3
febbraio

Stefano Bettarini all’Isola dei Famosi

Stefano Bettarini

Stefano Bettarini

Le spiagge di Cayo Chochinos accolgono Stefano Bettarini: l’ex calciatore è infatti uno dei naufraghi dell’Isola dei Famosi 2019.

Percorso all’Isola dei Famosi 2019

- 03 febbraio, terza puntata | Stefano entra ufficialmente in gioco.

In aggiornamento…

Chi è Stefano Bettarini

Stefano Bettarini nasce a Forlì il 6 febbraio 1972. L’esordio nel calcio avviene nel 1984 quando entra a far parte nelle giovanili della Staggia Senese. Cinque anni dopo, milita nelle giovanili dell’Inter. In seguito è stato un calciatore di tante squadre come il Cagliari, la Fiorentina, il Bologna, la Sampdoria e il Chievo. L’esordio nella Nazionale Italiana è avvenuto il 18 febbraio 2004, all’età di 32 anni e sotto la guida di Giovanni Trapattoni.

Abbandonata la carriera calcistica, Stefano ha preso parte a diverse trasmissioni televisive: nel 2005 è stato l’inviato della seconda edizione de La Talpa, mentre nel 2009 ha partecipato come concorrente a Ballando con le Stelle. E’ stato il vincitore, nel 2013, di Jump! Stasera mi butto e si è classificato al quarto posto, nel 2016, al Grande Fratello Vip 1. L’estate scorsa ha preso parte, con la fidanzata attuale Nicoletta Larini, a Temptation Island Vip.

Bettarini, tra l’altro, è già stato in Honduras come inviato della dodicesima edizione dell’isola. Dal 1998 al 2004 è stato sposato con l’ex conduttrice de L’Isola dei Famosi Simona Ventura, con la quale ha avuto due figli, Niccolò e Giacomo.

>>> Gli altri concorrenti dell’Isola dei Famosi 2019



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano Bettarini accusa Marco Maddaloni
Isola dei Famosi 2019: tra Bettarini e Maddaloni volano accuse di sabotaggio


Yuri Rambaldi
Isola dei Famosi 2019: Yuri Rambaldi | Eliminato nella quinta puntata (13 febbraio)


Ariadna Romero
Ariadna Romero all’Isola dei Famosi


Grecia, Sarah, Yuri - Quarta puntata Isola dei Famosi 2019
Isola dei Famosi 2019: Grecia Colmenares | Eliminata nella quarta puntata (10 febbraio)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.