (10.4%)

TG5
Ore 13.00 2.486.000 (18.4%)
Ore 20.00 3.304.000 (18.3%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.339.000 (12.4%)
Ore 18.30 617.000 (6%)

TG4
Ore 12.00 396.000 (4.6%)
Ore 18.55 407.000 (3.2%)

TGLA7
Ore 13.30 636.000 (4.5%)
Ore 20.00 1.114.000 (6.2%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 14.54 18.22 16.66 14.65 13.59 20.58 14.07 9.92
RAI 2 5.12 3.41 3.57 6.94 4.85 4.5 5.99 4.78
RAI 3 7.51 10.23 7.13 8.86 3.12 7.81 8.17 8.4
RAI SPEC 7.54 7.78 9.65 6.22 8.72 6.22 8.02 7.16
RAI 34.71 39.63 37 36.66 30.28 39.11 36.26 30.27
CANALE 5 17.37 15.54 9.2 17.32 19.89 19.17 15.96 21.34
ITALIA 1 4.57 2.02 2.61 7.35 3.91 3.29 5.14 4.7
RETE 4 3.6 0.98 2.73 4.25 3.54 3.36 4.6 3.58
MED SPEC 7.22 8.01 8.01 5.37 6.45 5.72 7.29 8.96
MEDIASET 32.76 26.54 22.55 34.29 33.8 31.55 33 38.59
LA7+LA7D 4.22 4.46 5.57 4.65 3.8 3.33 5.07 3.43
SATELLITE 15.94 15.75 19.21 12.92 18.32 15.44 14.75 15.96
TERRESTRI 12.38 13.62 15.66 11.49 13.8 10.58 10.92 11.76
ALTRE RETI 28.31 29.37 34.88 24.4 32.12 26.01 25.68 27.72

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Harry Potter e il Principe Mezzosangue
Ascolti TV | Martedì 31 marzo 2020. Sempre bene Harry Potter 15.8%. Musica che Unisce non va oltre il 14.1%, Floris (6.2%) batte Canale 5 (5.9%)


montalbano-laltro-capo-del-filo
Ascolti TV | Lunedi 30 marzo 2020. Montalbano 21.5%, fenomeno Harry Potter (16.3%). Riparte bene Report (10%) che infilza Canale 5 (9.3%) e Palombelli (4.4%)


Bella da Morire - Cristiana Capotondi
Ascolti TV | Domenica 29 marzo 2020. Bella da Morire 19%, D’Urso 13.4%, Fazio 9.2%-9.1%, Giletti 6.3%-8.6%


Fiorello e Anna Foglietta
Ascolti TV | Sabato 28 marzo 2020. Bonolis 18.5%, Fiorello 15.3%. L’Edizione Straordinaria del TG1, con la Conferenza di Conte, al 27.4%

44 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 10:27

19% ? vabbè allora Mark Caltagirone fino al 2 luglio?



2. marcov2 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 10:42

Tutti a lamentarsi degli alti ascolti per il trash della D’Urso, io mi lamenterei di più del 12% del filmetto di Vanzina, roba vista e rivista altrove dove peraltro era fatta meglio e la guardano in due milioni e mezzo.
Domani sera va in onda il terzo capitolo di Smetto quando voglio e farà al massimo il 4%. Non sappiamo più apprezzare le cose fatte bene.



3. Zio Enzo ha scritto:

13 giugno 2019 alle 10:48

La D Urso vince la serata con il 19 % di share in queste prime sere caldi d estate,un risultato discreto ma basta per vincere,le papere hanno la meglio sulle teche nella prima sfida diretta (lunedi e martedi niente teche),ma alla lunga la spunteranno le teche



4. blukikko ha scritto:

13 giugno 2019 alle 10:57

Qualunque programma di qualunque conduttore al di sotto dei 3milioni e mezzo è considerato un super flop, quelli della D’Urso che sono sempre sotto i 3 milioni invece sono dei successoni??
ahahahahahaha
Cordialità



5. Francesco93 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:03

Buon dì. Trionfa la D’Urso alla faccia di haters e rosiconi, la televisione serve in primo luogo a intrattenere, quindi ben venga anche il puro e sano trash.

@ marcov: lo zoccolo duro del pubblico di Rai 1 è formato da anziani e/o scarsamente alfabetizzati, quelli che Boncompagni chiamava telemorenti, pronti a sorbirsi qualunque cosa venga trasmesso sulla prima rete nazionale.



