3
giugno

Massimo Giletti lancia l’assist alla D’Urso: «Ecco il vero Mark Caltagirone, mercoledì andrà da Barbara»

Non è l'Arena

Inedito tandem televisivo tra e sul caso Prati-Caltagirone, che ormai fa comodo a tutti pur nella sua conclamata assurdità. Ieri sera il conduttore di Non è l’Arena ha annunciato di avere in studio un uomo che sostiene di essere il vero Mark Caltagirone e la cosa curiosa è che il sedicente imprenditore non si è mostrato in volto. “Lo farà mercoledì dalla D’Urso” ha avvisato Giletti.

Le imbarazzanti contraddizioni di Pamela Prati e le controverse rivelazioni delle sue ex agenti non sono servite a far cadere il caso Caltagirone nell’oblio. Anzi. Ogni settimana spunta un nuovo elemento e la sceneggiata prosegue. Ora, a cavalcare l’onda ci mancava solo Massimo Giletti, che ieri sera nel suo talk show ha annunciato:

Attenzione, c’è l’uomo che sta mettendo in crisi Barbara D’Urso. Non vorrei essere a casa della D’Urso questa sera, perché avere l’uomo che sostiene di essere Mark Caltagirone è uno scoop“.

Il giornalista ha mostrato un uomo di spalle, senza mai svelarne il volto. Ad un tratto, Massimo ha annunciato di voler guardare da vicino il sedicente Mark Caltagirone (“Immaginatevi la D’Urso in questo momento: sobbalza nel letto!“) e così si è recato dietro le quinte assieme a Natalie Caldonazzo, che lavorò con Pamela Prati ai tempi del Bagaglino. L’ex soubrette ha simbolicamente dato un leggero schiaffo al presunto imprenditore, quasi a voler vendicare l’ex collega (ma siamo sicuri che Pamela sia vittima di questa vicenda?).

Sul più bello, quando aveva alimentato la curiosità del pubblico sul misterioso individuo, Giletti si è interrotto ed ha lanciato l’appuntamento con Live – Non è la D’Urso. Sì, perché l’uomo si presenterà tra pochi giorni negli studi Mediaset.

Siccome parliamo di truffe, chiudere con una truffa mi sembra giusto. Ma la verità la saprete solo in una sinergia straordinaria di rete tra La7 e Canale5, mercoledì da Barbara perché lui andrà lì e si presenterà. Non ve lo faccio vedere, sennò Barbara ci rimane male“.

ha detto Giletti, aggiungendo seguito ad una saga che sarebbe ora e tempo si concludesse.



Articoli che potrebbero interessarti


Non è L'Arena
Caso Tony Colombo, Giletti ancora contro la D’Urso: «E’ un dato di fatto che chiamasse Tina ‘principessa’. Mi chiedo come si faccia»


https://www.davidemaggio.it/archives/178916/caso-prati-giletti-durso
Caso Tony Colombo, Giletti bacchetta (ancora) la D’Urso: «A che gioco gioca questa televisione?»


Massimo Giletti, Non è L'Arena
Caso Prati, Giletti (quoque tu!) contro la D’urso: «Perché programmi sotto testata sfruttano queste cose?»


Tony Colombo
Non è L’Arena: Tina e Tony Colombo ospiti. «Difenderemo i nostri diritti» – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.