4
maggio

Ascolti TV | Venerdì 3 maggio 2019. Ciao Darwin vince con il 20.6%. La Corrida 17.8%, Quarto Grado 6%, Propaganda Live 5.1%

Ciao Darwin 8

Ciao Darwin 8

Su Rai1 La Corrida ha conquistato 3.896.000 spettatori pari al 17.8% di share. Su Canale 5 Ciao Darwin 8 ha raccolto davanti al video 3.981.000 spettatori pari al 20.6% di share (l’ultimo segmento, in onda dalle 24.40 alle 24.46, ha registrato 1.717.000 spettatori con il 20.5% di share). Su Rai2 Avengers: Age of Ultron ha interessato 1.370.000 spettatori pari al 5.9% di share. Su Italia 1 Momentum ha catturato l’attenzione di 900.000 spettatori (3.7%). Su Rai3 Truman – Un Vero Amico è per sempre ha raccolto davanti al video 829.000 spettatori pari ad uno share del 3.4%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.142.000 spettatori con il 6% di share. Su La7 Propaganda Live ha registrato 989.000 spettatori con uno share del 5.1%. Su TV8 4 Ristoranti ha segnato il 1.4% con 333.000 spettatori mentre sul Nove Fratelli di Crozza ha catturato l’attenzione di 1.204.000 spettatori (4.8%). Su Rai Movie Amore a Prima svista si porta all’1.1% con 280.000 spettatori mentre su Iris Invasion sigla l’1.5% con 383.000 spettatori. Sui canali Sky Sport Juventus-Torino ha interessato 1.303.535 spettatori con uno share del 5.26%. Su Sky Atlantic gli ultimi due episodi di Gomorra 4 hanno catturato l’attenzione di 518.000 (2%) e 482.000 spettatori (2%).

Access Prime Time

Guess my Age al 2.2%

Su Rai1 I Soliti Ignoti ottiene 4.186.000 spettatori con il 17.2%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.325.000 spettatori con uno share del 17.6%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3.4% con 852.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 1.041.000 spettatori con il 4.3%. Su Rai3 Non ho l’Età ha appassionato 1.141.000 spettatori pari al 5.1% e Un Posto al Sole 1.633.000 (6.6%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.046.000 individui all’ascolto (4.5%) nella prima parte e 1.137.000 (4.6%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.699.000 spettatori (7%). Su TV8 Guess my Age piace a 519.000 spettatori con il 2.2% di share. Sul Nove Boom! ha raccolto 368.000 spettatori con l’1.5%.

Preserale

Caduta Libera al 20.8%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 2.876.000 spettatori (20%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.181.000 spettatori (23.5%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.595.000 spettatori con il 18.1% di share e Caduta Libera 3.668.000 con il 20.8% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha raccolto 718.000 spettatori (4.4%) mentre NCIS 1.140.000 (5.6%). Su Italia1 il GF piace a 376.000 spettatori (2.5%), Sport Mediaset segna il 2.3% con 404.000 spettatori e CSI NY ha totalizzato 560.000 spettatori (2.7%). Su Rai3 Blob segna 952.000 spettatori con il 4.6%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.4% con 902.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 285.000 spettatori (share del 2%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 340.000 spettatori (1.7%).

Daytime Mattina

Agorà al 9%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 879.000 telespettatori con il 17% di share; Storie Italiane ottiene 795.000 spettatori con il 17% di share nella prima parte e 849.000 (15.9%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 728.000 spettatori (14.1%) nella prima parte e 697.000 (14.9%) nella seconda. Su Rai 2 Sereno Variabile è visto da 96.000 spettatori (2.2%). Su Italia 1 Chicago MED ottiene un ascolto di 141.000 spettatori pari al 2.8% e Bones è la scelta di 162.000 spettatori (3.3%) nel primo episodio e di 234.000 (3.5%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 473.000 spettatori pari al 9% di share (presentazione 459.000 – 7.7%); Mi Manda RaiTre si porta al 6.4% con 302.000 spettatori e Tutta Salute segna il 5.5% con 291.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra 156.000 spettatori con share del 3.1%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 175.000 spettatori con il 3.7% nelle News e 229.000 (4.2%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 243.000 spettatori pari al 5.2%.

