26
novembre

Programmi TV di stasera, lunedì 26 novembre 2018. Rai2 e Cielo omaggiano Bernardo Bertolucci

Bernardo Bertolucci

Bernardo Bertolucci

Rai1, ore 21.25: Nero a Metà – Seconda Puntata - 1^Tv

Fiction di Marco Pontecorvo del 2018, con Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Rosa Diletta Rossi. Prodotta in Italia. Trama: Carlo e Malik si ritrovano a lavorare a stretto contatto e dimostrano da subito di avere due approcci molto diversi. Carlo si lascia guidare dal suo intuito e dalla grande esperienza, mentre Malik è più attento ai dettagli e alle nuove tecnologie. La figlia di Carlo, Alba, alle prese con la sua nuova vita da convivente, prova a resistere alle avances di Malik: il poliziotto non nasconde infatti l’attrazione che prova nei suoi confronti. Carlo intuisce che il collega appena arrivato nutre una simpatia per sua figlia e ovviamente non vede la cosa di buon occhio. Intanto i due si ritrovano ad investigare sul caso di una ragazza ucraina trovata morta in una valigia all’aeroporto di Roma. In Commissariato, invece, per il Dirigente Santagata  è arrivato il momento di andare in pensione e dire addio alla sua squadra. Nel secondo episodio Carlo e Malik  cercano di risolvere il mistero che circonda l’omicidio di una suora, ritrovata morta in un sexy shop. L’indagine porta i poliziotti ad investigare su un gruppo di giovani ragazze ospiti della casa famiglia nella quale la vittima abitava. Il caso metterà in serio pericolo la vita di Alba, costringendo Malik a intervenire per metterla in salvo. Nel frattempo in commissariato arriva la nuova Dirigente, Micaela Carta , che mostra subito autorità e freddezza. Carlo, infine, è costretto suo malgrado a prendere atto che Cristina, la sua compagna, è stanca di vivere la loro storia in clandestinità. 

Rai2, ore 21.20: Criminal Minds La tragedia di un uomo ridicolo

Film di Bernardo Bertolucci del 1981, con Ugo Tognazzi, Anouk Aimée. Trama: A Primo Spaggiari, industriale caseario della Bassa Padana, si chiede, per il riscatto del figlio sequestrato da un gruppo di terroristi, un miliardo; quando il figlio viene dato per morto, Spaggiari escogita un piano truffaldino e utopistico per salvare il caseificio sull’orlo del fallimento.

Rai3, ore 21.15: Report

Il primo reportage, dal titolo Affari di cuore, è firmato da Giulio Valesini, Cataldo Ciccolella e Simona Peluso. I pacemaker, le protesi ortopediche, gli erogatori di insulina. Grazie a questi e altri dispositivi oggi viviamo meglio e più a lungo.  Ma l’espansione frenetica di un mercato da quasi 200 miliardi di dollari, guidato da multinazionali europee e americane, non sempre coincide con gli interessi dei pazienti. Ancora in tema di salute anche la seconda inchiesta, Onda su onda, di Lucina Paternesi. Auto che si guidano da sole, droni che consentono di capire quando è ora di irrigare e avviare servizi di emergenza in caso di terremoto. Sono solo alcuni degli esempi dell’Internet of things, la rete di quinta generazione che stiamo già sperimentando anche in Italia. Mentre la tecnologia procede spedita verso le nuove frontiere, la scienza, invece, mette in luce alcuni rischi connessi all’uso dei cellulari. La terza ed ultima inchiesta della puntata, invece, è stata realizzata da Giulia Presutti, e si intitola Pane a rendere. Ogni anno in Italia si sfornano due milioni di tonnellate di pane. Ma il consumo cala di anno in anno: dal 2016 al 2017 la produzione è scesa dell’1,7%, e se fino a dieci anni fa ne mangiavamo in media 100 grammi al giorno, ora ci fermiamo a 80. I panettieri sono in difficoltà e per allargare il mercato scelgono di rifornire la grande distribuzione…

Canale5, ore 21.25: Grande Fratello Vip

Tredicesimo appuntamento con Grande Fratello Vip, il reality condotto da Ilary Blasi con Alfonso Signorini. Il gruppo ha trascorso gli ultimi giorni in Caverna tra momenti di riflessione e commozione ma anche tanto divertimento. A proposito di lacrime, Grande Fratello premierà quelle dello chef Andrea Mainardi che sente molto la mancanza della sua famiglia. Al centro della puntata anche le insinuazioni di Lory Del Santo e non mancheranno le sorprese… non sempre gradite. Infatti, oltre al verdetto del televoto che decreterà chi dovrà uscire dalla Casa tra Martina Hamdy, Stefano Sala e Walter Nudo, ci sarà ancora un’eliminazione a sorpresa. Come al solito, imperdibili i filmati e le irriverenti incursioni della Gialappa’s Band durante la serata e nuove nomination.

Italia1, ore 21.25: Brick Mansions

Film di Camille Delamarre del 2014, con  Paul Walker, Robert Maillet. Prodotto in Francia/Canada. Durata: 98 minuti. Trama: In una Detroit in mano al crimine, le fatiscenti case con mattoni a vista della città sono occupate dai criminali della zona che qui spadroneggiano. Incapace di affrontare la situazione, la polizia ha eretto delle mura per contenere i criminali in quest’area e proteggere il resto della città. Per il poliziotto sotto copertura Damien Collier, ogni giorno è una lotta contro la corruzione; per Lino, invece, ogni giorno è una lotta per vivere una vita onesta. Le loro strade non si sarebbero mai dovute incontrare, ma quando il re della droga di Detroit Tremaine Alexander rapisce la fidanzata di Lino, Damien accetta con riluttanza l’aiuto del coraggioso ex-galeotto. Insieme dovranno sventare un sinistro piano che potrebbe distruggere l’intera città.

