24
novembre

Il video di scuse di Dolce & Gabbana ai cinesi nella parodia di Maurizio Crozza

Maurizio Crozza imita Dolce e Gabbana

Nonostante il black friday, Maurizio Crozza non ha fatto sconti a Dolce e Gabbana. Nel suo show in onda sul Nove, ieri il comico ligure ha imitato i due stilisti, proponendo una parodia del video di scuse da loro rivolto al popolo cinese dopo gli spot della maison ritenuti razzisti e soprattutto dopo quanto scritto da Stefano Gabbana sui social (lo stilista poi ha rivelato di essere stato “hackerato” ma la versione non ha convinto). Tra luoghi comuni a tutto spiano, gaffes e corbellerie, Crozza ha strapazzato i fondatori della nota casa di moda.

Vogliamo scusarci con i giapponesi di tutto il mondo” ha esordito il comico, imitando Domenico Dolce a . Sdoppiandosi per l’occasione, Crozza ha anche indossato i panni di Stefano Gabbana. “Veramente erano cinesi” ha fatto notare quest’ultimo al collega. Poi la chiosa surreale: “In effetti, sempre l’happy ending ti fanno“.

Crozza ha così riproposto il discorso dei due stilisti, ma a modo suo, inventandosi cioè alcune parti tagliate dal video di scuse.

Nella nostra famiglia ci hanno insegnato a non mancare di rispetto a nessuno, anche se hanno questa abitudine i cinesi, i giapponesi, di sputare per terra (…) Noi vogliamo chiedere scusa a tutti questi chun chun chui… chihuahua… come ca*zo si chiamano, che hanno questa mania di copiarci un po’ in tutto. Fanno i mafiosi, ma non sono capaci: lo sanno tutti che la mafia è un Made in Italy e ci copiano pure male“.

E ancora:

Chiediamo scusa se abbiamo usato dei luoghi comuni. Tipo che ti aggiustano l’iPhone a 30 euro, che ti tagliano i capelli a 8 euro (…) Questa è gente che si mangia i cani“.



Articoli che potrebbero interessarti


Fratelli di Crozza
Maurizio Crozza: «Forse farei più share in pizzeria. Dopo due puntate sul Nove nessuno in strada ti riconosce più». E tra «un cuoco e un cul0» dimezza gli ascolti (su La7 era a +119%)


Maurizio Crozza imita Vittorio Feltri
Fratelli di Crozza: Feltri, Pisapia e Minniti tra le nuove imitazioni


Fratelli di Crozza
Fratelli di Crozza: partenza fiacca e satira politica ridotta. Il comico si schiera ma non lascia il segno


Maurizio Crozza
Fratelli di Crozza debutta sul Nove. Michele Emiliano e Maligno Belpietro nuove imitazioni (Video)

1 Commento dei lettori »

1. Nina ha scritto:

26 novembre 2018 alle 12:52

Non vedevano l’ora di beccare uno scivolone di Gabbana, uno dei pochi gay non di sinistra e non ideologico.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.