23
marzo

Programmi TV di stasera, sabato 23 marzo 2019. Su Rai1 l’esordio dell’Italia nelle qualificazioni agli Europei 2020

Roberto Mancini

Roberto Mancini

Rai1, ore 20.30: Qualificazioni Europei 2020 – Italia-Finlandia

Parte la caccia all’Europeo 2020 per l’Italia di Roberto Mancini. La Nazionale azzurra comincia il proprio cammino nel Girone J, sfidando la Finlandia allo stadio di Udine. La telecronaca dell’incontro è di Alberto Rimedio, con Antonio Di Gennaro al commento tecnico.

Rai2, ore 21.05: NCIS Los Angeles

10×10 Il colpo: Durante una rapina in banca, senza feriti, viene rubata una sola cassetta di sicurezza, appartenente ad una società di consulenza corrotta.

10×11 Natale con i tuoi: Due Marine, drogati a loro insaputa con la scopolamina, rivelano a un narcotrafficante informazioni su come eludere la sicurezza di un centro smaltimento di farmaci scaduti.

Rai3, ore 21.40: Sapiens – Un solo Pianeta

Chi è Homo Sapiens? Da dove viene? Cos’è e quando è avvenuto il “Grande Balzo in Avanti” che gli ha permesso di imporsi a tutti gli animali e a dominare la natura fino a trasformarla? Siamo stati i più forti o i più fortunati? Che ruolo hanno avuto l’immaginazione, l’arte, la religione? Per provare a rispondere a questi e altri interrogativi, Mario Tozzi si sposta a Malta, tra i templi megalitici più antichi del mondo, testimonianza di una antica civiltà dedicata alla Dea Madre, e poi nella grotta magica di Chauvet, in Francia, per interpretare i dipinti più antichi del mondo. Parallelo al suo racconto sul campo, il programma presenta una straordinaria ricostruzione visiva e scientifica, un vero e proprio film del cammino fatto dall’uomo a partire da 7 milioni di anni fa. E poi: lo Sciamano Italiano di Fumane, il mistero di Gobleki Tepe, il più antico luogo di culto sinora trovato, gli scimpanzé più intelligenti dell’uomo, i lemuri che si drogano, le piante che “vedono”. Intervengono grandi studiosi come il filosofo dell’evoluzione Telmo Pievani, il neurobiologo dei vegetali Stefano Mancuso, il genetista Guido Barbujani e l’etologa Elisabetta Visalberghi.

Canale5, ore 21.20: C’è Posta per Te – Il meglio di…

Il “meglio di” dell’ultima stagione del people show condotto da Maria De Filippi.

Italia1, ore 21.15: Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre

Film del 1993 di Chris Columbus, con Robin Williams, Sally Field. Trama: Daniel, attore disoccupato, è un padre molto affettuoso ma troppo stravagante. Sua moglie Miranda, è una donna in carriera che tenta di conciliare il lavoro con i doveri familiari. All’ennesimo “numero” di Daniel, la donna chiede il divorzio e Daniel viene obbligato dal giudice a vedere i tre figli una sola volta alla settimana. Ma quando Miranda cerca una collaboratrice domestica, a Daniel verrà un’idea.

Rete4, ore 21.20: Poliziotto superpiù

Film del 1980 di Sergio Corbucci, con Terence Hill, Ernest Borgnine. Trama: Dave Speed, poliziotto in una cittadina degli Stati Uniti, è in missione – unico essere umano rimasto nella zona – in una riserva indiana in cui sta per essere provocata l’esplosione di un missile. Quando questa avviene, radiazioni che avrebbero ucciso chiunque altro gli conferiscono invece super-poteri, quali la capacità di cadere dal ventesimo piano di un grattacielo senza farsi male; di spostare oggetti piccoli come un bicchiere o grandi come un camion con la sola forza del pensiero; di intuire che si sta per compiere una rapina, e così via. Tra lo scetticismo del suo immediato superiore, il sergente Willy Dunlop, e lo sgomento della propria fidanzata, Evelyn, cui non piace l’idea di sposare un superuomo, Dave decide di impiegare le sue eccezionali facoltà – che hanno il solo difetto di scomparire in presenza di tutto ciò che è rosso – per sgominare una banda di falsari, la cui tipografia si trova su un peschereccio, il Barracuda, apparentemente dedito alla surgelazione del pesce.

La7, ore 21.15: Little Murders

Due nuovi episodi della seconda stagione della serie francese di genere giallo poliziesco ispirata ai romanzi di Agatha Christie.

Tv8, ore 21.25: Un pizzico d’amore

Film del 2018 di Christie Will, con Jen Lilley, Brendan Penny. Trama: Nikki è un’aspirante chef ingaggiata nel ristorante di Holly Hanson, famosa regina dei fornelli. Ma Nikki cambierà idea sulla donna che ha sempre idolatrato.

Nove, ore 21.30: Arsenio Lupin

Film del 2004 di Jean-Paul Salomé, con Romain Duris, Kristin Scott Thomas. Trama: Le incredibili imprese del mitico ladro gentiluomo Arsenio Lupin, trasformatosi in abile investigatore per sviare i sospetti che gravano su di lui dopo una serie di furti compiuti nelle case di alcuni ricchi parigini.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Chinese Zodiac - Film

Rai4, ore 21.10: The Pusher - Film

Iris, ore 21.10: Hunter’s Prayer – In fuga - Film

Rai5, ore 21.15: Grazie - Teatro

RaiMovie, ore 21.10: Scusate se esisto - Film

RaiPremium, ore 21.20: Nero a Metà - Fiction

Cielo, ore 21.15: Madness - Film

Paramount Network, ore 21.15: Waco - Film

La5, ore 21.10: Inga Lindstrom – Ritorno a casa - Film

RealTime, ore 21.35: Vite al Limite - Docureality

MediasetExtra, ore 21.10: Zelig - Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.05: Friends 8 - Serie Tv

TopCrime, ore 21.10: Law & Order – Unità Speciale 15 - Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Life - Non oltrepassare il limite
Programmi TV di stasera, giovedì 21 novembre 2019. Su Rai2 in 1^Tv «Life – Non oltrepassare il limite»


Daria Bignardi
Programmi TV di stasera, mercoledì 20 novembre 2019. Sul Nove nuovo appuntamento con Daria Bignardi e «L’Assedio»


Luca Zingaretti in Adriano Olivetti - La forza di un sogno
Programmi TV di stasera, martedì 19 novembre 2019. Su Rai1 la replica di «Adriano Olivetti — La forza di un sogno»


Sigfrido Ranucci
Programmi TV di stasera, lunedì 18 novembre 2019. Su Rai3 nuove inchieste per «Report»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.