6. Verginia ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:04

Bukiko, ma quanto sei noioso… ripetitivo… scontato. Guarda che la D’Urso non ti ha fatto niente… basta che non la guardi, e non annoi chi invece sa apprezzarla… e siamo davvero in tanti!!!



7. Verginia ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:07

Oh, che sbadata… ho sbagliato a scrivere il tuo nome! Scusami, Blukikko!!!



8. Luca1 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:08

Ciao a tutti. Nella serata di ieri bisogna notare un ascolto non soddisfacente del FILM DI RAI 1 che viene battuto da LIVE NON È LA D’URSO il quale ottiene buoni risultate e permette a canale 5 di vincere nelle 24 ore. In access male TECHETECHETE che viene battuto da PAPERISSIMA che gode del traino inverso della d’urso. Bene sia REAZONE A CATENA che CADUTA LIBERA, anche se la distanza tra i 2 inizia a diventare più evidente. Al mattino male I DOCUMENTARI DI CANALE 5 mentre Va bene IL MATTINO DI RAI 1. Benino FORUM in replica che continua a battere DON MATTEO che quest’anno non riesce a crescere. Bene IL POMERIGGIO DI CANALE 5, da segnalare in particolare lo strepitoso ascolto DEL SEGRETO, mentre Va sempre male QUELLO DI RAI 1. In seconda serata floppa PORTA A PORTA, mentre ottiene buoni ascolti il TG5 NOTTE. Buona giornata a MARCELLO 79, PAOLO e TINA.



9. Paoletta ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:12

Blukikko come hanno scritto altri in questi giorni, questo è l’unico posto dove si vedono tessere le lodi della D’Urso e definire i suoi programmi un successo planetario. Difficilmente leggerai questi giudizi altrove, se non nei comunicati stampa dell’entourage dursiano. Poi c’è gente che si offende se applicando la logica aristotelica fai uno più uno uguale due.
E’ giusto anche sottolineare che a giugno va contro il vuoto cosmico.



10. testanonpensante ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:14

Ninù ha comprato le vocali, già che c’è investa anche nella tastiera.



11. blukikko ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:21

Carissima, ti ringrazio per le tue parole gentili ed educate che, essendo io probabilmente il tuo opposto, per educazione non ricambio assolutamente.
Non ce l’ho con la D’Urso ma con i proclami di successi e ascolti incredibili.
Quest’inverno la Clerici con Portobello e con Sanremo Young per esempio era sempre abbondantemente sopra i 3 milioni e si è gridato a sonori flop.
La Corrida di Conti poco al di sotto dei 4 milioni è stato considerato un flop.
Scotti col suo Milionario ben al di sopra degli ascolti della D’Urso è stato un flop.
Ribadisco. Chiunque faccia ascolti al di sotto dei 3 milioni e mezzo fa flop, per la D’Urso che ne è sempre al di sotto si parla di cifre incredibili e ascolti pazzeschi.
Sbaglio?
Cordialità, dolce Verginia.



12. MARCELLO79 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:30

BUONGIORNO. RAI1 anche ieri polverizzata nelle 24 ore, CANALE 5 leader incontrastata per tutta la giornata. Il gioiello più prezioso della corona del biscione è naturalmente l’immensa BARBARA D’URSO, che col suo show incolla allo schermo il 20% della platea televisiva, schiacciando l’ennesimo cinepanettone spazzatura dei VANZINA in onda sull’ammiraglia RAI. Sciacquette e sciacquoni RAI del pomeriggio finiscono la stagione televisiva così come l’avevano cominciata, schiacciati anch’essi dallo tsunami BARBARELLA. REAZIONE A CATENA in caduta libera, è proprio il caso di dirlo. E il superquiz del rassicurante padrone di casa, e amico di tutti gli italiani, GERRY SCOTTI, col suo mitico campioncino, non teme raffronti di alcun genere. BACIONI a TINA, SHAYNE, PAOLO, FRANCESCO93, IL CLA-83, SALVO, sempre COL CUORE.



13. blukikko ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:34

Sulla D’Urso vorrei aggiungere una cosa a proposito del programma di ieri sera.
Fin dall’inizio della puntata ha annunciato di continuo che ci sarebbe stata Pamela Prati mentre sapeva benissimo che così non era e difatti dopo le 23,30 ha svelato l’arcano.
Vi sembra serio questo modo di fare?
Annunciare che ci sarà qualcuno che si sa benissimo che non sarà presente, è serio?
Cordialità bis



