21
gennaio

Rai Parlamento: al via i nuovi tg in tre edizioni quotidiane

Parlamento

Rai Parlamento inaugura nuovi spazi in diretta per raccontare la politica “a Camere aperte”. Da oggi – 21 gennaio – la testata del servizio pubblico che segue i lavori parlamentari sarà in onda con tre edizioni quotidiane dei notiziari trasmessi sui tre canali generalisti Rai: nello specifico, appuntamento alle 9.35 su Rai1, alle 15.15 su Rai3 e alle 18.00 su Rai2.

La nostra filosofia è quella di andare in onda a Camere aperte con nuovi spazi informativi in diretta, per raccontare ai cittadini i lavori delle istituzioni italiane ed europee mentre tutto accade, con un linguaggio sempre più chiaro, veloce ed immediato

ha dichiarato il nuovo direttore di Rai Parlamento, Antonio Preziosi. Un adeguamento, quello annunciato, che sembra assecondare la volontà espressa dall’AD Salini di incrementare gli spazi informativi, rispetto ai quali – aveva detto il top manager – “abbiamo quasi una carenza”.

Rai Parlamento conferma inoltre lo spazio notturno in onda all’una su Rai3, che prenderà il nome di “Rai Parlamento Magazine“. Si tratta di uno spazio di approfondimento quotidiano, dal lunedì a venerdì, pronto a trasformarsi in un telegiornale in diretta nel caso di avvenimenti importanti o straordinari.

Nella programmazione gestita dalla testata, inoltre, continueranno a rientrare anche le dirette dai due rami del Parlamento, quelle sui Question Time, le rubriche settimanali dedicate al Parlamento e all’Europa, gli approfondimenti, le tribune ed i programmi di “Spaziolibero” (ex programmi dell’accesso).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rai Parlamento
RAITRE TAGLIA LA DIRETTA SUL VOTO ALLA CAMERA. E IL SERVIZIO PUBBLICO CONTINUA A FARLO SKY TG24


Antonio Preziosi - direttore Rai Parlamento
Antonio Preziosi alla guida degli speciali Rai sull’insediamento del nuovo Parlamento Europeo


Europee 2019, confronti tv Rai
Rai, Europee 2019: partono i nuovi «Confronti» tv a tre. Regolamento e date


Cavallo Saxa Rubra
RAI, SI PROGETTA UNA RIVOLUZIONE EDITORIALE: NEWSROOM, ACCORPAMENTI E NUOVE TESTATE. ECCO I DETTAGLI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.