21
febbraio

Suburra: arriva la seconda stagione. E’ caccia al potere di Roma

Suburra

Suburra

Mentre Rai2 ha appena ‘cassato’ la prima stagione, spostandola per bassi ascolti dal prime time alla seconda serata (dal 4 marzo), la seconda stagione di Suburra arriva su Netflix da domani. Otto nuovi episodi che avranno come protagonisti Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara nei panni di Aureliano e Spadino. I due, stavolta, si scontreranno anche con il loro vecchio alleato Lele (Eduardo Valdarnini), diventato poliziotto dopo la tragica morte del padre.

Tre mesi dopo la fine della prima stagione, Roma sta per eleggere il suo nuovo sindaco: mancano, infatti, alle elezioni soltanto quindici giorni. I protagonisti della storia sono più affamati di potere e la battaglia tra la criminalità organizzata, i politici corrotti e la Chiesa è sempre più pericolosa e intensa. Se la prima stagione ruotava attorno al Vaticano e ai terreni di Ostia, i nuovi episodi entrano direttamente nella competizione per il potere della città.

Aureliano e Spadino sono cresciuti e, ormai emancipati dai loro parenti, sanno chi sono e cosa vogliono e, proprio per questo, non esitano a sporcarsi le mani al fine di raggiungere il loro scopo: ottenere il comando intero di Roma. Gli uomini, ben presto, si renderanno però conto del fatto che anche le donne che li circondano sono interessate al potere e che le stesse sono disposte a tutto per primeggiare.

Nel corso della seconda stagione, si rivedranno diversi personaggi presenti nel primo ciclo di puntate: oltre ad Aureliano, Spadino e Lele, gli spettatori sapranno com’è evoluta la vita del boss Samurai (Francesco Acquaroli), del politico Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro) e dell’incaricata del Vaticano Sara Monaschi (Claudia Gerini). Non mancheranno inoltre Livia Adami (Barbara Chichiarelli), la sorella di Aureliano, ed Adelaide (Paola Sotgiu) e Angelica (Carlotta Antonelli), rispettivamente madre e moglie di Spadino. Nelle vicende si inseriranno anche tre new entry: Nadia (Federica Sabatini), la giovane figlia di un boss di Ostia, la poliziotta Cristiana (Cristina Pelliccia) e lo speaker radiofonico, nonché figlioccio di Samurai, Adriano (Jacopo Venturiero).

Ispirata al romanzo omonimo scritto da Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, Suburra 2 è stata scritta da Barbara Petronio, Ezio Abbate, Fabrizio Bettelli e Camilla Buizza. La regia è stata affidata ad Andrea Molaioli e Piero Messina. La serie è stata prodotta da Cattleya e Bartlebyfilm in collaborazione con Rai Fiction.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mindhunter 2 - Netflix
Mindhunter 2, la serie Netflix sui serial killer si concentra sugli omicidi di Atlanta


The OA - Seconda Parte
The OA: nuovi misteri paranormali nella seconda stagione. Dal 22 marzo 2019 su Netflix


Cristina Pelliccia (Cristiana
Suburra 2 esce il 22 febbraio. I nuovi personaggi


SUBURRA_Claudia Gerini
Suburra – La Serie dal 6 ottobre su Netflix. Ecco il trailer

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.