15
aprile

Programmi TV di stasera, lunedì 15 aprile 2019. Eduardo De Crescenzo e Simona Ventura a Made in Sud

made in sud programmi tv 15 aprile 2019

Made in Sud

Rai1, ore 21.25: Tg1 Edizione Straordinaria

Al posto del previsto appuntamento con Il Commissario Montalbano, Rai1 propone un’edizione straordinaria del Tg1 interamente dedicata al grave incendio che in queste ore sta distruggendo la Cattedrale di Notre Dame de Paris. In studio Francesco Giorgino. 

Rai2, ore 21.20: Made in Sud

Il divertimento firmato Made in Sud sarà ancora protagonista nella prima serata di Rai2. A guidare i telespettatori, in una maratona di comicità, saranno Stefano De Martino e Fatima Trotta, con la partecipazione di Biagio Izzo e di Elisabetta Gregoraci. Risate assicurate con le gag comiche dei numerosi artisti che si susseguiranno in palcoscenico. Colonna sonora della puntata sarà, come sempre, la musica di Frank Carpentieri, mentre non mancheranno i momenti coreografici firmati da Fabrizio Mainini e interpretati dal corpo di ballo del programma. Ospite speciale della puntata sarà Simona Ventura, quest’anno al timone di The Voice. Grande attesa anche per la partecipazione di Eduardo De Crescenzo, che ancora impegnato in teatro con l’acclamato concerto Essenze Jazz, dedica a Made in Sud una delle sue rarissime apparizioni televisive. Sul palco, con lui, musicisti solisti di grande talento: Enzo Pietropaoli contrabbasso; Marcello Di Leonardo batteria; Julian Oliver Mazzariello pianoforte; Susanna Krasznai violoncello; Daniele Scannapieco sassofono.

Rai3, ore 21.15: Report

Nuovo appuntamento con Report, condotto da Sigfrido Ranucci. L’amara giustizia: La giustizia dovrebbe essere imparziale e le sentenze frutto di decisioni non condizionate da interessi personali. Ma cosa succede se accusa, difesa e giudici si scambiano favori, soldi e informazioni segrete?  Il fascino della divisa: Per preservare il Made in Italy il governo intende disincentivare le delocalizzazioni in paesi con un più basso costo del salario e una minore imposizione fiscale. Negli ultimi anni i settori più colpiti sono quelli del tessile e dell’abbigliamento. Secondo l’Osservatorio Cribis, in dieci anni si sono persi 3,5 miliardi di fatturato, hanno chiuso 4.000 aziende e sono spariti 40.000 posti di lavoro. Tra le ditte italiane che producono abbigliamento, quelle che ricevono maggiori soldi pubblici sono le aziende che confezionano divise e uniformi per le amministrazioni dello Stato, forze armate e forze dell’ordine. E’ intollerabile: Le allergie alimentari trasformano la quotidianità di chi ne soffre, circa due milioni di italiani, in un percorso a ostacoli. Per il regolamento europeo 1169 del 2011 gli alimenti da tenere d’occhio poiché contengono sostanze allergizzanti sono quattordici. E dovrebbero essere segnalati sul menu o sul libro ingredienti dei locali che ci forniscono cibo e bevande. Ma è davvero così? Quanti di questi locali sono in regola?

Canale5, ore 21.40: Grande Fratello

Secondo appuntamento con Grande Fratello, condotto da Barbara D’Urso. In studio anche gli opinionisti Iva Zanicchi e Cristiano Malgioglio. Due nuovi concorrenti, Francesca e Fabrizia De André, nipoti dell’indimenticato cantautore genovese, varcheranno la Porta Rossa della Casa di Cinecittà. Ancora, sull’onda delle polemiche generate da recenti dichiarazioni, due confronti infiammeranno la seconda puntata: il primo tra Mila Suarez e la rivale Delia Duran – le due si sono contese l’amore dell’attore Alex Belli –, il secondo tra Cristian Imparato e l’opinionista Karina Cascella, quest’ultima al centro di alcune affermazioni dell’ex vincitore di Io Canto all’interno della Casa. I colpi di scena non finiscono qui: il tornado Lemme sta per abbattersi sui concorrenti di Grande Fratello. Come verrà accolto in Casa? Quale sarà il suo ruolo nel gioco? Inoltre, il pubblico assisterà all’esito del televoto: chi, tra Audrey ed Erica, dovrà abbandonare la Casa? Non mancherà, infine, la nuova tornata di nomination..

Italia1, ore 21.25: Star Wars Episodio III – La vendetta dei Sith

Film di George Lucas del 2005, con Ewan McGregor, Natalie Portman. Prodotto in Usa. Durata: 140 minuti. Trama: Dopo aver combattuto per tre anni nella Guerra dei cloni, Anakin Skywalker intraprende il suo viaggio verso il lato oscuro della forza, mettendo a repentaglio la sua amicizia con Obi Wan Kenobi e il suo matrimonio.

Rete4, ore 21.30: Quarta Repubblica

Nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, il talk show su politica ed economia condotto da Nicola Porro. La trasmissione rivoluziona la propria scaletta per dare ampio spazio al gravissimo incendio che nella giornata di oggi sta distruggendo la Cattedrale di Notre Dame de Paris. Tra gli ospiti della serata: il senatore Gianluigi Paragone (M5s) il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti, e i giornalisti Stefano Cappellini e Mario Giordano.

