8
gennaio

Ascolti TV | Lunedì 7 gennaio 2019. Parte forte La Compagnia del Cigno (24%), affondato Titanic (11.9%). Exploit Quarta Repubblica con Salvini (6.9%). VID 12.6-14%, Pomeriggio Cinque 16.3-16.2%, Geo 13.6%

La Compagnia del Cigno

La Compagnia del Cigno

Nella serata di ieri, lunedì 7 gennaio 2019, su Rai1 la prima puntata della fiction La Compagnia del Cigno ha conquistato 5.840.000 spettatori pari al 24% di share. Su Canale 5  – dalle 21.47 alle 0.01 – la prima parte di Titanic ha raccolto davanti al video 2.574.000 spettatori pari all’11.9% di share. Su Rai2 Paradise Beach – Dentro l’incubo ha interessato 1.675.000 spettatori pari al 6.4% di share. Su Italia 1 I Babysitter ha intrattenuto 1.215.000 spettatori (4.8%). Su Rai3 il ritorno di Presa Diretta ha ottenuto 1.279.000 spettatori pari al 5.8% (presentazione di 10 minuti: 1.121.000 – 4.1%). Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 1.429.000 spettatori con il 6.9% di share. Su La7 l’esordio di Grey’s Anatomy 14 ha registrato 605.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Tv8 Agente 007 – Octopussy, Operazione Piovra ha ottenuto 434.00 spettatori con l’1.9%. Sul Nove Wolverine – L’immortale ha realizzato 459.000 spettatori con uno share del 2%. Sul 20 Death Race ha raccolto 297.000 spettatori con l’1.2%. Su Rai Premium la prima puntata de La Gloria e l’Amore ha appassionato 179.000 spettatori con lo 0.7%. Su Iris Il Fuggitivo segna 557.000 spettatori con il 2.3%. Su La5 Una Moglie per Papà segna 367.000 spettatori e l’1.5%. Su Sky Cinema Uno la prima visione di Puoi Baciare lo Sposo segna 298.000 spettatori e l’1.1%.

Ascolti TV Access Prime Time

Boom riparte male. Non bastano la chiusura 13 minuti  dopo Soliti Ignoti e il ritorno di Ficarra e Picone a Striscia per vincere.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.880.000 spettatori con il 21.6%. Su Canale 5 l’esordio di Ficarra e Picone a Striscia La Notizia registra una media di 5.259.000 spettatori con uno share del 19.3%. Su Rai2 Cut – Ridiamoci un Taglio ha ottenuto 974.000 spettatori con il 3.5%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.017.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai3 il debutto Nuovi Eroi raccoglie 1.611.000 spettatori con il 6.2% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.898.000 spettatori pari al 7%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.369.000 individui all’ascolto (5.2%), nella prima parte, e 1.330.000 spettatori (4.9%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.968.000 spettatori (7.3%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 597.000 spettatori con il 2.2%. Sul Nove la prima puntata di Boom ha raccolto 228.000 spettatori con lo 0.9%.

Preserale

Buon esordio per Avanti un Altro.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.489.000 spettatori (19.9%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.379.000 spettatori (25.1%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 3.326.000 spettatori (19.2%) mentre Avanti un Altro ha interessato 4.436.000 spettatori (21%). Su Rai2 NCIS New Orleans ha raccolto 778.000 spettatori (3.9%) mentre NCIS 1.168.000 (4.9%). Su Italia1 Sport Mediaset ha informato 537.000 spettatori (2.7%). CSI New York ha totalizzato 586.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 Blob segna 1.145.000 spettatori con il 4.7%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 780.000 individui all’ascolto (3.3%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 457.000 spettatori (share del 2.5%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 473.000 spettatori con il 2%.

