2
maggio

Live, Francesca Barra a Lemme che la accusa di essere grassa: «Sono incinta» e abbandona lo studio. Video

Barra vs Lemme - Live

Barra vs Lemme - Live

Discussione in diretta nel settimo appuntamento di Live – Non è la D’Urso tra Alberico Lemme, reduce dal Grande Fratello 2019, e la giornalista Francesca Barra, moglie di Claudio Santamaria. Nascosta in una delle cinque sfere del programma, la donna ha deciso di intervenire, pigiando il tasto rosso, per esprimere il suo dissenso contro i metodi utilizzati dal farmacista ma, in pochi minuti, la situazione è degenerata.


Dopo aver ricordato che già in passato aveva discusso con Lemme in un talk di Barbara D’Urso, la Barra ha criticato i pazienti dell’uomo sostenendo che lei, al posto loro, non si farebbe mai curare da una persona simile a lui:

(…) Non parlo della sua professione di dietologo perché penso che i suoi pazienti abbiano la sindrome di Stoccolma, soffrono un po’ di questo, perché se di fronte a uno che continua a insultarli vogliono farsi curare da lei, sicuramente hanno un problema”.

Interrogata da Lemme su quali fossero gli eventuali problemi dei suoi assistiti, Francesca ha proseguito col suo discorso:

“Probabilmente sono attratti da chi li tratta male, perché io vado da un dietologo che ha sensibilità. Un medico mi deve curare con etica”.

Lemme, visibilmente spazientito, ha incominciato ad alzare il tono della voce, criticando le cosce – a suo dire troppo grasse – della Barra:

“Guarda che cosce che hai! Che ci vai a fare dal dietologo? Guarda che cosce che hai! Ma smettila su“.

La giornalista, a quel punto, ha cercato di comunicare al suo interlocutore che aveva “un’ottima causa” per le sue forme rotonde. Lemme ha però continuato imperterrito:

“Dove ti presenti? Per cortesia. Tutte bla bla bla, dite io vado… vada dove vuole, non venire da me. Non ti voglio, punto!”.

Tra un grido e l’altro, Francesca ha poi spostato il discorso sulla frase shock pronunciata al GF16 da Lemme sull’eventuale morte dei figli:

“Infatti io non verrei mai da lei, andrei da un medico serio. Certamente non in queste condizioni, ma andrei da un medico (…) Da madre, le dico una cosa: lei può essere libero di dire qualsiasi cosa che vuole ma non può dire ai suoi figli ’se foste morti, se moriste io non soffrirei’ perché lei ha una responsabilità, perché lei parla in televisione e di fronte a dei genitori che hanno perso dei figli. Si deve vergognare!”.

Indispettito dalle parole, Lemme ha inveito contro la sua interlocutrice:

“Ma che cosa dici? Ma non dire sciocchezze. Io posso dire quello che voglio. (…) Perché sono una persona corretta e seria, che non ha paura di niente. Io ci metto la faccia. Lei cosa ci mette? Il sedere?“.

Inviperita dalla domanda, considerata offensiva, la Barra (che poco prima aveva definito Lemme un pagliaccio) ha scelto così di abbandonare lo studio dopo un annuncio – come direbbe la D’Urso – shock:

“Senta, prima di tutto, io non le permetto di offendermi perché io sono incinta. Quindi lei si deve stare zitto, e io vado via. Scusami Barbara“.

Da un lato Lemme ha esultato per la dipartita della “contendente” (“Va’, va’… fuori una!“), dall’altro la padrona di casa di Live, ammettendo che non era al corrente della gravidanza della sua opinionista, ha fatto a Francesca Barra e a Claudio Santamaria i suoi personali auguri per il figlio che stanno aspettando, in un’atmosfera che definire surreale è poco.



Articoli che potrebbero interessarti


Celebrity_Hunted_Caccia_all'uomo
Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo: ecco il cast. Ci sono anche Totti, Fedez e Claudio Santamaria


Pamela Prati
Live – Non è la D’Urso: nella settima puntata annunciata la presenza di Mark Caltagirone, futuro marito della Prati. Ospiti Lemme e Lele Mora (che si ricrede)


Enrico Lemme - Live Non è la D'Urso
GF16, D’Urso sulla frase shock di Lemme: «Verrà recapitato un richiamo ufficiale». Il figlio del farmacista lo difende


Marina Giulia Cavalli
Live – Non è la D’Urso: nella quinta puntata arrivano Alba Parietti, Asia Argento e Clizia Incorvaia

2 Commenti dei lettori »

1. PaperSong ha scritto:

2 maggio 2019 alle 17:59

Ma come si fa a prestarsi a questi teatrini? Chiunque lo faccia, a qualsiasi titolo, ai miei occhi perde qualsiasi credibilità, adesso e per sempre. E pensare che la Barra anni fa aspirava ad accreditarsi come novella Lilli Gruber …. bella carriera che ha fatto.



2. marco urli ha scritto:

3 maggio 2019 alle 14:08

La ricorderemo per la memorabile figuraccia a scena muta quando era candidata per il PD (ahahah pazzesco!) ad Agorà e per i generosissimi…outfit a Tiki Taka e non solo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.