Daytime Mezzogiorno

I Fatti Vostri al 10% nella seconda parte

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.181.000 spettatori con l’11.8%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.478.000 telespettatori con il 18.5%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 504.000 spettatori con il 7.8% nella prima parte e 1.026.000 (10%) nella seconda. Su Italia 1 il Grande Fratello fa compagnia a 746.000 spettatori (5.7%) e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 975.000 spettatori con il 6.5%. Su Rai3 Chi l’ha Visto? 11.30 raggiunge 447.000 spettatori con il 6.7%, Quante Storie si porta al 7.5% con 944.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 116.000 spettatori con l’1.8% di share nella prima puntata e 215.000 (1.9%) nella seconda, mentre La Signora in Giallo .000 (%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 355.000 spettatori con share del 6% nella prima parte, e 563.000 spettatori con il 5% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Lo Sportello di Forum al 7.5%

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.770.000 spettatori (12.8% di share) e Il Paradiso delle Signore 1.702.000 (15.2%). La Vita in Diretta informa 1.337.000 spettatori (13.1%) nella presentazione e 1.491.000 (13.6%) nel programma. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.760.000 spettatori (18.1%), Una Vita ha convinto 2.548.000 spettatori con il 17.3% di share mentre Uomini e Donne ha fatto compagnia a 2.386.000 spettatori pari al 18.7% di share (finale 1.927.000 – 17.2%). Il GF piace a 1.956.000 spettatori (18.4%), Amici di Maria De Filippi piace a 2.210.000 spettatori (21.5%) mentre Il Segreto sigla il 19.9% con 2.025.000 spettatori; Pomeriggio Cinque si porta al 16.7% con 1.719.000 spettatori nella prima parte, al 16.7% con 1.952.000 spettatori nella seconda e al 16% con 2.115.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 863.000 spettatori (6.7%), Castle 468.000 (4.6%) con il primo episodio e 453.000 (4.4%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson intrattengono 967.000 spettatori (6.4%) nel primo episodio, 1.033.000 (7.1%) nel secondo e 887.000 (6.5%) nel terzo. Mom ha raccolto 498.000 spettatori con il 4.4%, Due uomini e mezzo 418.000 (4.1%). Su Rai3 Doc Martin ha fatto compagnia a 540.000 spettatori (4.8%) e Geo a 1.172.000 spettatori con il 10.2% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.075.000 spettatori con il 7.5%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 447.000 spettatori con il 3.1% nella Prima Pagina e 420.000 (3.4%) nella seconda. Su Real Time Amici di Maria de Filippi sigla l’% di share con .000 spettatori.

Seconda Serata

Todo Cambia al 2.4%

Su Rai1 Tv7 convince 702.000 spettatori con il 7.4% di share. Su Canale 5 Tg5 Notte ha totalizzato una media di 913.000 spettatori pari ad uno share del 14.8%. Su Rai2 Source Code segna 382.000 spettatori con il 3.6%. Su Rai 3 Todo Cambia segna il 2.4% con 389.000 spettatori. Su Italia1 Il Signore degli Anelli – Le Due torri viene visto da una media di 394.000 ascoltatori con il 3.6% di share. Su Rete4 Sotto il Vestito Niente ha segnato il 4.5% con 267.000 spettatori.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.044.000 (20.1%)

Ore 20.00 4.678.000 (22.3%)

TG2

Ore 13.00 2.164.000 (15.8%)

Ore 20.30 1.510.000 (6.4%)

TG3

Ore 14.25 1.657.000 (11.4%)

Ore 19.00 1.696.000 (10.6%)

TG5

Ore 13.00 2.936.000 (21.1%)

Ore 20.00 3.991.000 (18.5%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.348.000 (12.2%)

Ore 18.30 687.000 (5.3%)

TG4

Ore 12.00 278.000 (3.2%)

Ore 18.55 575.000 (3.8%)

TGLA7

Ore 13.30 677.000 (4.5%)

Ore 20.00 1.320.000 (6.2%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.62 17.86 15.86 13.47 13.75 20.32 16.82 14.44
RAI 2 5.65 2.84 4.14 9.09 6.2 4.79 5.1 5.43
RAI 3 6.56 10.91 6.88 9.05 7.31 8.91 4.61 2.98
RAI SPEC 6.2 8.36 7.88 5.24 7.59 6.12 5.73 5.09
RAI 34.04 39.97 34.76 36.84 34.85 40.13 32.26 27.94

CANALE 5 18.35 15.45 15.72 18.68 18.74 18.79 17.81 20.73
ITALIA 1 4.29 3.19 3.14 7.08 4.48 3.12 3.84 3.77
RETE 4 4.52 1.12 2.7 5.12 4.65 3.72 4.81 6.18
MED SPEC 6.84 7.34 7.36 5.36 5.45 6.16 7.05 8.34
MEDIASET 34.01 27.1 28.92 36.23 33.33 31.8 33.51 39.02

