7
gennaio

Golden Globes 2019: i vincitori

Golden Globes 2019, Sandra Oh

The Americans e Il metodo Kominsky hanno sbaragliato la concorrenza e si sono aggiudicate rispettivamente il titolo di miglior serie drammatica e di miglior serie comedy ai Golden Globe 2019. Durante la cerimonia di premiazione tenutasi la notte scorsa a Beverly Hills, in California, statuette di peso sono state assegnate anche ad American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace, decretata come miglior miniserie e premiata anche per il miglior attore nella medesima categoria: Darren Criss. Golden Globe anche a Michael Douglas, miglior attore in una serie con Il metodo Kominsky. Da segnalare il successo dell’attrice Sandra Oh, che da presentatrice della serata di gala con Andy Samberg è passata ad essere premiata come miglior attrice in una serie drammatica (battendo Julia Roberts). Una concomitanza che entra nella storia dei Golden Globe. Sul fronte cinema tre Globi d’Oro a Green Book, due a Bohemian Rhapsody (Rami Malek è il miglior attore protagonista) e due a Roma, uno solo a A Star is Born (miglior canzone). Ecco tutti i vincitori della sezione serie tv.

Golden Globe 2019: i vincitori per le serie tv

MIGLIOR SERIE – DRAMA
The Americans

Bodyguard
Homecoming
Killing Eve
Pose

MIGLIOR SERIE – COMEDY O MUSICAL
Il metodo Kominsky

Barry
Kidding
La fantastica signora Maisel
The Good Place

MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE – DRAMA
Richard Madden, Bodyguard

Jason Bateman, Ozark
Stephen James, Homecoming
Billy Porter, Pose
Matthew Rhys, The Americans

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE – DRAMA
Sandra Oh, Killing Eve

Caitriona Balfe, Outlander
Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale
Julia Roberts, Homecoming
Keri Russell, The Americans

MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE – COMEDY O MUSICAL
Michael Douglas, Il metodo Kominsky

Sacha Baron Cohen, Who Is America?
Jim Carrey, Kidding
Donald Glover, Atlanta
Bill Hader, Barry

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE – COMEDY O MUSICAL
Rachel Brosnahan, La fantastica signora Maisel

Kristen Bell, The Good Place
Candice Bergen, Murphy Brown
Alison Brie, GLOW
Debra Messing, Will & Grace

MIGLIOR MINISERIE O FILM TV
American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace

A Very English Scandal
Escape at Dannemora
L’alienista
Sharp Objects

MIGLIORE ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Darren Criss, American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace

Antonio Banderas, Genius: Picasso
Daniel Bruhl, L’alienista
Benedict Cumberbatch, Patrick Melrose
Hugh Grant, A Very English Scandal

MIGLIORE ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Patricia Arquette, Escape at Dannemora

Amy Adams, Sharp Objects
Connie Britton, Dirty John
Laura Dern, The Tale
Regina King, Seven Seconds

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Ben Whishaw, A Very English Scandal

Alan Arkin, Il metodo Kominsky
Kieran Culkin, Succession
Edgar Ramirez, American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace
Henry Winkler, Barry

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Patricia Clarkson, Sharp Objects

Alex Borstein, La fantastica signora Maisel
Penelope Cruz, American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace
Tandy Newton, Westworld
Yvonne Strahovski, The Handmaid’s Tale



Articoli che potrebbero interessarti


Antonio Banderas
Golden Globe 2019: le nomination


Big Little Lies
Golden Globe 2018: i vincitori


LAdy Gaga oscar 2019
Oscar 2019: tutti i vincitori


Pechino Express 2018 - Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta
Pechino Express 2018: vincono le Signore della TV!

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.