3
novembre

Bake Off 2018: fuori Gloria, e non c’è ancora un papabile vincitore

Bake Off 2018

Bake Off 2018: Alfredo, Gloria, Iolanda e Irene

A Bake Off Italia sono sempre sul pezzo, non c’è che dire. Dopo la puntata dedicata alle uova di Pasqua di qualche settimana fa, nel nono appuntamento del 2 novembre, tra pioggia e primi freddi, gli aspiranti pasticceri hanno affrontato in video la prova creativa su una spiaggia della Versilia, in calzoncini corti e sotto il sole cocente. E chi si aspettava qualche strana ricetta di Halloween, li ha visti invece alle prese con un pranzo di pesce che niente, ancora una volta, ha a che vedere con un programma di pasticceria.

Bake Off 2018, nona puntata: eliminata Gloria, grembiule blu ad Elisa

La solita storia, che si ripete di puntata in puntata e che non accenna a finire. Segno che davvero le idee cominciano a scarseggiare e ormai si cerca di stupire con effetti speciali, che però hanno troppa poca sostanza. Allo stesso tempo, e più che in tutte le altre edizioni, continuano a ripetersi episodi di sparizioni di dolci e creme, che stavolta hanno colpito il cinquantaduenne Alfredo: il ferroviere genovese ha accusato la napoletana Iolanda di aver preso la sua torta, e ha perso il suo aplomb sfogandosi con urla e qualche parolaccia trattenuta a fatica.

Un peccato per un programma comunque interessante, studiato, curato nei dettagli, che però è ormai preda continua di scivoloni, oltretutto facilmente evitabili. A bilanciare la situazione ci pensano alcune prove avvincenti – come quella a sorpresa di questa nona puntata, che ha richiesto un dolce al bicchiere da servire in un vero e proprio vaso – e il dubbio su come andrà a finire, poiché ad oggi manca un papabile vincitore.

I concorrenti oscillano tra prove discrete e risultati insoddisfacenti, e creano movimento con le loro piccole rivalità e i caratteri ben definiti. Sono rimasti in gara il giovane Federico con la sua ansia crescente, l’ambiziosa dottoressa Elisa, il katerpillar polacco Yolanta, la dolce miss Samanta, la romana Irene, lo studente di Cagliari Jacopo, Alfredo e Iolanda. Non c’è tra loro un talento che colpisce al primo sguardo e se, da una parte, la cosa delude, dall’altra è garantito l’effetto sorpresa finale.

Bake Off Italia 2018: riassunto della nona puntata

Prova Creativa: Pranzo in spiaggia
Prova Tecnica: Torta al caffè di Damiano Carrara
Prova a Sorpresa: Dolce al bicchiere
Grembiule Blu: Elisa
Eliminato: Gloria

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Bake Off 2018 - Alfredo e Clelia D'Onofrio
Bake Off 2018 sottosopra: anche Alfredo in semifinale


Bake Off Italia 2018 - Carlo Beltrami
Bake Off 2018: Carlo torna dopo un anno e castiga i concorrenti


Bake Off Italia 2018 - Jacopo e Samanta
Bake Off 2018: parenti ai fornelli per una doppia eliminazione


Clelia D'Onofrio
Bake Off 2018: a furia di imitare MasterChef, la gara finisce falsata

2 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

3 novembre 2018 alle 11:41

Certo che fare spoiler proprio nel titolo! Non molto carina come cosa



2. xxxxx ha scritto:

3 novembre 2018 alle 15:41

Io spero che vincano Irene oppure Federico.
Indipendentemente dal carattere e giudicando l’edizione nel complesso sono i due che hanno fatto il maggior numero di prove ben riuscite.
Ad ogni modo, devo dire che questa è la peggior edizione di Bake Off al pari con la terza: troppe prove che non riguardano la pasticceria e troppi furti di creme, che a mio avviso andrebbero penalizzati con l’eliminazione di chi li commette.
Ed il che è un peccato, perché il cast è carino e la giuria è simpatica.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.