4
dicembre

L’Amica Geniale: tutto sulle attrici

L'Amica Geniale - Ludovica Nasti

L'Amica Geniale - Ludovica Nasti

La forza prorompente de L’Amica Geniale, che ha debuttato la scorsa settimana e di cui questa sera andrà in onda su Rai 1 la seconda puntata, sono state soprattutto le attrici. Le due bambine che hanno prestato il volto a Lila ed Elena prima maniera hanno impressionato per l’intensità della loro acerba interpretazione; il pubblico potrà vederla all’opera di nuovo, però, soltanto questa sera, perchè poi lasceranno spazio alle colleghe che impersoneranno le due protagoniste nella fase dell’adolescenza (qui tutto sui personaggi della fiction). Ma chi sono queste attrici?

L’Amica Geniale: chi è Ludovica Nasti (Lila da bambina)

Ad emozionare tanto il pubblico sono state Ludovica Nasti ed Elisa del Genio, rispettivamente Lila ed Elena da bambine. La prima, dodicenne di Pozzuoli, per interpretare il ruolo ha dovuto studiare il dialetto napoletano, non essendo abituata a parlarlo abitualmente; la bambina, dai capelli corvini e bellissimi occhi verdi (in scena indossa le lentine scure), ha già qualche esperienza da modella ed una in coppia con la mamma nel programma 4 mamme, ma, prima dell’esperienza sul set, sognava di fare la calciatrice o la ballerina di hip hop.

Dai cinque ai dieci anni ha dovuto combattere contro la leucemia, passando molto tempo in ospedale, ma è riuscita a vincere la sua battaglia. La sua storia ed il suo talento hanno colpito al cuore Sophia Loren, la sua attrice preferita, che le ha rivolto il seguente messaggio:

“Mi ha commosso la storia di Ludovica Nasti. Non si poteva scegliere bambina migliore di lei per interpretare il ruolo di Lila, che fa benissimo. Le auguro di cuore un grande successo e tutto il bene del mondo”

L’Amica Geniale: chi sono Elisa del Genio, Gaia Gerace e Margherita Mazzucco

La “mini” collega Elisa del Genio, ovvero Elena bambina, è nata a Napoli nel luglio del 2007 e frequenta la seconda media. Come Ludovica è anche lei un’esordiente e frequenta un corso di danza classica.

Dopo la seconda puntata Elisa passerà il testimone a Margherita Mazzucco, sedicenne napoletana, che vive nel centro storico della città ed è iscritta al terzo anno del liceo classico. Anche per lei quella sul set di Saverio Costanzo è stata la prima esperienza dietro la macchina da presa, e lo stesso vale per Gaia Gerace, che sarà Lila da adulta e che, però sognava già di diventare attrice. Quindici anni, di Vico Equense, studia al liceo linguistico e punta in alto, fino a Steven Spielberg, dal quale le piacerebbe un giorno essere diretta.

A Margherita e Gaia il duro compito di non far rimpiangere le talentuose piccole colleghe, e riuscire con la loro interpretazione ad emozionare e dare altrettanta forza ai loro personaggi, ovvero le protagoniste di una storia corale interpretata soprattutto da giovani alle prime armi, come richiesto dall’autrice della saga, Elena Ferrante.

Pochissimi i volti noti nel cast, tra i quali Antonio Pennarella, già uscito di scena nella prima puntata, Fabrizia Sacchi (Medicina Generale, Braccialetti Rossi, Sirene) e Antonio Milo (Gente di Mare, La Nuova Squadra e Il Paradiso delle Signore).



Articoli che potrebbero interessarti


L'Amica Geniale - La Famiglia Carracci
L’Amica Geniale: tutti i personaggi


L'Amica Geniale - Censura 5
L’Amica Geniale: la Rai censura la scena di violenza subita da Lenù


L'Amica Geniale - Gaia Girace e Margherita Mazzucco
L’Amica Geniale: anticipazioni ultima puntata di martedì 18 dicembre 2018


Alessandra Amoroso
Concerto di Natale in Vaticano 2018: ecco il cast di cantanti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.