27
febbraio

The Sinner 2: un nuovo caso da risolvere per il detective Ambrose

The SInner 2

The Sinner 2

Nella seconda stagione di The Sinner, che andrà in onda da stasera su Premium Stories alle 21.15 e sarà disponibile da domani su Infinity, il detective Harry Ambrose (Bill Pullman) si troverà a dover risolvere un complicato duplice omicidio. Presentata inizialmente come una limited serie, la produzione Usa Network è diventa invece una serie antologica e negli otto nuovi episodi verrà sostituito gran parte del cast precedente.


Siamo a Keller, la città natale di Ambrose. Quest’ultimo, dopo oltre 15 anni, torna finalmente a casa per aiutare Heather Novack (Natalie Paul) ad indagare su un duplice assassinio: un uomo e una donna sono stati infatti ritrovati morti, avvelenati, nella stanza di un motel. Fin da subito appare chiaro che l’uomo ucciso è Adam Lowry, mentre la donna non ha nessun documento d’identità. Harry entra così in contatto con Julian (Elisha Henig), il giovanissimo figlio della coppia che, dopo aver asserito che i genitori lo stavano portando alle Cascate del Niagara, confessa di aver avvelenato il tè dei genitori (senza specificare la ragione del suo gesto). La situazione si complica però quando si presenta alla stazione di Polizia Vera Walker (Carrie Coon), una donna che sostiene di essere la vera madre di Julian.

La stagione numero 2 di The Sinner è stata accolta positivamente dalla critica che ha lodato le performance del cast e la sceneggiatura. In particolare è stato apprezzato il fatto che la storia sia riuscita ad andare avanti nonostante non fosse più tratta da un libro, come invece era accaduto per la narrazione dell’assassinio compiuto da Cora Tannetti (Jessica Biel), ispirato appunto al romanzo scritto da Petra Hammesfahr. Jessica Biel, nel nuovo ciclo degli episodi, ha quindi lasciato il ruolo di protagonista a Carrie Coon pur figurando come produttrice esecutiva.

Dato il successo riscontrato, la produzione ha ricevuto nel 2018 2 nomination ai Golden Globe Awards per la Miglior Miniserie o Film Tv e per la miglior attrice in una miniserie o Film Tv. Jessica Biel è stata candidata anche agli Emmy Awards grazie al personaggio di Cora.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Baby
Baby 2: dal 18 ottobre si torna ai Parioli. New entry Max Tortora – Il trailer


Mindhunter 2 - Netflix
Mindhunter 2, la serie Netflix sui serial killer si concentra sugli omicidi di Atlanta


The OA - Seconda Parte
The OA: nuovi misteri paranormali nella seconda stagione. Dal 22 marzo 2019 su Netflix


Philip K. Dick's Electric Dreams
Le 8 serie tv più attese del 2018

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.