Daytime Mattina

Storie Italiane oltre il 20%, malgrado il ritorno di Mattino Cinque.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.048.000 telespettatori con il 19.5%. Storie Italiane ha ottenuto 1.161.000 spettatori (20.4%) nella prima parte e 1.104.000 spettatori (17.8%) nella seconda parte. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 830.000 spettatori (13.9%) nella prima parte e 766.000 spettatori (13.5%) nella seconda parte. Su Rai 2 TG2 – Storie ha raccolto 169.000 spettatori con il 3%. Su Italia 1 Law & Order – Unità Speciale ottiene un ascolto di 172.000 spettatori pari al 2.9% di share. Su Rai3 Agorà convince 511.000 spettatori pari all’8.6% di share. A seguire Mi Manda Rai3 segna 423.000 spettatori con il 7.5%. Tutta Salute ha interessato 426.000 spettatori con il 6.9%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 145.000 spettatori con uno share del 2.5%, nel primo episodio, e 168.000 spettatori con uno share del 2.9% nel secondo episodio. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 252.000 spettatori con il 4.5%. A seguire Coffee Break ha informato 277.000 spettatori pari al 4.8%.

Daytime Mezzogiorno

Boom Chi l’ha Visto.

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.482.000 spettatori con il 13.9% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.460.000 telespettatori con il 16.8%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 539.000 spettatori (7.8%), nella prima parte, e 1.053.000 spettatori (9.8%), nella seconda parte. Su Italia 1 Law & Order: Unità Speciale ottiene un ascolto di 214.000 spettatori pari al 2.7% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 946.000 spettatori con il 6.2%. Su Rai3 Chi l’Ha Visto 11.30? raccoglie 595.000 spettatori (8.2%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 1.003.000 spettatori (10.9%). Quante Storie ha raccolto 897.000 spettatori (6.7%). Passato e Presente segna 705.000 spettatori con il 4.5%. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 160.000 spettatori con il 2.3%, nella prima parte, e 264.000 spettatori (2.2%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 750.000 (5%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 416.000 spettatori con share del 6.2% nella prima parte, e 571.000 spettatori con il 4.8% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Apri e Vinci con Costantino della Gherardesca inizia dal 5.2%.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.799.000 spettatori pari al 12.2% della platea. Il Paradiso delle Signore ha appassionato 1.670.000 spettatori pari al 13.7%. Il TG1 ha informato 1.260.000 spettatori (10.8%) mentre il TG1 Economia ha radunato 1.329.000 spettatori (11.3%). La Vita Diretta ha raccolto 1.508.000 spettatori con il 12.6%, nella prima parte, e 1.949.000 spettatori con il 14%, nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.674.000 spettatori con il 16.8%. Una Vita ha convinto 2.750.000 spettatori con il 17.8% di share. Uomini e Donne ha interessato 3.074.000 spettatori con il 22.6% (finale: 2.738.000 – 22.8%). La prima puntata di Amici di Maria De Filippi – Verso il Serale segna 2.494.000 spettatori e il 21.2%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.376.000 spettatori pari al 20% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.119.000 spettatori (16.3%), nella prima parte, a 2.413.000 spettatori (16.2%), nella seconda parte, e a 2.596.000 spettatori (16%), nella terza parte di breve durata. Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 898.000 spettatori con il 6.6%. Apri e Vinci ha raccolto 623.000 spettatori con il 5.2%. Castle segna 457.000 spettatori con il 3.5%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 939.000 spettatori (5.9%), nel primo episodio, 1.195.000 spettatori (7.6%), nel secondo episodio, e 1.050.000 spettatori (6.9%), nel terzo episodio. Big Bang Theory ha divertito 652.000 spettatori pari al 4.9%. La sitcom Black-ish ha ottenuto 421.000 spettatori con il 3.5%. Friends ha appassionato 409.000 spettatori con il 3%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.826.000 spettatori con il 17.8%. Non ho l’Età ha fatto compagnia a 597.000 spettatori (4.6%). Aspettando… Geo segna 930.000 spettatori e il 7.8%. Geo ha registrato 1.932.000 spettatori con il 13.6%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 865.000 spettatori con il 5.8%. Su La7 Tagadà ha interessato 433.000 spettatori (share del 2.8%), nella prima parte, e 469.000 spettatori (share del 3.5%), nella seconda parte. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 298.000 spettatori con il 2.2%. Su Real Time Amici segna 231.000 spettatori con l’1.5%.

Seconda Serata

Claudia Koll e Tinto Brass portano Cielo al 3.1%.