14. MARCELLO79 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:47

BUONGIORNO,
la D’URSO vince, eccome se vince. Oggi a POMERIGGIO 5 entrerà con la fanfara. Ed è proprio questo che dà enormemente fastidio. Primeggia in prime time, in seconda serata, nel pomeriggio, è andata in onda con tanti programmi contemporaneamente per un lungo periodo. Nessuna come lei, io la trovo bravissima e ha fatto bene a far uscire fuori tutta questa rete di inganni, in modo da sensibilizzare l’opinione pubblica sulle truffe on line. E’ una numero uno e domani chiuderà una stagione di POMERIGGIO 5 ottima, dove per i competitors sono rimaste solo le briciole.
Come sempre FRANCESCO93 da 10 e lode!
Buona giornata a TINA, SHAYNE, SALVO, IL CLA-83, FRANCESCO93, PAOLO. COL CUOREEEEEEEEEEEE! AH, AH, AH!



15. blukikko ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:51

…addirittura, per chi la pensa diversamente da certuni si parla di “rancido”????
L’eleganza e la finezza di alcuni di voi sono sorprendenti.



16. blukikko ha scritto:

13 giugno 2019 alle 11:57

Ha ragione Marcello79…. nessuno come la D’Urso, infatti tutti e dico tutti i conduttori Rai e Mediaset dalla DeFilippi alla Carlucci, dalla Hunziker alla Clerici, da Scotti ad Amadeus, da Bonolis a Conti, dalla Blasi alla Venier, tutti e dico TUTTI INDISTINTAMENTE fanno ascolti sempre e molto al di sopra della D’Urso.
Un abbraccio



17. il-Cla83 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 12:05

Buongiorno,
molto bene la D’Urso che sfiora nuovamente il 20%
In merito mi permetto di rispondere a Blukikko, a mio avviso non c’è una soglia sotto la quale si fa flop, o sopra la quale si ha successo; tutto dipende dal rapporto costi/benefici e dalle previsioni di ascolto.
Se metti in piedi un grande show, in diretta, ospiti internazionali, orchestra, e chi più ne ha più ne metta e fai tre milioni, fai flop, perchè è ovvio che l’investimento alto corrisponde a alte attese in termini di ascolto.
Se porti in prima serata un talk da quattro soldi che ha lo stesso budget e quasi la stessa struttura di un talk pomeridiano, ecco che tre milioni diventano tanti. Io non so quanto costi un determinato programma, ma è lampante come un programma come Live costa forse un terzo di un programma come può essere L’isola dei famosi o Amici.
Per il resto nonostante Live sia terminata tardissimo supera anche in termini di audience il film di Rai1.

Il flop Realiti di Lucci di cui nessuno qui parla, nonostante lo spostamento in seconda serata continua a andare malissimo. Oltre ad essere un flop il programma è anche al centro delle polemiche per frasi offensive rivolte a Falcone e Borsellino, ma anche su questo qui nessuno si è indignato.

Bene come sempre Chi l’ha visto e si difendono bene i film proposti dalle cadette.



18. Zio Enzo ha scritto:

13 giugno 2019 alle 12:59

Cla83 cosa e stato detto contro Falcone e Borsellino nel programma di Lucci che non seguo? Certo che offendere 2 come Falcone e Borsellino e proprio assurdo



19. il-Cla83 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:03

@zioEnza sul blog trovi l’articolo, credo sia stata aperta anche un inchiesta interna



20. Rezon ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:07

ieri sera ennesimo cancro televisivo, ho visto la D’Urso parlare a un divano vuoto e una demente cacciaballe a cui è venuto un attacco di panico perchè ha capito di essere stata “sgamata” con le mani nella marmellata”.



21. MARCELLO79 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:13

Vorrei solo significare alla redazione che il commento n. 13 risulta proveniente da MARCELLO79, ma è qualcuno che si sta divertendo, perchè non sono io ad averlo scritto.



22. Socrate ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:39

Blukikko, in risposta al tuo commento n. 13, ovvio che non è serio. Ma stiamo parlando di una persona che non ha alcun limite nè etico nè morale nè di semplice buon senso rispetto a dove ci si possa addentrare in nome dell’auditel.
Ricordo comunque che ha fatto la stessa cosa quando annunciò con la sua solita enfasi che avrebbe mostrato le foto di Mark Caltagirone, e lo fece ben sapendo che appartenevano a un avvocato che non c’entrava nulla con la vicenda e che aveva già scritto alla D’Urso chiedendole di non mandare in onda le foto rubate dal suo profilo FB. Ma lei se ne è infischiata. All’epoca qua sopra è stata posta la stessa domanda che poni adesso, e le risposte erano più o meno del tenore “ma a te che te ne frega cambia canale”, “ma lo ha fatto anche la Daniele a Storie Italiane” “viva me abbasso te” e “specchio riflesso”.



