19
dicembre

Ultimo – Caccia ai Narcos: un’indagine messicana per Raoul Bova ed il suo capitano

Ultimo 5 - Raoul Bova

Ultimo 5 - Raoul Bova

Era il 1998 e su Canale 5 sbarcò una miniserie destinata ad entrare nell’immaginario collettivo e scrivere la storia della fiction Mediaset: Ultimo portò in video la storia del capitano Roberto Di Stefano (nella realtà Sergio De Caprio) e la sua prima grande impresa, ovvero l’arresto di Totò Riina. Da allora il carabiniere interpretato da Raoul Bova, repliche escluse, è tornato in video altre tre volte, nel 1999, nel 2004 e poi nel 2013, per raccontare altre grandi indagini di cui è stato artefice. E stasera sarà nuovamente protagonista del prime time dell’ammiraglia con il quinto capitolo del suo racconto, ovvero Ultimo – Caccia ai Narcos.

Due puntate targate Taodue, in onda stasera e domani – dopo diversi rinvii e cambi di sottotitolo – per la regia di Alexis Sweet, che racconteranno le rotte del narcotraffico a livello internazionale, in particolare quelle che portano la cocaina prodotta in Sudamerica sulle piazze di spaccio europee. Il prodotto, in origine ambientato a Veracruz, nel golfo del Messico, ma ricollocato tra Tijuana ed Ensenada, è stato girato quasi interamente in Messico ed accanto a Bova ci saranno molti interpreti stranieri, tra i quali la spagnola Nerea Barros (Laura), il messicano Ruben Zamora (El Cobra) ed il peruviano Josè Dammert (Santiago).

Ma a supportare l’ennesima operazione sotto copertura del capitano ci sarà come sempre una squadra, da lui creata, ai cui membri presteranno il volto interpreti nostrani quali Giusy Loschiavo (Giulia), Luca Fiamenghi (Nick) e Alberto Basaluzzo (Lucio).

Ultimo – Caccia ai Narcos: la trama

Il comandante Ultimo viene contattato dall’Interpol e scopre che dovrà compiere una missione molto rischiosa: infiltrarsi nel cartello di feroci narcotrafficanti messicani, gli Zetas, guidati da El Cobra, un ex miliare messicano. Il gruppo ha base a Tijuana, al confine fra Messico e Stati Uniti, ed ha già eliminato brutalmente un gruppo di carabinieri che era sulle loro tracce. Ultimo accetta e per arrivare a El Cobra entra in contatto con Laura Zunida Aguilar, la sua donna, che vive a Roma per gestire i traffici europei del suo compagno.

Laura vive con il figlio Santiago, un adolescente che, all’insaputa della madre, fa parte di un gruppo di hacker messicani chiamati Anonymous, impegnati a denunciare attraverso Internet i grandi cartelli del narcotraffico e la corruzione della polizia. Ultimo per prima cosa crea una piccola ma agguerrita squadra di carabinieri che lo aiuterà nella sua missione sotto copertura: la missione per avere successo deve rimanere il più possibile segreta, viste le ramificazioni che gli Zetas hanno un po’ ovunque.

La mossa iniziale per Ultimo è quella di sostituirsi agli intermediari della ‘ndrangheta che sono in affari con El Cobra, e per questo deve guadagnare la fiducia di Laura; per convincerla farà leva sull’unico punto debole della donna, l’amore per il figlio che, per ribellione contro di lei e contro il sistema criminale in cui vive, è diventato un tossicodipendente.

Ultimo riuscirà a disintossicarlo dopo averlo trovato in overdose da crack, diventando così un interlocutore fidato per Laura, che deciderà di portarlo in Messico per incontrare El Cobra. Da qui inizierà la parte più difficile della missione per Ultimo: in un territorio straniero, senza appoggi, dovrà convincere El Cobra ad affidargli la gestione dello sbarco di un enorme quantitativo di droga in arrivo in Italia e verrà aiutato in ciò anche da Santiago e dai suoi amici hacker, prima che questi vengano eliminati a uno a uno dagli Zetas.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


 Roberto Cenci Baila
CANALE 5, PALINSESTI AUTUNNO 2011


Canale 5 Autunno 2011 Palinsesto
CANALE 5, AUTUNNO 2011: PROPONI IL TUO PALINSESTO


Ultimo 5 - Raoul Bova
Ultimo – Caccia ai Narcos: anticipazioni ultima puntata di giovedì 20 dicembre 2018. Poi Bova ‘migra’ su Netflix


Ultimo 5 - Raoul Bova
ULTIMO 5: CAPITAN RAOUL BOVA INDAGA SUL TRAFFICO DI COCAINA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.