10
novembre

Caduta Libera: il campione Nicolò Scalfi vince 125 mila euro

Caduta Libera

Caduta Libera

Fortunato in amore… e anche al gioco. Dopo aver fatto breccia nel cuore della sua sfidante Valeria Filippetti che ha così per lui abbandonato il programma, Nicolò Scalfi, il super campione di Caduta Libera, ieri sera ha vinto la tanto agognata super cifra che gli era sempre sfuggita: 125.000 euro. Il totale accumulato dallo studente bresciano sale quindi a 186.000 euro, frutto delle precedenti due vittorie pari a 61.000 e 10.000 euro.

Anche questa volta il ragazzo ha proceduto spedito nel rispondere alle domande della manche finale dei Dieci Passi lasciando per ultimi, come ormai abitudine, solamente due quesiti. Ma al contrario di quanto successo quasi sempre fino a ora, alla fine le risposte giuste sono arrivate e senza neanche troppa fatica. Per la cronaca si trattava di ‘picciolo’, ciò che ‘collega la foglia al ramo’ e ‘carnevale’, ‘quello di rito ambrosiano che finisce il sabato’. Due domande non impossibili in una sequenza che prevedeva quesiti anche più complessi, di arte e letteratura latina, ai quali però Scalfi, forse aiutato anche dai recenti studi liceali, ha risposto con la consueta prontezza.

Grande è stata la sua soddisfazione al momento della vittoria, anche se pure in questa occasione non ha perso la sua tradizionale compostezza. Raggiante invece la neo-fidanzata seduta fra il pubblico e ancora di più la madre, letteralmente esplosa di gioia. La donna è sempre stata presente in studio a tutte le registrazioni e ha sempre dimostrato in maniera particolarmente calorosa il suo sostegno al figlio fra applausi scroscianti e urla di incoraggiamento. Emozionato Gerry Scotti, come spesso succede in caso di successo di giovani campioni:

Se lo merita! Se lo merita! Ne ha visti passare tanti di soldi. E questa sera ce l’ha fatta! Ti sei fatto la borsa di studio per tutta la vita (Scalfi ha rivelato che il suo desiderio più grande in caso di vincita consistente è quello di pagarsi da solo gli studi universitari, ndDM)!” le parole pronunciate dal conduttore (qui il video della vittoria).

Quella dello studente iscritto alla Facoltà di Design Industriale al Politecnico di Milano è una delle vincite singole più alte nella storia del quiz di Canale 5. Il record spetta all’impiegata milanese Marta Caspiati che l’8 novembre 2017 si aggiudicò un montepremi di 150.000 euro.

Ora l’obiettivo di Scalfi è quello dunque di riuscire a fare ancora meglio, battendo non solo la Caspiati ma anche gli altri grandi campioni della storia del game, che hanno portato complessivamente a casa oltre 150.000 euro. Il primato spetta al perito tecnico trentino Massimo Mattevi, che due anni fa accumulò un bottino di 265.000 euro. Caduta Libera proseguirà ancora per nove puntate prima di passare il testimone a The Wall, in programma sempre con la conduzione di Gerry Scotti da lunedì 19 novembre alle 18,45.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Nicolò Scalfi
Caduta Libera: record di presenze per il campione Nicolò Scalfi


Caduta Libera
Caduta Libera: il campione Nicolò si fidanza con la sfidante (che lascia il gioco per amore)


Scotti a The Wall
The Wall: il muro di Scotti torna nel momento meno opportuno


Salemi e Monte
Pagelle TV della Settimana (5-11/11/2018). Promossi i 30 anni di Striscia e Caduta Libera. Bocciati Giulia Salemi e le nominaton del GF

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.