Su Rai1 Fraulein – Una Fiaba d’Inverno è stato seguito da 1.010.000 spettatori con il 9.9% di share. Su Canale 5 Peace, Love & Misunderstanding ha totalizzato una media di 608.000 spettatori pari ad uno share del 9%. Su Rai2 The Call segna 879.000 spettatori con il 5.6%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 636.000 spettatori con il 7.5%. Su Italia1 Botte da Prof. è visto da. 452.000 spettatori (4%). Su Rete 4 C’era Una Volta il Musicarello è stato scelto da 235.000 spettatori con il 4.3% di share. Su Cielo Così Fan Tutte segna 410.000 spettatori e il 3.1%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.501.000 (22.2%)
Ore 20.00 5.890.000 (24%)

TG2
Ore 13.00 2.448.000 (16.9%)
Ore 20.30 1.823.000 (6.9%)

TG3
Ore 14.25 1.979.000 (12.9%)
Ore 19.00 2.378.000 (12%)

TG5
Ore 13.00 3.016.000 (20.5%)
Ore 20.00 5.051.000 (20.3%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.401.000 (11.9%)
Ore 18.30 862.000 (5.3%)

TG4
Ore 12.00 347.000 (3.7%)
Ore 18.55 633.000 (3.3%)

TGLA7
Ore 13.30 655.000 (4.1%)
Ore 20.00 1.543.000 (6.2%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.91 19.12 19.25 14.43 13.33 21.26 22.34 17.03
RAI 2 5.78 1.84 4.78 9.3 6.14 4.36 5.96 5.43
RAI 3 8.08 9.58 8 9.57 8.76 10.73 5.68 6.42
RAI SPEC 6.32 8.81 7.62 5.27 6.65 5.79 6.02 5.8
RAI 38.1 39.35 39.66 38.57 34.89 42.13 40.01 34.67

CANALE 5 16.6 16.57 14.36 18.31 20.42 19.35 15.83 11.56
ITALIA 1 4.24 3.45 2.53 7.1 3.72 3.06 4.19 4.34
RETE 4 4.38 1.82 2.59 4.63 3.51 3.12 5.87 6.24
MED SPEC 6.44 7.81 6.03 4.64 5.78 5.13 6.56 9.24
MEDIASET 31.66 29.66 25.51 34.68 33.43 30.66 32.44 31.38

LA7+LA7D 4.25 4.7 6.03 4.45 3.47 3.75 4.7 4.06
SATELLITE 15.79 15.3 16.83 13.16 18.09 15.06 13.62 17.91
TERRESTRI 10.19 10.98 11.97 9.14 10.12 8.4 9.23 11.97
ALTRE RETI 25.99 26.28 28.81 22.3 28.21 23.46 22.85 29.89

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Italia-Finlandia - Moise Kean (da Facebook)
Ascolti TV | Sabato 23 marzo 2019. La Nazionale al 32.1%, il meglio di C’è Posta per Te al 18.3%


Carlo Conti ascolti 22 marzo 2019
Ascolti TV | Venerdì 22 marzo 2019. Ciao Darwin (4,1 mln – 21.83%) batte La Corrida (4 mln – 18.64%). La finale di IGT su TV8 al 6.6%


Gianmarco Saurino ed Elena Sofia Ricci
Ascolti TV | Giovedì 21 marzo 2019. Che Dio ci Aiuti chiude al 25.5%, Non si ruba a casa dei ladri 13.1%. Le Iene su David Rossi all’8.3%


Barbara D'Urso ascolti 20 marzo 2019
Ascolti TV | Mercoledì 20 marzo 2019. Si Accettano Miracoli 14.4%, Non è la D’Urso 14%. Il finale de La Porta Rossa al 12.4%

35 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:30

Tenere accesa una rete anche durante le feste paga e infatti rai1 fa benissimo. Ottimo esordio della fiction, male il cinema di canale5.
Da segnalare il sorprendente ascolto di Quarta Repubblica su rete4,che secondo me non va così male come scrivono in molti, il nuovo corso non è tutto da buttare anzi, con Chiambretti, Giacobbo, ora Porro (se dura), e le certezze de Il Segreto e Quarto grado ha delle prima serate concorrenziali



2. g ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:30

Sono molto contenta per la fiction di Rai uno, non di facile presa, non a tutti piace la musica classica, ma questo film riesce a racchiudere oltre il talento di questi ragazzi molto giovani, anche i turbamenti giovanili descritti in modo molto pertinenti. Ottimo Alessio Boni, conferma di essere un ottimo attore e interprete di qualunque personaggio…il maestro d’orchestra severo e un pò pazzo, sembra glielo abbiano cucito addosso…..bellissima fiction…