LA7+LA7D 4.84 4.78 5.84 4.68 3.5 3.36 5.56 6.45

SATELLITE 16.17 15.98 17.46 13.03 16.95 15.23 17.5 16.12
TERRESTRI 10.95 12.17 13.02 9.22 11.38 9.48 11.17 10.47
ALTRE RETI 27.12 28.16 30.48 22.25 28.33 24.71 28.67 26.6

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gerry Scotti
Ascolti TV | Mercoledì 19 febbraio 2020. Chi vuol essere Milionario? 12.2%, C’est la vie 10.7%, Chi l’ha Visto? 10.3%, Italia’s Got Talent 6.6%. Il Cacciatore riparte dal 7.5%, flop L’Assedio (1.4%)


Il Cacciatore 2
Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente


Al Posto Suo - Andrea Bosca e Alessandro Tiberi
Ascolti TV | Martedì 18 febbraio 2020. Al Posto Suo 16%, la Champions 14.8%, Pechino Express 10.3%. La Pupa e il Secchione chiude all’8.8%


ascolti tv 17 febbraio 2020 amica geniale
Ascolti TV | Lunedì 17 febbraio 2020. Domina L’Amica Geniale (6,5 mln – 27.8%), GF Vip 19.5% (3,3 mln)

22 Commenti dei lettori »

1. R101 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 10:33

“Ciao Darwin” bene ma non benissimo!!
Quanto ai contenuti… che dire?!?!
Certo non mira ad essere ricordato come il programma intelligente dell’anno!!
👎🏻



2. MARCELLO79 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 11:02

SALVE,
calo per entrambe le proposte del prime time delle emittenti ammiraglie, ma CIAO DARWIN si mantiene su ottimi livelli, sfiorando il 21% di share e confermandosi, al momento, nella media generale del programma, un intrattenimento di forte successo di questo 2019, superando AMICI, BALLANDO CON LE STELLE, LA CORRIDA e i vari realities. Secondo soltanto a C’E’ POSTA PER TE, people show imbattibile.
In sovrapposizione il gap di valori assoluti sarà ancora più alto rispetto al competitor CONTI, considerando che BONOLIS ha chiuso più tardi. LA CORRIDA registra il peggior risultato stagionale in share.
Non so se il calo di CIAO DARWIN sia da attribuire anche alle vicende che hanno interessato la trasmissione e di cui si è parlato a iosa in questi giorni, ma spero che la magistratura faccia il suo dovere e individui i responsabili – se vi sono – di questa tragedia. Con la salute non si scherza.
CIAO DARWIN attira il pubblico perchè fondamentalmente risulta un programma divertentissimo, con un BONOLIS sempre perfettamente amalgamato con quanto accade in trasmissione, molto meglio di certi show soporiferi che propina la RAI!!!!
LA VITA IN DIRETTA ormai è a livelli imbarazzanti di ascolto, anche quest’anno la FIALDINI porta a casa una sconfitta sonora. BARBARA D’URSO regola i suoi avversari.
CANALE 5 vola nelle 24 ore con STRISCIA LA NOTIZIA che prevale su I SOLITI IGNOTI.
E stasera nuova sfida tra due spettacoli che stanno entusiasmando il pubblico e che si dividono piuttosto equamente la platea: AMICI e BALLANDO CON LE STELLE. Sarà ancora un testa a testa tra MILLY e MARIA?
Un salutone a TINA, SHAYNE, PAOLO, IL CLA-83, SALVO, FRANCESCO93



3. john2207 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 11:03

Vince Ciao Darwin ma con ascolti in calo. Curioso l’ascolto di Propaganda ormai con il suo 5% fisso.
Bene l’ultima di Crozza. Spero che 1 e mezzo di 4 ristoranti spinga Tv8 a mettere in panchina per un po’ il programma super utilizzato. Queste reti minori osano poco e replicano tanto.

Nel daytime solo caduta libera contrasta l’eredità



4. tina ha scritto:

4 maggio 2019 alle 11:07

R101 non mi pare che la Corrida sia più intelligente.



5. Alex ha scritto:

4 maggio 2019 alle 11:48

La Gruber si connferma ormai imbattibile con il suo Otto E Mezzo risulta sempre il talk politico più visto ogni sera nell’access prime time.
Nulla da fare per la Palombelli che non riesce mai a vincere.
Battendo anche la soap un posto al sole ormai.



