7
maggio

Caduta Libera: Nicolò Scalfi è il campione che ha vinto di più nella storia del programma – Video

Nicolò Scalfi - Caduta Libera

Nicolò Scalfi - Caduta Libera

Continua inarrestabile il “dominio” del giovanissimo Nicolò Scalfi, campione per ben 36 volte di Caduta Libera!, il quiz preserale condotto da Gerry Scotti. Nella puntata andata in onda ieri sera, il ragazzo – nato 20 anni fa e residente in Lombardia – ha completato per l’ennesima volta il gioco de I Dieci Passi (sotto il video) e si è portato a casa altri 72.000 euro, cifra che ha fatto salire il montepremi vinto finora a 314.000 euro. Nicolò, grazie all’ultima vittoria, è diventato quindi il campione col “portafoglio” più alto nella storia del programma.

Tifoso del Milan ed appassionato di viaggi, Scalfi si è contraddistinto nella scorsa stagione anche per la relazione che aveva instaurato con Valeria Filippetti, altra concorrente del game show. Tuttavia l’amore è già naufragato. Intervistato da Spy, il campione ha riposto alle domande riguardanti la fine della sua love story con la Filippetti:

“Non ci aspettavamo tutta questa attenzione, avevamo sottovalutato la conseguenza di raccontare una cosa del genere in televisione. Avevo conosciuto Valeria a telecamere spente, così come avrei potuto conoscere chiunque altra, ed era nata una sorta di love story. Ma è durata molto poco perchè ben presto abbiamo capito che non eravamo fatti l’uno per l’altra“.

Nicolò ha inoltre svelato di avere abbandonato gli studi di design industriale al fine di concentrarsi su un’ipotetica carriera nel giornalismo sportivo:

“Ho abbandonato la facoltà di Design industriale che avevo iniziato due anni fa. Mi sono accorto che non era la mia strada e ho preso questa decisione: è stata senz’altro una delusione, ma adesso posso finalmente concentrarmi su quello che mi piace davvero. Vorrei specializzarmi nell’ambito del giornalismo sportivo“.

Scalfi ha sentito anche l’esigenza di spiegare per quale motivo appare freddo e distaccato in trasmissione:

“In tanti effettivamente mi hanno detto: ‘Ma un sorriso non lo fai mai?’. Sono un po’ freddo, è vero, non sono molto espansivo, ma in tv è anche questione di timidezza, per via delle telecamere: quando si accendono, però, divento una macchina da guerra e penso solo a giocare”.

Il ventenne, in ogni caso, ha asserito di non essere mai stato avvantaggiato o aiutato nelle tante puntate di Caduta Libera in cui è stato protagonista, come invece sostengono sui social alcuni telespettatori “straniti” dalla sua bravura:

“Capisco chi pensa il contrario: io sono il primo che, quando guarda un programma in tv, ha dei dubbi. Tuttavia posso assicurare a tutti che a Caduta Libera non sono mai stato avvantaggiato, né aiutato. (…) I miei avversari sono sempre i primi a stringermi la mano dopo la fine della trasmissione”.


Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Caduta Libera, Scalfi
Caduta Libera: Nicolò Scalfi vince ancora e porta il suo montepremi a 500.000 euro – Video


Nicolo Scalfi sconfitto
Caduta Libera: Nicolò Scalfi è stato sconfitto – Video


Caduta Libera
Caduta Libera: il campione Nicolò si fidanza con la sfidante (che lascia il gioco per amore)


Nicolò Scalfi
Caduta Libera: ritorna Nicolò Scalfi per il torneo dei campioni

4 Commenti dei lettori »

1. Ale ha scritto:

7 maggio 2019 alle 13:59

Diciamo che sto ragazzo viene spesso aiutato specialmente nella sfida con l’ultimo concorrente. Chissà come mai a lui capitano sempre domande facili



2. pietrgaf ha scritto:

7 maggio 2019 alle 15:46

Verrà anche aiutato, come è stato in passato con altri, però è bravo per essere un ragazzo di 20 anni



3. aaaaa ha scritto:

7 maggio 2019 alle 17:12

miseriaccia, non mi sono neanche reso conto di non averlo visto ieri sera! dove cavolo ero?



4. controcorrente ha scritto:

7 maggio 2019 alle 19:19

#pietrgraf esatto! si son creati il “caso” da soli.. quando capita qualcuno valido a contendergli il titolo.. la domanda impossibile.. con appena 2 lettere per indovinare la parola.. CAPITA SEMPRE ALL’ALTRO…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.