10
dicembre

Scarp de’ tenis: Giacomo Poretti racconta la Milano della solidarietà su Tv2000

Scarp de' tenis

racconta su Tv2000 la Milàn col coeur in man. La Milano generosa, “col cuore in mano” appunto, quella che non si dimentica degli ultimi e di chi è in difficoltà. Il comico lombardo debutterà sul canale 28 del digitale terrestre con Scarp de’ tenis – Incontri sulla strada, una nuova trasmissione in onda dall’11 al 14 dicembre, per quattro serate di fila, alle 19.30. Poretti visiterà i luoghi simbolo del buon cuore milanese e racconterà le storie di chi li frequenta.

Realizzato da Show Biz per Tv2000, con la regia di Ranuccio Sodi, il programma trae il titolo dall’omonima rivista di strada sostenuta dalla Caritas e dedicata ai cosiddetti ‘invisibili’ della società. Il conduttore, nuovo arrivato sul canale della Cei e volto del trio comico Aldo Giovanni e Giacomo, proverà, con un linguaggio anche leggero, a presentare storie di vita intense e talvolta difficili.

Sono quattro, come le puntate, i luoghi che Poretti farà conoscere: il Refettorio Ambrosiano, gestito dalla Caritas Ambrosiana e situato nello storico quartiere di Greco, la Casa di Accoglienza Enzo Jannacci in viale Ortles, il Rifugio Caritas di via Sammartini nei pressi della stazione Centrale, ed infine la Ronda della Carità e della Solidarietà, onlus che da vent’anni aiuta i senzatetto della città e che ha la propria sede nel quartiere di Lambrate. In questi diversi luoghi, l’attore dialogherà con gli ospiti, improvviserà gag, lancerà i servizi di approfondimento con le storie di Scarp curati dalla stessa redazione.

Lavorare su progetti come quello che mi ha proposto Scarp de’ tenis è sempre una sfida. Bisogna andare oltre i pregiudizi, volersi interessare alle cause. Il mio linguaggio è quello dell’ironia, che consente di trattare temi anche scomodi senza svilirli. Devo dire che ho incontrato persone incredibili. Mi ricordo la storia di una persona che ha perso il lavoro e non ha avuto il coraggio di dirlo agli altri. Ha mangiato per mesi al Refettorio. Questo gli ha permesso di rialzarsi. Ho imparato a non giudicare perché le storie degli uomini sono complicate e fragili. Mi ha sorpreso la grande quantità di persone in difficoltà. È un mondo difficile, come diceva la canzone. L’insegnamento che ne traggo è questo: quando si cammina per strada troppo spesso non sappiamo guardare a chi è in difficoltà o a chi vive una situazione di disagio. Ecco, grazie a Scarp de’ tenis, apriamo gli occhi

ha dichiarato Poretti durante la presentazione del programma, tenutasi nei giorni scorsi nel Refettorio Ambrosiano della Caritas Ambrosiana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giacomo Poretti
Tv2000: Giacomo Poretti nuovo volto del canale. Beatrice Fazi condurrà «Per Sempre»


Di buon mattino
Tv2000, palinsesti 2021/2022: arrivano due nuovi programmi e la miniserie originale ‘Canonico’


Emergenza Covid
Giornata per le vittime del Covid, gli speciali appuntamenti tv


Papa Francesco
Pasqua 2020, Papa Francesco in diretta tv: ecco gli appuntamenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.