6. il-Cla83 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 11:54

Ciao a tutti
Darwin vince la serata ma con un calo di ascolti abbastanza marcato rispetto alle precedenti puntate, calo forse dovuto all’incidente capitato ad un concorrente che di conseguenza ha procurato un danno di immagine al programma. Di sicuro guardare la prova del Genodrome sapendo quanto è capitato non credo che possa divertire allo stesso modo in cui divertiva prima, impossibile non pensarci.
Anche La corrida è in calo e scende sotto il 18%, ma è il programma del venerdi sera di Rai1 più seguito della stagione, con ascolti ben più alti di Superbrain o Sanremo young quindi ha fatto proprio bene Rai1 a riproporre questo format abbandonato da Mediaset.
Benino Crozza e bene Propaganda Live, i cui ascolti ormai sono stabili al 5%. Bene come sempre Quarto grado anche se non fa più gli ascolti di un tempo.
Male il film trasmesso da Italia1 che non arriva nemmeno al 4%

Male la prova del cuoco che non arriva nemmeno al 12%



7. gregg ha scritto:

4 maggio 2019 alle 12:18

tina ma la Corrida è un programma storico, certo che quando la conduceva Corrado era di tutt’altro livello, i momenti trash non sono mai mancati, idem per Darwin



8. pietrgaf ha scritto:

4 maggio 2019 alle 12:46

Alcune cose da tenere conto nel daytime:
Caduta Libera sempre più vicino all’Eredità, mentre con Bonolis era più distante; La Prova del Cuoco e la seconda parte dei Fatti Vostri sono vicinissimi;Tg5 delle 13 batte il Tg1 delle 13.30 che non ha concorrenza, mentre il Tg5 va contro il Tg2



9. Zio Enzo ha scritto:

4 maggio 2019 alle 13:24

Calano sia Bonolis che Conti ( “colpa” del derby di Torino e finale di stagione di Gomorra 4 che ho visto anche io),ma comunque la spunta lo stesso Darwin



10. Enzo ha scritto:

4 maggio 2019 alle 13:31

Brusco calo di Darwin che paga lo stop di una settimana e l’incidente e le notizie sui social negativi.
Credo comunque che le ultime 3 puntate risalirà sui 4 milioni e mezzo.
Bonolis deve inventarsi un nuovo varietà divertente e leggero per marzo-maggio 2020. Lui può farlo!
Abbiamo bisognoso di leggerezza, di ridere.



11. Valentina ha scritto:

4 maggio 2019 alle 14:38

Mi sembra che il livello de La Corrida di quest’anno sia molto molto basso. Sì, i momenti trash ci sono sempre stati, da Corrado in poi, ma quest’anno è praticamente solo trash, peraltro neanche divertente, ma penoso. Ricordo ad esempio, quand’ero bambina, faceva ridere il tizio che faceva il rumore dei peti con le ascelle, seguendo la musica (mi sembra Romagna mia). Ma adesso tutto ciò non fa più ridere, anche perché è già stato visto. Oppure vedere persone ritardate, scoordinate nei movimenti, che non sanno neanche parlare correttamente non dico l’italiano, ma il proprio dialetto, a me non fa ridere, mi fa pena. E mi dispiace ridere di loro. E questo accade anche con Avanti un altro o, spesso, con Tu sì que vales, ad esempio… Non so, da Carlo Conti mi sarei aspettata un programma più garbato, con momenti trash, sì, perché fanno proprio parte del DNA de La Corrida, ma non così vergognosi.



12. R101 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 14:56

@Tina
Non mi sembra di aver scritto che La Corrida sia un programma intelligente.
Forse sei tu a pensare sempre ad una contrapposizione tra Rai e Mediaset!
Se un programma è stupido, lo é a prescindere dalla rete che lo trasmette.
Poi, è chiaro che la Tv è intrattenimento e non dispensatrice di cultura.



13. R101 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 15:03

Quoto in tutto il pensiero espresso da Valentina!
Il programma di Rai 1 spinge troppo sull’acceleratore del disagio sociale, facendo diventare, forzatamente, un momento di leggerezza e goliardia.
A me, onestamente, sembra che in alcuni momenti si sia voluto mettere alla berlina delle persone che, invece, andavano protette.
La Corrida ha preso una piega non adatta alla tradizione di Rai1.
Ci vuole un po’ più di rispetto.



14. R101 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 15:17

Quoto in tutto il pensiero espresso da Valentina!
Il programma di Rai 1 spinge troppo sull’acceleratore del disagio sociale, facendo diventare, forzatamente, un momento di leggerezza e goliardia.
A me, onestamente, sembra che in alcuni momenti si sia voluto mettere alla berlina delle persone che, invece, andavano protette.
La Corrida ha preso una piega non adatta alla tradizione di Rai1.
Ci vuole un po’ più di rispetto.
O quantomeno, sarebbe cosa ben gradita!



