26
gennaio

Amici 2019, puntata del 26 gennaio: Valentina e Samuel nuovi allievi, eliminato Gianmarco

Valentina - Amici 2019

Valentina - Amici 2019

Amici 2019 prosegue con un nuovo appuntamento del sabato pomeriggio, registrato nella giornata di giovedì. E qui su DavideMaggio.it si rinnova il liveblogging, per seguire e aggiornare in diretta minuto per minuto tutto ciò che è accaduto durante la puntata.

Amici 2019: la diretta minuto per minuto della puntata di sabato 26 gennaio

14.10: Maria De Filippi entra in studio e anticipa “una puntata un po’ particolare”, complice la protesta della classe contro Timor Steffens e la sua decisione di eliminare Marco senza averlo – a loro dire – fatto studiare. Gli allievi entrano indossando una maglietta con su scritto “#fammistudiare” e cantando Another Brick In The Wall dei Pink Floyd.

14.15: In settimana Marco, con l’aiuto di Veronica Peparini e un altro coreografo, ha preparato un pezzo con il quale tenta ora di convincere Timor a ridargli il banco. Il ballerino arriva in studio e si esibisce in un passo a tre sulle note di Michael Jackson. Pubblicità.

Timor Steffens boccia ancora Marco

14.21: Steffens commenta: “Marco, come già ti ho detto all’inizio, non ho nulla di personale con te come persona [...] Ho dovuto essere onesto con me stesso e con gli altri [...] La mia opinione rimane la stessa. Non mi hai convinto con questa performance. Mi dispiace”. La Peparini chiede che sia Timor a preparare il ballerino, ma lui non ne vuole sapere: “Qui abbiamo un tempo limitato [...] E’ migliorato un pochino ma non basta”.

14.25: Interviene Jefeo in difesa dell’amico: “Il banco gliel’avete dato voi”, dice rivolgendosi ai professori. Timor rincara e punge la classe: “Con questa protesta non è che qualcuno di voi ha paura di fare la stessa fine di Marco?”. Prende parola il ballerino, che lamenta le poche lezioni fatte con l’insegnante. E aggiunge: “Penso che qualcosa ho migliorato in due giorni”. Steffens replica: “A me basta vedere un ballerino come si muove”.

14.30: Alex Britti sta dalla parte di Timor: “In una scuola si fa quello che decidono gli insegnanti”. Alessandra Celentano non è d’accordo: “Se sei un insegnante insegni, punto”. Steffens rincara: “Io amo insegnare, ma se non vedo talento e potenziale preferisco insegnare a qualcun altro”.

14.35: Si arriva ad un punto, ovvero mandare in sfida Marco con un altro aspirante allievo. Chi vince entra nella scuola. La sfida si farà nella prossima puntata.

14.36: Tish, così come Rafael, ci tiene a precisare di aver preso le distanze dalla classe per la questione protesta: “All’inizio ho condiviso, poi è generata”.

Valentina è una nuova allieva

14.37: Maria fa entrare una nuova ballerina, voluta da Timor. Si chiama Valentina. Per lei esibizione e… maglia di Amici.

Lo sfidante Samuel elimina Gianmarco

14.40: Steffens non ritiene Gianmarco idoneo e per questo ha deciso di mandarlo in sfida. Lo sfidante è Samuel, mentre il giudice è l’insegnante e coreografa Nancy Berti. Il primo ad esibirsi è l’allievo, particolarmente gasato e sicuro di vincere, in una samba. Lo sfidante risponde con un tango.

14.44: La Berti chiede un’altra prova per entrambi, mentre Daniel si mostra particolarmente entusiasta per la professionista Francesca, che balla sia con Gianmarco che con Samuel. “Io lo sapevo che dovevo fare il ballerino”, ironizza il cantante.

14.48: Nancy non ha dubbi su chi meriti tra i due ballerini la vittoria: “Samuel”. Maria gli consegna la maglia, mentre Gianmarco è eliminato e abbandona lo studio.

La prima sfida a squadre

14.49: Si procede con la prima sfida a squadre. Aprono i cantanti Alvis (Atene) e Alberto (Sparta). Vince il tenore, 1 a 0 per Sparta.

14.54: Anche la seconda prova è di canto e contrappone Giordana (Atene) con La costruzione di un amore di Ivano Fossati a Jefeo (Sparta) con Sono solo parole di Noemi. Il punto va alla cantante, quindi 1 a 1.

14.58: Terza e decisiva prova di ballo. Sparta se la gioca con Mowgly e Vincenzo. Un’esibizione che conquista la Celentano; il suo voto è 8.5. Atene risponde con Rafael. Il punto va proprio al duo e Sparta vince la sfida.

Rafael va in sfida immediata e vince

15.02: A dover difendere il banco è proprio Rafael. La sfidante si chiama Armida, mentre il giudice esterno è l’ex professore Luciano Cannito. La prima esibizione è dell’aspirante allieva. Tocca poi al ballerino, che dice di non provare dolore nonostante un leggero stiramento.

15.06: Cannito ammette: “Non è giusto. Mi fate privare la scuola di un talento”. Complimenti ad entrambi, ma a vincere è Rafael, che conferma il suo banco. Pubblicità.

La gara di inediti tra Giordana e Alberto

15.12: Maria fa scendere Giordana e Alberto per la gara di inediti. A giudicarli la commissione di canto, Tim Music e Max Brigante di Radio 105. La prima ad esibirsi è la cantante con Casa. Poi il tenore con Indispensabile.

