12
febbraio

Io sono Mia, il film tv su Mia Martini arriva su Rai 1

Io sono Mia - Serena Rossi

Io sono Mia - Serena Rossi

Dopo la presentazione fatta dalla protagonista Serena Rossi sul palco del Festival di Sanremo 2019 (qui tutti i dettagli), per Rai 1 è ora di trasmette il film tv Io sono Mia, dedicato a Mia Martini. Una produzione Eliseo Fiction e Rai Fiction, diretta da Riccardo Donna e sceneggiata da Monica Rametta, che è stata già lanciata nelle sale cinematografiche lo scorso mese di gennaio.

Io sono Mia: il cast

Un progetto che, come sottolineato dalla protagonista Serena Rossi, vuole essere un tributo ma anche una forma di scuse nei confronti di una delle più grandi artiste della musica italiana, la cui vita fu messa a dura prova da malelingue e cattiverie, che finirono col metterla all’angolo. La Rossi, che aveva imitato Mia Martini per la prima volta a Tale e Quale Show, ha vissuto con grande intensità questo suo primo ruolo da protagonista assoluta, innamorandosi della persona che era dentro l’artista.

Accanto a lei ci saranno Lucia Mascino (Sandra, una giornalista), Maurizio Lastrico (Andrea, grande amore della protagonista), Antonio Gerardi (l’impresario Alberigo Crocetta), Edoardo Pesce (Franco Califano) e ancora Nina Torresi, Daniele Mariani, Francesca Turni, Fabrizio Coniglio, Gioia Spaziani, Duccio Camerini, Simone Gandolfo e Corrado lnvemizzi. Infine, sarà Dajana Roncione ad interpretare Loredana Bertè, che ha seguito la realizzazione del film ed apprezzato il risultato finale.

La Rossi ha cantato tutte le canzoni della Martini presenti nella colonna sonora, curata da Mattia Donna & La Femme Piège, che hanno riadattato i brani e creato tracce originali.

Io sono Mia: la trama

Sanremo ‘89. Un’esile figura femminile percorre i corridoi che portano al palco del teatro Ariston: è Mia Martini, al suo rientro sulle scene dopo anni di abbandono. Nelle ore che precedono la sua performance, Mia conosce Sandra, una giornalista che in realtà al Festival di quell’anno vorrebbe incontrare Ray Charles e che considera la Martini solo un ripiego. Ed è con lei che, in una serrata intervista, Mia ripercorre la sua vita: gli inizi difficili da bohémienne; il rapporto complesso col padre che, pur amandola, la ostacola; una storia d’amore contrastata che la travolge, segnando il suo destino sentimentale; il marchio infamante di iettatrice, che le si attacca addosso come la peste condizionando la sua carriera con alti e bassi vertiginosi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


io-sono-mia_ serena rossi sanremo
Sanremo 2019: Serena Rossi al Festival


Serena Rossi in Io sono Mia
Io sono Mia: Ivano Fossati e Renato Zero hanno chiesto di non figurare nel biopic Rai su Mia Martini


I Medici 3 - Synnøve Karlsen
I Medici 3: la serie internazionale di Rai 1 torna «nel nome della Famiglia»


Il Processo - Francesco Scianna
Il Processo: Vittoria Puccini è il nuovo PM di Canale 5

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.