3. iole ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:40

concordo con john2207 . C’è la gara a dire che Rete4 è un flop, ma poi vedi gli ascolti settimanali e batte La7 sempre…
Credo che non accadeva da tempo immemorabile che Rete4 avesse 3-4 programmi in prima serata che sfiorano il 7%



4. il-Cla83 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:43

Buongiorno a tutti,
La compagnia del cigno parte alla grande con il 24%. Il Titanic iniziato alle 21:50 (?!?) verrà anche affondato, ma del resto va in onda ogni anno da circa vent’anni, il 12% è pure troppo..
Serata segnata dall’exploit di Quarta repubblica, credo che sottolineare l’ospitata di Salvini per giustificare gli ascolti sia fuorviante, non è la prima volta che Salvini viene ospitato in questo programma e queste cifre non erano mai state raggiunte, e non è nemmeno l’unico programma in cui Salvini va ospite… possibile che il pubblico, complice anche l’arrivo di Giacobbo con Freedom si stia accorgendo della nuova Rete4?
Parte benino Presadiretta.
Male il film trasmesso da Italia1.

In access torna a accendersi la sfida tra la Gruber e la Palombelli, la Gruber vince con il 7% ma la Palombelli si difende più che bene..
Amadeus stacca Striscia che sfora all’inverosimile.
Bene L’eredità al 25%, ottimo esordio anche per Bonolis che riparte dal 21%
Deboluccia invece la ripartenza di Mattino 5.



5. Sabato ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:48

Dopo anni di flop, fra Virus, Matrix e Quarta Repubblica, Nicola Porro può finalmente festeggiare un buon risultato, nettamente superiore all’ascolto medio del suo talk fino ad oggi: solo 740mila spettatori e 3,9% di share. Durerà o si tratterà solo di un caso fortunato, favorito dalla presenza di Salvini?
Molto bene anche Presa Diretta, che debutta sfiorando gli 1,3 milioni di spettatori ed il 6% di share.



6. Zio Enzo ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:53

Titanic si difende più che bene ed era al milionesimo passaggio in TV,poi mettiamo anche l orario in cui e andato in onda. Cioè ha fatto più del film di Aldo Giovanni e Giacomo di sabato sera che era in prima TV sempre su Canale 5



7. MARCELLO79 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:57

BUONGIORNO,
complimenti ad ALESSIO BONI, un grandissimo attore, di spessore, di livello, che non manca mai di centrare il bersaglio, come in quest’altro lavoro che ha entusiasmato il pubblico, visti gli ascolti eccellenti. Altro che la INCONTRADA, tanto osannata, ma messa a confronto con questi calibri, diventa invisibile!
E che tristezza vedere una nullità come FRANCESCA FIALDINI, miracolata in tutti i sensi, intervistare un big come ALESSIO BONI a LA VITA IN DIRETTA! Ma BARBARA D’URSO tutta la vita, che ritorna con POMERIGGIO CINQUE, rifilando una bella bastosta agli avversari! COL CUORE!
E vorrei dire grazie a CANALE 5 che ha permesso ai telespettatori di godere di un’offerta variegata e diversificata, per quanto concerne i preserali: tutti e tre molto apprezzati dal pubblico, addirittura CADUTA LIBERA ha battuto in più di un’occasione l’inguardabile INSINNA, THE WALL non ha per nulla demeritato e ieri AVANTI UN ALTRO ha acciuffato un ragguardevole 21%, nonostante L’EREDITA’ abbia preso il volo e superato il 25% di share. GRANDE PAOLO BONOLIS, una trasmissione divertentissima e il gioco finale è davvero appassionante. Facile con mai cadere nell’errore!
PAOLO, sei contento del ritorno di BONOLIS? Io tantissimo, anche se GERRY SCOTTI è sempre nel mio cuore.
Un abbraccione a PAOLO, TINA, FRANCESCO93, SALVO IL MITO, SHAYNE e un saluto speciale a IL CLA-83.