23. Socrate ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:42

Stessa cosa quando fece annunciare al Tg5 che Albano stava molto male ed era ricoverato in Svizzera, e lei dopo il TG avrebbe dato ulteriori notizie. E sapeva benissimo che non era vero. Che ci si può aspettare da una persona così?
Comunque ribadisco anche io, le manifestazioni di sdegno sul web verso di lei e verso le sue trasmissioni sono pressochè unanimi. Sfido chiunque a trovare da qualche parte gli elogi sperticati che si leggono qui.



24. Socrate ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:47

Stava per sfuggirmi la finissima analisi sul pubblico di mummie di RaiUno, che si ripete ad intervalli regolari. Il fatto, più semplicemente, è che è iniziato il periodo nero della tv, dove in prima serata non c’è veramente ma veramente niente. E’ incredibile, con la ricchezza di archivi che possiedono la Rai ma anche Mediaset.
Ieri sera per la disperazione ho guardato il canale Marco Polo finchè non è iniziato Porta a Porta, poi ero ancora più disperato e ho spento e ciao.



25. g ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:55

Socrate, concordo in pieno, e qualcuno dice che chi guarda rai uno è un pubblico di semialfabetizzati…..e la d’urso, chi la guarda, i plurilaureati o premi nobel????



26. Paoletta ha scritto:

13 giugno 2019 alle 13:57

Marcello, solo per chiarezza: la D’Urso non ha smascherato niente, si è solo accodata a quello che aveva scoperto Dagospia. Al contrario, per propiziare gli ascolti ha finto per settimane di credere alla versione della Prati quando ormai tutto l’universo mondo sapeva che si trattava di bufale. Esattamente come adesso finge di credere alla Michelazzo. Bel servizio che fa. E comunque non si tratta di una rete di malfattori ma solo di due/tre persone psichicamente disturbate e un tot di fessi che sono disposti a organizzare un matrimonio con una persona nemmeno mai sentita al telefono.



27. Paoletta ha scritto:

13 giugno 2019 alle 14:04

il-Cla83 Realiti è stato poco commentato probabilmente perchè in pochi l’hanno visto, non ci vedo nessuna dietrologia.
Io l’ho visto e l’ho ampiamente commentato, proprio qui. La polemica su Falcone e Borsellino è una bolla di sapone colossale, io ho visto lo scambio di battute in diretta e non c’era niente, ma proprio niente, su cui montare un caso. Ma l’occasione per dire, ancorchè a sproposito, che “sulla Rai offendono Falcone e Borsellino” è troppo ghiotta, mi rendo conto. A me ha fatto più specie l’Argento che diceva che Prodi non ha nessuna colpa del disastro post euro. Lì si che c’era da indignarsi.



28. bluemoon ha scritto:

13 giugno 2019 alle 14:13

Anche io ho guardato Lucci la scorsa settimana, e non ho trovato nulla di sconvolgente. C’era un parterre di opinionisti decerebrati che diceva cose senza senso (e non recitavano, purtroppo). Il tutto voleva essere una parodia, e a tratti era anche ben riuscita, dei programmi della D’Urso e del suo parterre di disperati disposti a tutto per un pò di visibilità. Purtroppo si conferma ancora una volta che chi tocca la D’Urso muore, e questo credo sia l’unico vero segreto del suo successo.



29. gregg ha scritto:

13 giugno 2019 alle 14:23

Per la d’Urso è facile vincere contro il nulla cosmico, mettiamoci anche il fatto che hanno saputo creare un caso mediatico su Prati & co. garantendo all’emittente un 19% e dintorni.
I costi della trasmissione sono relativamente bassi, e per la rete va più che bene.



30. Tina ha scritto:

13 giugno 2019 alle 14:25

Non piace la D’urso ma son tutti qui a parlarne.Informati per di più sui contenuti del programma.Quanta ipocrisia.



31. Tina ha scritto:

13 giugno 2019 alle 14:25

Non piace la D’urso ma son tutti qui a parlarne.Informati per di più sui contenuti del programma.Quanta ipocrisia.Stasera DonMatteo.



32. Lulù ha scritto:

13 giugno 2019 alle 14:35

Paoletta: la D’Urso non sta fingendo un bel niente. Ovvio che è di un cinismo senza pari, lei le sta “cuocendo a fuoco lento”. Credo che sia giusto che tutte le brutture vengano fuori. Per questo, pur non apprezzandola particolarmente, in questo caso condivido.