15.19: La De Filippi si congratula con i due allievi, prima di aprire le buste con i verdetti: su Tim Music vince Giordana, mentre i professori premiano Alberto. Da parte di Brigante, invece, c’è incertezza: “Ho la sensazione di essere davanti a due talenti molto importanti [...] Non voglio prendere una scelta superficiale [...] Vorrei prendermi del tempo”. Il verdetto viene rimandato alla prossima settimana.

La seconda sfida a squadre

15.22: Si passa alla seconda sfida a squadre, che inizia con un’improvvisazione di ballo. Per Atene c’è Miguel, per Sparta il nuovo arrivato Samuel. Il punto va al primo ed è 1 a 0 per Atene.

15.28: Dopo aver sdrammatizzato sul ‘rapporto incrinato’ con Alberto, tocca a Tish (Sparta) cantare contro Ahlana (Atene). Per entrambe cover straniere. 1 pari.

15.32: L’ultima e decisiva prova la decidono direttamente le squadre. La scelta ricade sul ballo e a sfidarsi sono Vincenzo (Sparta) e la neo arrivata Valentina (Atene). Esibizione del primo e… pubblicità.

15.41: Dopo la performance della ballerina, il verdetto della sfida. Il punto va a Vincenzo, quindi vince ancora Sparta.

15.42: Maria chiama Alvis perché sarà lui ad andare in sfida immediata. Entrano in studio la sfidante e il giudice, ex insegnante, Alex Braga.

15.44: Rudy Zerbi non condivide e propone che ad andare a rischio sia tutta la squadra che ha perso, anche in virtù della protesta fatta in settimana. La De Filippi fa presente che poco fa Rafael è andato in sfida da solo. Il professore glissa, Alberto aggiunge: “A questo punto andiamo tutti in sfida”. Britti è d’accordo con Zerbi, la Celentano no.

15.50: I professori di ballo non sono d’accordo e per questo i ballerini tornano al banco. Stash ci tiene a dire che dovrebbe andare tutta la squadra che ha perso, canto e ballo. I ballerini, a questo punto, scendono di nuovo. Vincenzo fa sapere che Sparta vuole unirsi ad Atene. Dunque, tutti gli allievi della scuola vanno in sfida.

16.00: L’ora di lezione in più, che questa settimana sarà con Veronica Peparini, va a tutta la classe perché si è dimostrata unita. Bah!

16.01: La puntata finisce qui.

Amici 2019: anticipazioni puntata di sabato 26 gennaio

Dalle 14.10, su Canale 5, Maria De Filippi conduce l’ottava puntata del sabato di Amici 18. Presenti in studio, come ogni settimana, i sei professori della scuola: Rudy Zerbi, Stash e Alex Britti per il canto; Alessandra Celentano, Timor Steffens e Veronica Peparini per il ballo.

Si parte dalla protesta degli allievi contro Timor per l’eliminazione di Marco. La classe si presenta in studio indossando la maglietta con la scritta “#fammistudiare”. Tish e Rafael, però, comunicano di essersi tirati indietro. Marco, che ha continuato a studiare con Veronica, si esibisce per riconquistare il banco ma Steffens non è ancora convinto. Si decide, così, di mandare il ballerino in sfida nel prossimo speciale.

La ricerca di ballerini all’altezza, da parte di Timor, prosegue con lo sfidante Samuel. A dover difendere il proprio posto nella scuola è Gianmarco, che però perde la sfida e viene eliminato. Spazio, inoltre, per un’altra new entry, voluta dall’insegnante senza alcuna sfida: si tratta di Valentina.

La puntata continua con le sfide a squadre, che vanno entrambe a Sparta. In un primo momento è il ballerino Rafael ad andare in sfida immediata (la vince), poi – dopo una discussione riguardante la protesta pro Marco – tutti si mettono in gioco, rischiando il posto. I primi a salvare i banchi sono i cantanti Alvis e Tish e il ballerino Miguel.

Nel corso dello speciale, inoltre, anche la gara di inediti tra Alberto e Giordana.

La classe di Amici 2019

Ecco, ad oggi, da chi è formata la classe di Amici 2019:

Ballerini

Miguel Chavez
Mowgly
Rafael Quenedit Castro
Samuel Santarelli
Valentina Vernia
Vincenzo Di Primo

Cantanti

Ahlana
Alberto Urso
Alessandro Casillo
Alvis
Daniel Piccirillo
Giordana Angi
Jefeo
Mameli
Tish

Seguiteci sui nostri social:

Facebook | Twitter | Instagram | Google + | Tumblr | Youtube | Snapchat | Telegram

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Alimenti - Amici 2019
Amici 2019, puntata del 19 gennaio: Timor Steffens elimina il ballerino Marco


Tish e Giordana - Amici 2019
Amici 2019, puntata del 16 febbraio: è scontro tra Alessandra e Timor. Giordana conquista il Serale, Casillo no


Vincenzo - Amici 2019
Amici 2019, puntata del 9 febbraio: «Tish Rules» e Vincenzo al Serale


Rafael conquista il Serale - Amici 2019
Amici 2019, puntata del 2 febbraio: Rafael è il primo allievo ammesso al Serale. Marco definitivamente eliminato, fuori anche Samuel. Entrano Federico e Umberto

1 Commento dei lettori »

1. Luna ha scritto:

27 gennaio 2019 alle 13:52

Ormai ad Amici le sfide si vendono al Kilogrammo. Tu ne fai 5 Kg e l’altro 2. E perché quell’altro solo 3 ? Allora gliene facciamo fare 6.
Nel frattempo entrano altri ballerini ed altri cantanti di cui non sappiamo nulla. Ma tanto che fa servono solo a fare da contorno a quelli che hanno gli inediti da promuovere. Quindi la sfida é solo una vetrina per pochi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.