8. john2207 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:58

@IOLE non esageriamo. Non batte la7 tutte le settimane solo che il riposizionamento, il restyling, ha luci e ombre e non è tutto da buttare se analizziamo i dati ad oggi. La7 riprende la sua programmazione e fa bene in tutte le fasce. Anzi bene il debutto free della 14esima di Grey’s Anatomy proprio su la7, sempre bene la Gruber al 7% bene tutte i talk del mattino e bene inossidabile Josephine



9. marco ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 10:59

Bravi a Canale 5 fine striscia, 21.41 inizio film 21.50 e avanti con flop
bene Porro
toglier con effetto immediato antipatica Fialdini , non si’ guardare tira i nervi



10. john2207 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 11:20

Bene il ritorno di Bonolis che però ha dato nuova linfa anche a L’Eredità che tocca il 25%. Bene anche Costantino della Gherandesca.
Non c’è verso per l’access di Nove e per max Giusti, male il ritorno di Boom.

Una osservazione per la7. Spero che Cairo compri uno studio a Mentana, quando ospita la Gabanelli o a fianco a lui c’è un ospite, muore un televisone in alta definizione. Un orrido Chrome Key che grida vendetta fa a cazzotti con i nostri occhi….MENTANA anche l’occhio vuole la sua parte



11. PAOLO76 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:10

Ciao a tutti…
In questi giorni sono di corsa causa nuova fattura elettronica….. :((((
Ieri è ripartita la programmazione completa.
Sicuramente merito a tutta la rai di non aver interrotto la propria programmazione durante le festività e secondo me i dati di ieri sono devono ancora assestarsi….
Sorpreso per il risultato di Porro e in parte anche per il risultato di Titanic…. Di solito i film in prima visione su canale 5 non vanno oltre il 12% (ad andare bene), quindi sfiorare il 12% è molto per questo film.
Marcello79: felicissimo per il ritorno di Bonolis ma come detto ho seguito sia The Wall e Caduta Libera e Chi vuol essere milionario …. Annata spettacolare per Gerry….
Un caro saluto a tutti e in particolare ai soliti “mitici” AMICI di questo blog….



12. il-Cla83 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:16

@paolo76 la mia solidarietà. anche io sono alle prese con sta fatturazione elettronica e non ci capisco niente :-(



13. iole ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:23

john2207
INVECE è COSì… GUARDA GLI ASCOLTI SETTIMANALI
Rete4 è sempre sopra La7…nell’ultima settimana anche +1,1%.
I dati li pubblica questo sito la domenica e non me li invento io



14. ANDREA ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:27

Tutto torna a posto RAI in netta perdita nella giornata e vincente solo con le noiose fiction che se trasmesse su altre reti non guarderebbe nessuno. Grandissimo Porro che e’ un gran giornalista e PALOMBELLI che torna leader a mezzogiorno e piano piano con STASERA ITALIA, porta via gli ascoltatori alla faziosa GRUBER.
Titanic iniziato alla 22 al 106 passaggio fa piu che bene pertanto nessun affondamento.
Tra poco ripartono tutte le fiction RAI quelle di provincia tipo CHE DIO CI AIUTI DON MATTEO ecc ecc, che tutti guarderanno per giustificare il canone pagato nella bolletta.
Attendo con ansia CELENTANO, DE FILIPPI pronti a asfaltare il tutto.
Saluti anche ai RAISTI faziosi io voglio bene a tutti tranne alla CLERICI e alla CARLUCCI.



15. john2207 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:33

@iole ci sono le feste e molte produzioni de la7 sono in vacanza.
La7 nel mese di novembre è sopra rete4 e vicinissima a Italia1

D



16. g ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:50

Andrea, datte ‘na calmata. ognuno guarda ciò che vuole…..più che telespettatore, mi sembri un tifoso……



17. Cugino ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 12:57

Sul risultato di Rete4 dico modestamente la mia: anche io che non sopporto Porro ci ho buttato un occhio per la prima volta da quando è iniziato il programma, e non per Salvini ma per il semplice motivo che è praticamente il primo programma di approfondimento politico ripartito dopo le consuete lunghissime vacanze dei conduttori. In questi giorni “caldissimi” gli unici programmi di approfondimento rimasti accesi sono nel mattino di La7 con Omnibus e qualche volta Coffee Break (che non capisco bene quando è registrato e quando in diretta), e di notte con Linea Notte su RaiTre.