15. Primus ha scritto:

4 maggio 2019 alle 16:29

La stupidità e il degrado sono bipartisan,ma Mediaset di sicuro ha una marcia in più in questo…



16. tina ha scritto:

4 maggio 2019 alle 18:01

Intanto R101 guarda caso hai nominato solo Darwin.Perciò non menare il can per l’aia e prendi per fesso qualcun altro ma non me



17. R101 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 18:36

@Tina
Intanto cambia tono, anche perché non stai parlando né con tuo fratello né con tuo figlio, fortunatamente!
Dopodiché ti preciso che secondo me tu vedi complotti dappertutto e oramai hai il cervello annebbiato da presunte guerre tra Mediaset e Rai che nessuno fa ad eccezione di te e di qualcun altro in questo blog… Come se qualcuno si guadagnasse economicamente dal far vincere un programma di un’azienda piuttosto che di un’altra.
Infine, credo che sia del tutto lapalissiano, che non c’è nemmeno bisogno di prenderti per fessa… dal contenuto dei tuoi iscritti si è vince chiaramente che lo sei. 😘😘



18. R101 ha scritto:

4 maggio 2019 alle 18:48

@Tina
Intanto cambia tono, anche perché non stai parlando né con tuo fratello né con tuo figlio, fortunatamente!
Dopodiché ti preciso che secondo me tu vedi complotti dappertutto e oramai hai il cervello annebbiato da presunte guerre tra Mediaset e Rai che nessuno fa ad eccezione di te e di qualcun altro in questo blog… Come se qualcuno si guadagnasse economicamente dal far vincere un programma di un’azienda piuttosto che di un’altra.
Infine, credo che sia del tutto lapalissiano, che non c’è nemmeno bisogno di prenderti per fessa… dal contenuto dei tuoi scritti si evince chiaramente che lo sei. 😘😘



19. PaperSong ha scritto:

4 maggio 2019 alle 20:26

Condivido quanto scritto da R101 sulla contrapposizione tra mediaset e rai. Qualcuno qui ne è ossessionato e la cosa comica è che poi accusa gli altri (a cui invece non frega niente) di esserlo. Non capisco quanto sia stupidità e quanto tattica, forse è un mix delle due.

Condivido anche i commenti di Valentina e R101 su La Corrida. E’ un genere di tv che non mi piace – a prescindere – e che non guardo su nessun canale. Non mi piaceva nemmeno quando la conduceva Corrado. Ho sempre avuto l’impressione che andassero a scovare il classico “scemo del villaggio” per metterlo alla berlina. E’ lo stesso filone “comico” che segue oggi Bonolis, che infatti non apprezzo per niente.
Ciò detto, mi è capitato più volte, anche poco fa, di vedere su Blob spezzoni dell’attuale Corrida. E quelle che vedo lì sono persone chiaramente disagiate, per non dire squilibrate, apparentemente nemmeno in grado di comprendere appieno cosa stanno facendo, e che si stanno rendendo ridicole. Ecco, fare spettacolo usando queste situazioni anche no, per cortesia.



20. PaperSong ha scritto:

4 maggio 2019 alle 20:37

Ieri sera dopo Crozza ho guardato l’ultima parte di Propaganda Live, un programma che abitualmente non guardo, non essendo un particolare estimatore del conduttore. Mi sono dovuto ricredere. Ho “beccato” il momento in cui facevano vedere post sui social di vario genere, e i relativi commenti. Ho riso fino alle lacrime, nemmeno con Crozza avevo riso così. Sui commenti alla cancellazione da Instagram della Mussolini ero morto. Complimenti al lavoro della redazione, che trova tali perle nel mare magnum dei social.
Per dire che si può ridere e ci si può divertire anche con intelligenza, non è che lo si possa/debba fare solo guardando persone che quasi si ammazzano per un gioco o dei poveri matterelli che vengono messi alla berlina.
E sempre a proposito di risate, un’altra scoperta recente (per me) ma degna di nota è Uozzapp, la domenica mattina. Anche lì risate, tante, e soprattutto cruelty-free.



21. tina ha scritto:

4 maggio 2019 alle 23:56

Mai quanto te,R101.Dal momento che offendi io ti rispondo per le rime.



22. R101 ha scritto:

5 maggio 2019 alle 09:59

@Tina
😘



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.