18
marzo

Prima dell’alba: torna il viaggio notturno di Salvo Sottile (con licenza a luci rosse)

Salvo Sottile, Prima dell'alba

Ore piccole, storie grandi. Quando scende la notte, c’è un’Italia che si risveglia, che lotta, lavora, si diverte, trasgredisce e sogna. Salvo Sottile torna a raccontarla in seconda serata su Rai3 con otto nuove puntate di , programma che in tre stagioni ha già documentato realtà spesso ignorate a chi vive solo di giorno. Da oggi il viaggio riparte: il giornalista siciliano testimonierà con nuovi reportage cosa accade dalla tarda serata alle prime luci del mattino.

La prima puntata del nuovo ciclo si aprirà con uno sguardo agli antichi mestieri artigiani e al lavoro legato alla scienza e alla ricerca. A Murano, Sottile incontrerà alcuni mastri vetrai per ripercorrere l’evoluzione di un’arte che oggi rischia di scomparire. Poi, a Lecce, entrerà nei laboratori di un centro d’eccellenza delle nanotecnologie, dove la ricerca non si ferma mai.

Inoltre, nella sua Palermo, il giornalista racconterà la notte del crimine prendendo parte ad un’azione di Polizia. Da un elicottero del reparto volo, il più femminile d’Italia, assisterà a una retata dei Falchi, i poliziotti motociclisti della Mobile di Palermo. Gli agenti saranno alle prese con un’azione nella piazza di spaccio di Ballarò che si risolverà con tre arresti e il recupero di diverse sostanze stupefacenti.

Come avvenuto nelle precedenti stagioni, il programma non disdegnerà di raccontare i risvolti più trasgressivi della notte. Licenza a luci rosse per Rai3. Dopo essere entrato nei bordelli d’oltreconfine ed aver documentato alcune pratiche erotiche decisamente poco ortodosse, stavolta Sottile incontrerà a Milano la p0rn0attrice Sissy Neri. Alle telecamere, la donna racconterà come abbia deciso a 40 anni di intraprendere questa carriera ma anche di come immagina il suo futuro.

Nel viaggio in otto puntate, Prima dell’Alba si ripropone di affrontare anche alcune tematiche sociali e lavorative d’attualità, osservando ad esempio gli sfruttati della “gig economy” che di notte a Milano sfrecciano sulle proprie bici per consegnare in fretta cibo a domicilio. Spazio anche alle donne dell’associazione Tor più bella di Roma che, armate di ramazza, ripuliscono il quartiere dal disagio, o alle trans del MIT di Bologna che pattugliano le strade per proteggere le prostitute.

Sottile parteciperà anche ad un raduno notturno di appassionati di auto truccate, farà compagnia a una detective privata di Milano durante un appostamento e scoprirà le notti sadomaso dei cultori della mummificazione come pratica erotica.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Salvo Sottile, Prima dell'Alba
Prima dell’alba: Salvo Sottile racconta in prime time le notti estive, tra divertimenti e crimine


Salvo Sottile
Salvo Sottile a DM: «Prima dell’alba torna con uno speciale in prime time. Con la Bignardi a Rai 3 ho vissuto un periodo infelice»


Salvo Sottile
Prima dell’alba: Salvo Sottile entra nel mondo della notte. «A Rai3 Bignardi mi lasciò solo»


Antonio Albanese
Rai 3, palinsesti primavera 2018: debuttano Lessico Famigliare e Antonio Albanese. Un Giorno in Pretura in prima serata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.