Vorrei aggiungere con l’occasione che questa abitudine di “spengere” i programmi di approfondimento per lunghissimi periodi, tipo tre settimane per Natale, tre mesi d’estate (come minimo) è quanto mai anacronistica in un mondo dove ormai nè la politica nè i fatti di cronaca più eclatanti vanno mai in vacanza. E’ chiaro che un conduttore non può stare in onda 365 giorni l’anno, ma si può pensare ad avvicendamenti come già accade nei programmi del mattino di La7.



18. Cugino ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:07

Vedo che i commenti comici non mancano mai. Ieri ho letto addirittura che le interviste di Mara Venier sarebbero “molto noiose”, e ho detto tutto. Credo che non esista conduttore più capace e empatico di lei, e la commovente intervista di domenica pomeriggio al padre single ne dà ampissima dimostrazione, se mai ce ne fosse ancora bisogno. L’invidia è una brutta bestia …



19. primus ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:07

alcuni commenti esagitati fanno pensare agli ultras da stadio..che linguaggi, poveri noi



20. tina ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:11

Buon ascolto ma devo dire che la fiction non mi e’piaciuta come le altre trasmesse al lunedì. Per fortuna c’era Alessio Boni che secondo me salva il tutto.Speravo in una seconda serie de LA STRADA DI CASA dello scorso anno sempre con lui.Per il resto il pom del 5 torna ai suoi vittoriosi ascolti,,Striscia perde ,Titanic fa quel che può alla mi,lesina replica.Bonolis parte bene.Pero preferisco Gerri che tornerà in primavera dopo gli ottimi ascolti ottenuti con due preserali.Al venerdì comunque ci sarà il milionario. Bene Forum.Stenta a riprendere il suo pubblico Mattino 5.Ciao a tutti.



21. Socrate ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:11

Qua sopra tutti coloro che non fanno parte degli uffici stampa di Cologno sono “The Others”, cui ogni giorno tocca essere bollati come raisti faziosi.
Eppure ho visto che ieri qualcuno del primo gruppo ha definito “scellerate” le scelte editoriali dei dirigenti mediaset, e pensa un pò, noi “The Others” lo diciamo da anni.



22. Vince! ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:21

Successo per la prima puntata della Compagnia del cigno.

La fiction di Rai1 non sembra essere tra le cose migliori di Cotroneo, che ha voluto mettere troppa carne al fuoco, sia nella storia che nella stessa rappresentazione.

A me comunque piace lo stile dell’autore, anche se la sensazione di “già visto” questa volta è stata fortissima.

Alcune cose sono davvero riuscite, come le belle riprese di Milano ed alcuni personaggi (Sara l’ipovedente, lo zio gay pieno di difetti, non il solito santino).

Altre non mi sono piaciute, come l’inserimento di scene fantasy, i momenti musical (imbarazzante il numero “volante” in cui il protagonista ha martoriato la stupenda Creep), le continue urla di Boni, certe figure di contorno davvero macchiettistiche.

Stamane sui social gli “aspiranti Aldo Grasso”, che hanno detestato questa serie, ripetevano la manfrina dei due milioni persi nel corso della serata (a quanto pare si è partiti con 6,8 milioni per finire con 4,8), prevedendo sfracelli già per stasera. Boh, vedremo.



23. soralella ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:24

Beh, per me il vero boom è quello di Agente 007 – Octopussy, Operazione Piovra, che a 35 anni di distanza dalla sua uscita e dopo milioni di passaggi tv riesce a fare quasi gli ascolti della prima di Grey’s Anatomy. Naturalmente anche io mi sono rivista quel film con grandissimo piacere. Mi chiedo invece chi ancora possa guardare Grey’s Anatomy. Le prime stagioni le ho adorate, ma dopo che in quell’ospedale hanno fatto accadere tutte le tragedie, tutti i disastri, tutte le calamità naturali e innaturali umanamente immaginabili, credo sarebbe l’ora di un dignitoso pensionamento.

Riguardo a Porro e il suo ciuffo concordo con Cugino, le giornate sono caldissime ma i talk politici latitano e i loro conduttori sono ancora impegnati a sfare l’albero, per cui per chi voleva informarsi su tutto ciò che sta accadendo in Italia e altrove le alternative non erano molte.



