29
aprile

BOOM! Pierluigi Diaco conduce La Vita in Diretta Estate

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco

Tutto nuovo. Il palinsesto estivo di Rai1 sarà il primo targato al 100% Teresa De Santiis e promette rivoluzioni. DavideMaggio.it, dopo avervi svelato l’arrivo di Liorni a Reazione a Catena, è in grado di annunciarvi in anteprima che alla guida de La Vita in Diretta Estate ci sarà con ogni probabilità Pierluigi Diaco.

Un nome anomalo che indica una volontà ben precisa del direttore di sparigliare le carte. Diaco torna nel daytime di Rai1 a nove anni di distanza dalla conduzione di Uno Mattina Estate, in coppia con Georgia Luzi, che l’aveva reso bersaglio di svariate critiche. Da allora il giornalista si è dedicato alla radio, a fare l’autore e l’opinionista non facendosi mancare nemmeno una partecipazione da concorrente all’Isola dei Famosi, con tanto di eliminazione a furor di popolo (televoto all’86%). “Mi tuffo nel mare della tv nazionalpopolare” aveva detto a proposito di quell’avventura.

E in quello stesso mare gli toccherà tuffarsi nuovamente con La Vita in Diretta Estate. Attenzione a non affogare però, perchè per il delicato pomeriggio di Rai1 c’è bisogno di volti che il mare della tv nazionalpopolare lo governino con orgoglio. Personaggi riconosciuti e riconoscibili, con esperienza, capaci di dialogare con la casalinga senza essere respingenti o abbassare oltremodo il livello. Diaco ce la farà?



Articoli che potrebbero interessarti


Isola dei Famosi 10
BOOM! ISOLA DEI FAMOSI 10: ECCO IL CAST COMPLETO


Quello Vero-1
BOOM! Amadeus testa Quello Vero


Teresa De Santis
Rai1, caos e divergenze sui palinsesti estivi. Salta la conferenza stampa (e meno male!)


Maria De Filippi e Mara Venier ad Amici
BOOM! Ferro e fuoco a Rai 1 per l’ospitata di Maria De Filippi da Mara Venier

5 Commenti dei lettori »

1. testanonpensante ha scritto:

29 aprile 2019 alle 04:20

La persona meno adatta a un programma del genere. Ma è gradito ai 5stelle, e tanto basta. Si sa che per quei signori curriculum e competenza sono concetti fastidiosi e desueti. Se fanno ministro Toninelli figuriamoci se non possono mettere Diaco a condurre il pomeriggio di RaiUno.



2. john2207 ha scritto:

29 aprile 2019 alle 08:22

Sparigliare? No la solita spartizione politica nella distribuzione anche dei con conduttori. Fuori la politica dalla rai, ma da quello che si vede c’è come e più di prima.



3. Srich ha scritto:

29 aprile 2019 alle 11:27

L’uomo più antipatico del mondo tipo. Tanto vale non farla proprio.



4. max89 ha scritto:

29 aprile 2019 alle 14:37

che noia, d’estate uno si vuole rilassare, mica sentire questo che fa polemiche su tutto e i solo pipponi.



5. Gianni ha scritto:

29 aprile 2019 alle 18:57

A finalmente uno così odioso che so per certo che spegnerò il televisore.
Così non avrò più scuse per sistemare il giardino.

Finchè piazzano il solito raccomandato mezzo simpatico mezzo antipatico uno segue comunque le trasmissioni. Mi sono visto persino trasmissioni condotte dal fastdioso Pupo e mi sono piaciute.

Ma Diaco no! Non ho stima, è un portaborse ruffiano dei potenti, è antipatico, è supponente. Mai nella vita.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.