La7, ore 21.15: Body of Proof – Replica

Ideata da Christopher Murphey, la serie, interpretata da Dana Delany, è un mix tra medical drama e police procedural raccontando le vicende di Megan Hunt, una brillante neurochirurgo di Filadelfia che, in seguito a un incidente d’auto che le danneggia le mani, suo principale strumento di lavoro, si vede costretta a reinventarsi come medico legale

Tv8, ore 21.25: Rocky IV

Film di Sylvester Stallone del 1985, con Sylvester Stallone, Talia Shire. Prodotto in Usa. Durata: 91 minuti. Trama: Un amico di Rocky Balboa muore sul ring sfidando il supercampione sovietico Drago in tournée americana; il nostro eroe accetta di tornare sul ring e andare a Mosca per combattere contro quest’ultimo. La diversità tra i due sfidanti è profonda e non riguarda solo la matrice ideologica dei due paesi. Tanto è supertecnologico e programmato l’allenamento del russo tanto naif e ruspante quello dell’americano. Al termine di un incontro terribile, Rocky prevarrà, ma le sue parole dopo la vittoria saranno soltanto di pace.

Nove, ore 21.25: Cucine da incubo Italia – Ultima Puntata1^Tv

Ultimo appuntamento con Antonino Cannavacciuolo e Cucine da Incubo. Il ristorante che ha bisogno dei consigli dello Chef, questa settimana, è L’Angolo Toscano, aperto nel 2003 da Fedora e da suo figlio. All’inizio, il tandem mamma-figlio sembra funzionare alla perfezione e il locale procede spedito. Le cose, però, cambiano quando il figlio di Fedora si rende conto che la vita del ristoratore è fatta di sacrifici ai quali lui sembra non voler cedere. A causa dei frequenti litigi, il rapporto tra madre e figlio si incrina, fino alla rottura, e quest’ultimo decide di abbandonare il ristorante. La situazione, ovviamente, ha ripercussioni su Fedora: da titolare amorevole qual era si trasforma in titolare scontrosa, irascibile e propensa al litigio, incapace di fidarsi dei suoi collaboratori. A dare il colpo di grazia a una situazione già difficile ci pensa la bassa qualità del cibo proposto. Nonostante la poca clientela e il servizio scadente, Fedora non è intenzionata a mollare il ristorante: non vuole rinunciare a tutto ciò che ha costruito con tanto sacrificio e dedizione. Lei stessa, però, si rende conto che, se continua così, L’Angolo Toscano ha i giorni contati. L’intervento di Chef Cannavacciuolo può rivelarsi fondamentale.

INFINITY: Poveri ma Ricchi (clicca qui per vedere il film)

Dalla regia di Fausto Brizzi arriva su Infinity Poveri ma Ricchi, una commedia dove tutto ruota intorno ad una domanda fondamentale: meglio essere felici ma senza un euro, oppure essere frustrati ma ricchi? Con Christian De Sica ed Enrico Brignano e l’esclusiva partecipazione di Al Bano e Gabriel Garko nel ruolo di loro stessi, un’esilarante commedia dove si ritrova finalmente l’umorismo tipico della commedia all’italiana. La famiglia Tucci di Torresecca è felice e senza un euro. Il papà Danilo passa le sue giornate ad intrecciare le mozzarelle di bufala, mamma Loredana è la classica casalinga disperata con l’ossessione del pulito e la fobia dei germi. Due figli, Tamara che fa la cassiera al supermercato e Kevi -con una n finale che non esiste- genio della famiglia ma che deve soffocare la sua intelligenza per adattarsi; la nonna innamorata di Gabriel Garko e poi c’è lo zio Marcello, perito agrario ma esercita la professione del disoccupato. Hanno sempre vissuto la loro esistenza tra supplì e mozzarelle di bufala, senza mai conoscere il benessere finché un giorno arriva il numero vincente e la fortuna gli regala 100 milioni di euro. Con quella vincita, dalle strade della Prenestina si trasferiscono nella ricchissima Piazza Gae Aulenti a Milano. Ma i Tucci sapranno adattarsi a questo nuovo stile di vita?

Le altre reti…

20, ore 21.10: Mr. Nice Guy - Film

Rai4, ore 21.10: Better Watch Out - Film

Iris, ore 21.10: Nessuna verità - Film

Rai5, ore 21.15: Sherlock Holmes vs Conan Doyle - Documenti

RaiMovie, ore 21.10: Il buono, il brutto, il cattivo – Film

RaiPremium, ore 21.20: Ballando con le Stelle - Varietà

Cielo, ore 21.15: Mon Roi – Il Mio Re - Film

Paramount Network, ore 21.10: Cleaner - Film

La5, ore 21.20: Un amore senza tempo – Film

RealTime, ore 21.15: Vite al Limite - Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello (in diretta dalla casa) – Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.15: Dragon Ball Super – Anime

TopCrime, ore 21.10: C.S.I. New York - Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Francesco Panella - Little Big Italy 2
Programmi TV di stasera, lunedì 22 aprile 2019. Sul Nove e RealTime al via Little Big Italy 2


Risorto
Programmi TV di stasera, domenica 21 aprile 2019. Su Rai1 il film «Risorto», su Canale5 il cartoon «Alice nel paese delle meraviglie»


Il Nome della Rosa - Sean Connery e Christian Slater
Programmi TV di stasera, sabato 20 aprile 2019. Su TV8 La Passione di Cristo, su Rai Movie Il Nome della Rosa


Papa Francesco
Programmi TV di stasera, venerdì 19 aprile 2019. Su Rai 1 la Via Crucis

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.