24. Socrate ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:33

Vince! io non ho guardato la fiction proprio perchè tutte quelle urla di Boni nei promo mi avevano spaventato …. :) …. La sera cerco di rilassarmi, se posso.
Va comunque sottolineata la capacità della Rai, e di RaiUno in particolare, di “creare l’evento”, con promo accattivanti, lunghe anteprime, passaggi dei protagonisti in tutti i programmi della rete. Era accaduto anche con “L’amica geniale”.
Questo aspetto è totalmente carente in mediaset, immagino anche per le rivalità tra i vari programmi e i vari conduttori che rendono impossibile una vera sinergia.



25. MARCELLO79 ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 13:59

Fortunatamente esiste la libertà di espressione e di pensiero, evviva DIO!
E riguardo ai commenti definiti “comici” da qualcuno che si erge ad ago della bilancia del blog, basta rispondere “E IO TRA DI VOI….”
Buona giornata!



26. Davide ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 14:32

Bene rete 4 in prime time, bene anche rai 1, ma mi aspetto che stasera faccia meno. Mi aspettavo di più per Canale 5 col Titanic, vedremo come andrà stasera. Partono bene più o meno tutti i programmi di Canale 5, tranne mattino 5 che soffre e non poco la concorrenza molto agguerrita.



27. tina ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 14:43

Socrate il tuo commento sul modo della rai di pubblicizzare i suoi prodotti mi pare giusto.



28. Nina ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 16:07

Ah la curva dei tifosi raisti che si lamenta dopo tutte le porcherie che scrivono. Robe da matti. Ma dove vi fabbricano?



29. Nina ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 16:08

Ovviamente mi riferisco in primis a Primus, il quale si accoda ai bulli più bulli e poi, fa lo scandalizzato.



30. ANDREA ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 17:39

Buona sera a chi ricommenta i miei commenti, io scrivo quello che mi pare, non offendo nessuno, pertanto esigo non essere offeso, sono completamente contro la RAI (TRANNE CHE PER MARA VENIER CHE ADORO) per il resto per me esite MEDIASET, SKY E DISCOVERY, e attacchero’ ogni giorno la ns Tv di stato, che e’ identica ad una qualsiasi rete privata che esiste. Detesto il canone e quindi critichero’ qualsiasi cosa trovi sconveniente, poi posso ogni tanto guardare la RAI, ma trattasi di rarita (vedi l’amica geniale, di cui ho letto tutti i libri, DOMENICA IN quando capita, e il FESTIVAL DI SANREMO), non mi soffermo al tasto 1 ma cerco sempre qualcosa di alternativo e gratis. Spero di essere stato chiaro, non mi piace ripetermi. grazie



31. Nina ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 17:55

Andrea: attenzione che ti hanno messo nel mirino.



32. testanonpensante ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 17:56

Augh!



33. ANDREA ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 20:06

@NINA, io non ho paura di nessuno, figurati dei commenti altrui, grazie della tua solidarietà, resta comunque, domani commenterò e dirò la mia, piaccia o meno sempre naturalmente a seconda degli ascolti che vedo.
Un bacio e saluti



34. Zio Enzo ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 20:31

Andrea io sono peggio di te. Io la Rai non la vedo proprio mai,giusto qualche volta ai mondiali e se proprio nei canali digitali come Rai movie o Rai 4 fanno qualche film che mi piace ma e raro. Sanremo? Ma scherzi io lo abolirei già da anni,un carrozzone inutile,le fiction Rai ricordo di averle viste solo qualcuna qualche anno fà,anche se non la vedo mai riconosco che ci sono alcuni veri professionisti in Rai (Venier,Clerici,Carlo Conti,Liorni,Elisa Isoardi che è anche bellissima e qualche altro),ma per il resto solo raccomandati (Fialdini,Balivo,Parodi ecc ecc)e poi è anche di sinistra. Fabio STRAZIO da 0 spaccato,noioso e da ascolti mediocri,fiction sopravvalutate (Don Matteo soprattutto ma Terence Hill e un mito lo stesso),Pippo Baudo e Magalli da anni che sono da ospizio ma inspiegabilmente ancora lavorano e tolgono spazio ai giovani



35. soralella ha scritto:

8 gennaio 2019 alle 21:12

Andrea quello che voleva la Chiabotto in tutto il palinsensto?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.