Rete4, ore 21.25: Quarta Repubblica

Nuovo appuntamento con il programma curato e condotto da Nicola Porro. Nel corso della puntata sarà proposto un approfondito reportage in esclusiva, che aiuterà a dissipare la nebbia che ruota attorno alla vasta rete della mafia nigeriana sempre più presente in Italia. Si indagherà quindi su come questa realtà sotterranea agisce, analizzandone comportamenti e punti di appoggio. Questa rete, ormai in molte città, gestisce il traffico di droga, di armi e di prostituzione. Un testimone, raggiunto dai microfoni della trasmissione, spiegherà come vengono intercettati, tramite dei centri specializzati, i corrieri della droga e ancora, la testimonianza di una giovane ragazza entrata nella rete con l’inganno e poi sfruttata e costretta a prostituirsi. Anche gli avvenimenti politici più rilevanti della settimana saranno al centro della serata: dal decreto sicurezza alla tensione all’interno del governo gialloverde, fino al rapporto con l’Europa e il dibattito sulla Manovra economica. Tra gli ospiti, Bruno Vespa e Alberto Brambilla, e l’ex-Presidente del Consiglio ed economista Lamberto Dini. Non mancherà, come sempre, anche l’irriverente commento del comico Paolo Hendel, che offrirà il suo inedito punto di vista sui temi di attualità del momento.

La7, ore 21.15: Body of Proof

2×20 – Delitto Perfetto: Megan si sta occupando dell’autopsia di un corpo le cui cause di morte rammentano le modalità di un serial killer che lei ha contribuito a far arrestare.

3×3 – Anime perdute: Megan e Tommy stanno indagando su un omicidio che sembra essere collegato a un caso di abuso di minore. I genitori della bambina tuttavia, insistono che la figlia è stata uccisa dal diavolo dopo essere stata posseduta. Il team cerca di separare la verità dalla finzione ma la madre supplica Megan di aiutarla, convinta che lo stesso destino sia riservato anche all’altra figlia.

3×4 – Il figlio del Boss: Il figlio di un boss mafioso di New York viene ritrovato ucciso in un vicolo. Tommy, Adam e Megan indagano ma si ritrovano coinvolti in una sparatoria. Ritornati all’obitorio, il padre della vittima giura di uccidere il responsabile della morte di suo figlio.

3×5 – Occhio per occhio: Tommy e Megan sono impegnati nelle indagini di due casi di omicidi che sembrano essere l’opera di un vigilante. Megan interroga Trent Marsh, il consulente a cui sono stati affidati i genitori di una delle vittime e decide di accettare la sua offerta per affrontare i suoi problemi personali in merito al suicidio di suo padre.

Tv8, ore 21.25: Agente 007 – La spia che mi amava

Film di Lewis Gilbert del 1977, con Roger Moore, Barbara Bach, Curd Jurgens. Prodotto in GB. Durata: 123 minuti. Trama: Dopo aver recuperato al Cairo, battendo la spia sovietica Anya Armasova, un microfilm con il segreto per sconvolgere le difese atomiche della Nato, James Bond,viene incaricato di far luce sulla scomparsa di due sommergibili nucleari.

Nove, ore 21.25: C’e’ posto per 30?

Nuovo appuntamento con Max Giusti e C’è posto per 30?. Come in ogni puntata 30 giudici popolari divisi per 8 tavoli che rappresentano un punto di vista diverso sul piacere dello stare a tavola. Ogni tavolo deve esprimere un voto da zero a dieci, per decidere quale ristorante tra due della stessa città è il migliore.

Le altre reti…

20, ore 21.00: Jurassic Park – Film

Rai4, ore 21.10: Predator – Film

Iris, ore 21.00: The Unsaid – Sotto Silenzio - Film

Rai5, ore 21.45: L’altro ‘900 – Rubrica

RaiMovie, ore 21.10: Il ritorno dei Magnifici Sette - Film

RaiPremium, ore 21.20: Tale e Quale Show – Il Torneo - Varietà

Cielo, ore 21.15: L’Ultimo Imperatore - Film

Paramount Channel, ore 21.10: Enemy - Film – 1^Tv Free

La5, ore 21.20: Un amore sotto l’albero – Film

RealTime, ore 21.10: Vite al Limite - Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip - In diretta dalla casa – Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.10: My Hero Academia - Anime - 1^Tv

TopCrime, ore 21.10: The Closer - Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Matteo Renzi in Firenze secondo me
Programmi TV di stasera, sabato 15 dicembre 2018. Renzi conduttore alla prova del Nove


Emily Blunt in La ragazza del treno
Programmi TV di stasera, venerdì 14 dicembre 2018. Su Rai3 «La ragazza del treno»


Stefania Scordio, Mago Forest e Greta Mauro
Programmi TV di stasera, giovedì 13 dicembre 2018. A Mai dire Talk Boldi e De Sica, Ale e Franz, e Max Giusti


Katherine Waterston e Eddie Redmayne in Animali fantastici e dove trovarli
Programmi TV di stasera, mercoledì 12 dicembre 2018. Su Canale5 «Animali fantastici e dove trovarli»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.