29
maggio

Alberto Urso a DM: «Con i soldi della vincita di Amici regalerò una macchina a mio padre»

Amici - Alberto Urso e Davide Maggio

Amici - Alberto Urso e Davide Maggio

Ore 3 della notte, in sala relax, dopo una diretta di quattro ore che l’ha visto vincitore del talent di Maria De Filippi. Ho incontrato Alberto Urso fresco di vittoria ad Amici ma con tanta adrenalina ancora da smaltire. 21 anni, messinese, lirico e polistrumentista, il tenore ha sbaragliato la concorrenza degli amici-concorrenti e, probabilmente, la ragione sta tutta in ciò che mi ha detto Maria De Filippi nel corso della finale, parlando di Alberto, del suo canto e del suo successo: “abbiamo solo fatto ascoltare cose belle“. Ecco cosa mi ha raccontato Alberto, appena lasciato il palco.

Quanto ti sei rotto il cazzo di tutte le interviste fatte sinora?

No, non mi sono rotto. Ognuno fa il proprio lavoro e va rispettato.

Che paraculo!

E’ la verità. E’ stato bello, comunque è la prima volta che rispondo a delle domande dei giornalisti.

La domanda che ti è piaciuta di più?

“A chi dedichi questa vittoria?”

E la dedichi a?

A mia nonna e a tutta la mia famiglia.

Pensavo a tua mamma, visto come l’hai abbracciata poco fa in sala relax…

A tutta la mia famiglia. Mio padre l’avevo visto la scorsa settimana, mia mamma non la vedevo da un bel po’, da tre mesetti e mezzo.

Come mai volevi dormire in casetta anche dopo la vittoria?

Volevo farlo ma non sapevo ci fossero i miei genitori. Quindi dormiremo in albergo.

Nei tuoi piani professionali Amici era contemplato?

Le cose belle arrivano per caso, non era contemplato. Ho provato due, tre anni fa a fare il provino e non era andato bene, non ero ancora maturo sotto il punto di vista musicale. Quest’anno sono piaciuto, hanno creduto tantissimo in me e sono arrivato alla vittoria che per me è un sogno gigante.

Qual è la prima spesa che farai con la vincita?

(Dopo un fuori programma con l’ufficio stampa Betti Soldati che potete vedere nel video, ndDM) Di sicuro sarò molto generoso. La mia prima spesa sarà un regalo ai miei genitori.

Cosa?

Non lo so. Mio padre vorrebbe tanto una macchina, da tantissimi anni vorrebbe una macchina bellissima. Sarà un regalo per tutta la famiglia.

Che ti aspetti ora?

Un duro lavoro, tanti sacrifici ancora da fare, tanto studio che non deve mancare. E un futuro pieno di musica e soddisfazioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici conferenza finale
Amici 2019: la conferenza stampa finale in diretta. Maria De Filippi: «Le Girls di Mediaset? Fortissime, ho pensato a loro dopo che la Rai mi ha bloccato a Domenica In»


Alberto vince Amici 2019
Alberto Urso è il vincitore di Amici 2019


Finalisti Amici 2019
Amici 2019: chi vincerà?


Gerry Scotti - Amici 2019
Gerry Scotti, gaffe ad Amici: «Alberto lo ricordo da bambino nel mio programma». L’allievo: «Io ho fatto Ti lascio una Canzone»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.