33. YleGi ha scritto:

13 giugno 2019 alle 15:09

Lulù io la D’Urso non l’apprezzo neanche un pò ma concordo con il tuo commento sulla cottura a fuoco lento. Finge di dar loro spago ma in realtà sta scavando una fossa dalla quale non usciranno più, come solo lei sa e può fare. Di questo le va dato atto.

Una cosa che non mi è piaciuta per niente invece è la visibilità che continua a dare all’ex fidanzato della De Andrè, che anche ieri era evidentemente su di giri e alterato, da alcol o da altro non so. Al GF ha fatto apparentemente l’indignata fingendo di buttarlo fuori (ma quando mai) e poi lo fa rientrare subito dalla finestra. Un pò come fece con Baye Dame. O sei una paladina delle donne, o sei una paladina dello share, e a me pare che lei preferisca decisamente essere la seconda. Va benissimo, ci risparmi però la retorica sulle donne di cui lei si autoproclama paladina almeno sette volte al minuto.



34. blukikko ha scritto:

13 giugno 2019 alle 15:36

Sottoscrivo in toto quanto sostenuto da Socrate che mi conforta e che saluto con simpatia.
Cordiality



35. Rezon ha scritto:

13 giugno 2019 alle 15:54

@YleGi: ahah, che cosa hai rispolverato, Baye Dame! un uomo distrutto dalla televisione, la prova vivente che i personaggi LGBT tanto amati e difesi dalla D’Urso non hanno un’aura di invincibilità come vuole far credere.



36. YleGi ha scritto:

13 giugno 2019 alle 16:37

Rezon, Baye Dame è proprio l’emblema dei meccanismi di quei programmi lì. Una volta espulso dal GF si illudeva che la D’Urso lo avrebbe protetto nei suoi salotti, e invece lei finì solo di spremere quel che era rimasto di appetibile per lo share, per poi abbandonarlo al suo destino. Lei non ama e difende altri che sè stessa, ma ormai credo che lo abbiano capito tutti a parte (forse) qualche residente di questo condominio.



37. Lulu' ha scritto:

13 giugno 2019 alle 17:33

YleGi: che lei indugi su cose discutibili, per usare un eufemismo, credo non possa smentirlo nessuno. Il caso prati è un cioccolatino che le è capitato. Il resto, De André in primis, non lo considero nemmeno.



38. Socrate ha scritto:

13 giugno 2019 alle 18:17

blukikko, grazie, e ricambio con piacere i saluti.

Leggo che Freccero ha difeso Lucci appassionatamente di fronte al CdA della Rai, meno male che ogni tanto anche lui ne fa una giusta. Ho letto un bell’articolo di Mughini sulla vicenda.



39. riccardo ha scritto:

13 giugno 2019 alle 18:24

una medaglia a g



40. gregg ha scritto:

13 giugno 2019 alle 18:28

essere “informati” non significa necessariamente che si segua il programma, diversi blog (tra cui questo) pubblicano continuamente articoli sugli argomenti di quella trasmissione…



41. MAX ha scritto:

13 giugno 2019 alle 18:43

MA VI RENDETE CONTO UN SALOTTO PER IL NULLA.POVERA ITALA



42. PAOLO76 ha scritto:

13 giugno 2019 alle 20:20

Ciao a tutti…. oggi è tardissimo e intervengo solo per dire che ieri sera ho seguito il programma della D’urso (eccezione per me che il mercoledì solitamente ho allenamenti). per onestà la D’urso fin dall’inizio ha detto e ripetuto che ieri sera “sarebbe dovuta intervenire la Prati, ma nelle ultime ore sono successe delle cose….” il che equivaleva a dire che la Prati non sarebbe stata presente…. Messaggio chiarissimo per chi ha seguito in toto la trasmissione, meno lampante per chi non ha seguito la trasmissione e probabilmente commenta per partito preso….
Buona serata a tutti….



43. Rezon ha scritto:

13 giugno 2019 alle 21:20

io l’avevo capito alla terza volta che ha detto “sono successe cose” che non sarebbe arrivata, è uscito pure su internet. comunque godo come un suino per aver visto la Michelazzo a cui scricchiolava la terra sotto i piedi dopo aver visto il suo “Simone Coppi”. dava delle giustificazioni degne di un ragazzino delle medie mandato dal preside. è quello che si merita, e ora basta.



44. Sartushna ha scritto:

13 giugno 2019 alle 23:47

Solamente Marcello 79 può credere alla D’Urso e a Caduta Libera con il suo campioncino che sta ancora lì da mesi! L’auditel prima di ogni cosa.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.