29
gennaio

Avanti un Altro, i nuovi personaggi del salottino

Mr g

Mr G

Quando si parla di Avanti un Altro, il game show di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis con la partecipazione di Luca Laurenti, è impossibile non pensare ai personaggi del Salottino. Irriverenti, stravaganti e surreali, da sempre gli “abitanti del mini-mondo” sono chiamati a mettere in difficoltà i concorrenti con le loro bizzarre domande. Nella settima edizione della trasmissione, in onda dal 7 gennaio 2019, non sono mancate alcune new entry nello “strampalato” parterre.

Oltre alla conferma dei volti più noti come Miss Claudia Ruggeri,  il “bonusDaniel Nilsson, la “bonasLaura Cremaschi, lo “iettatore Franco Pistoni, la “bona sorteFrancesca Brambilla, la “dottoressaMaria Mazza e la “ventriloqua curvyLuana D’Esposito, sono diversi i nuovi personaggi apparsi finora nel preserale della rete ammiraglia del Biscione.

Elisa Bellotti, ad esempio, è stata scelta per impersonare la “Coniglietta“: nata a Pontedera, in provincia di Pisa, la giovane ha conquistato ad aprile 2017 la copertina di Playboy. Francesco Oscar Ferraro, oltre ad avere una voce da soprano, sta invece dando vita al “Personal Shopper“, un ruolo che riflette la sua vera professione (fa il consulente del lavoro e il creatore di moda). La “Sciantosa” ha invece il volto di Luisa Ciardello, napoletana doc che fa l’assistente alle persone anziane vestita, rigorosamente, in maniera sciantosa.

Dino Puoti, soprannominato il “Principe Azzurro“, è un assistente amministrativo nelle scuole ed il suo hobby è quello di fare l’animatore nelle feste dei bambini (indovinate da cosa si traveste? Da Principe, ovviamente). “Nino Nero“, al secolo Reginaldo Carrino, è nato in Brasile ma vive da anni a Napoli: proprietario di un negozio di articoli per feste, l’uomo indossa una parrucca bionda e si cimenta nelle canzoni di Nino D’Angelo. La “Prof di Religione” è interpretata da Aurora Simone, insegnante in pensione e già valletta di una puntata del game. Stefano Di Capua, al contrario, è il “Prof Precario“: laureato in filologia moderna, insegna latino, italiano, storia e geografia ma non ha ancora il posto fisso.

Chiude il cerchio “Mister G“: il giovanissimo Luigi Spera, nato a Potenza, è un parrucchiere e fa l’insegnate di balli di gruppo. La sua passione più grande è Lady Gaga (da cui deriva il nome d’arte scelto per il programma).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Indignato - Avanti un altro
Avanti un altro: Simone Bargiacchi è l’indignato


Margherita Molinari
Avanti un altro: la nuova Bomber è Margherita Molinari


Avanti un altro
Avanti un Altro 2018: nel Salottino arrivano l’Indignato e la Vecchia


Francesco Nozzolino
Avanti un altro: Nozzolino, la XXXL del salottino

4 Commenti dei lettori »

1. aaaaa ha scritto:

29 gennaio 2019 alle 22:34

sì ma non li chiamano quasi mai quelli nuovi…



2. Francesco Amico ha scritto:

29 gennaio 2019 alle 22:40

Avete dimenticato il povero Vale Ntino, non lo calcola mai nessuno.. ahhahaha



3. Francesco Amico ha scritto:

29 gennaio 2019 alle 22:42

Avete dimenticato il povero Vale Ntino.. non lo calcola mai nessuno.. ahahahaha



4. Patrick ha scritto:

30 gennaio 2019 alle 01:27

Mancano il Personal Shopper e Il replicante in questa lista…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.