31
ottobre

Pagelle TV della Settimana (22-28/10/2018). Promossi Blasi e Mezzancella. Bocciati Portobello e Cecchi Paone

Ilary Blasi

Ilary Blasi

Promossi

9 a Ilary Blasi. In un moto di impeto, la conduttrice decide di accendersi contro Fabrizio Corona tirando in ballo il suo trascorso personale. Ilary lo azzanna, con grinta e prontezza di risposta, e ha la meglio ponendo fine a quella fastidiosa “beatificazione” dell’uomo che in tanti inspiegabilmente fanno in tv.

8 a Sofia Vergara. In attesa che Modern Family giunga (finalmente) al capitolo finale, la sexy colombiana per il settimo anno consecutivo si gode il titolo di attrice televisiva più pagata. Per lei 42,5 milioni di dollari all’anno, staccando Kaley Cuoco a “soli” 24,5 milioni di dollari.

7 a Antonio Mezzancella, vincitore dell’ottava edizione Tale e Quale Show. Bravo lo è e ha meritato la vittoria, peccato però che sia un imitatore di professione, che proprio per le sue riconosciute capacità aveva già preso parte al programma in qualità di guest.

6 a Marco Carta. Il cantante sceglie di confessare la propria omosessualità nel salotto di Barbara D’Urso. Lo fa in maniera strumentale rispetto all’uscita del singolo e per rilanciare la propria carriera? Forse sì, ma la sua rimane una scelta non facile e, inoltre, in qualunque momento avesse deciso di fare coming out avrebbe rischiato accuse di strumentalizzazioni.

Bocciati

5 all’esordio di Portobello. Non era facile rispolverare un format come quello di Enzo Tortora: la tv è cambiata e si è specializzata così come il contesto sociale e tecnologico si è evoluto. Se decidi di farlo, mettendo insieme una grande conduzione e una collocazione ambiziosa, devi però farlo al massimo. La prima puntata, soprattutto la prima parte, è da dimenticare, fatta male, zero ritmo e appeal. Se non cambierà qualcosa, gli ascolti caleranno inesorabilmente.

4 al rinvio di Freedom. Lunga la strada per il cambiamento di Rete 4: se Porro e Greco stentano a decollare in prima serata, il titolo forse più promettente (considerato il riscontro di Voyager nel passato) per la nuova Rete 4 è stato rinviato a metà dicembre.

3 a Mara Fasone. La tronista lascia Uomini e Donne improvvisamente senza dare troppe spiegazioni. Poco male, di lei rimarranno soltanto saccenza ed ego.

2 allo stop di Maria De Filippi a Vieni da Me. Che la presenza del volto principale della concorrenza, nella delicata settimana del lancio di Portobello, potesse essere discutibile è assodato ma, una volta che la clip è stata fatta e pubblicizzata, bloccarla sfiora il ridicolo. Anche perchè davvero 3 minuti di Maria De Filippi in un programma poco seguito avrebbero potuto influire sulla sfida del sabato sera?

1 ad Alessandro Cecchi Paone. Al Grande Fratello Vip, il divulgatore gioca a fare l’opinionista moralista. Sputa sentenze su tutti, in particolare su Jane ed Elia, tranne che su Francesco Monte (almeno sinora).



Articoli che potrebbero interessarti


Mara Venier - Domenica In
Pagelle TV della Settimana (10-16/09/2018)


Stasera CasaMika ep1_MIKA_LITTIZZETTO
Pagelle TV della Settimana (6-12/11/2017). Promossi Massimo Giletti e Marco Carta, bocciato Stasera CasaMika


MARIA DE FILIPPI
LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I PROMOSSI


Selfie Tina
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (12-18/12/2016). PROMOSSA LA7, BOCCIATI MINA, CELENTANO E SANTORO

5 Commenti dei lettori »

1. giacomo bartoluccio ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 14:49

Non condivido il voto su Ilary Blasi. Ha accettato di fare strumentalizzare il suo privato ospitando il beatificato (dalla rete che la ospita) Fabrizio Corana. Ha tirato in ballo lei la vicenda del presunto tradimento del marito, imbastendo un regolamento di conto per fini di ascolto davanti alle telecamere. Poteva fargli una telefonata o querelarlo invece, come nelle peggiori trasmissioni delle D’Urso, ha fatto tutto a mo di telecamere per alzare l’ascolto tiepido del reality che conduce. Avrebbe meritato uno zero lei e un sottozero il team di autori del programma che ormai, sempre più ministra riscaldata, sempre più legata la copione, mostra chiari segni di FINE CORSA



2. ANDREA ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 16:08

Concordo su tutta la pagella, tranne al voto su PORTOBELLO, che meritava 1 pari merito a Cecchi Paone.



3. Socrate ha scritto:

31 ottobre 2018 alle 16:53

Il 9 in pagella della Blasi mi è più inspiegabile della beatificazione di Corona. Non aggiungo altro perchè ha già detto tutto ottimamente il commento n. 1.

Quasi altrettanto inspiegabile cosa ci sia da promuovere nello “scoop” sul segreto di Pulcinella di Marco Carta. Ci voleva più coraggio a negare l’evidenza come ha fatto finora che ad ammetterla.



4. sameoldstory ha scritto:

1 novembre 2018 alle 14:05

10 allo stop di Maria De Filippi a Vieni da Me. Il 2 sarebbe dovuto andare invece a chi in passato ha ospitato la concorrenza mettendogli tappeti rossi.



5. Luca ha scritto:

1 novembre 2018 alle 21:15

Al Cecchi Pavone bisognerebbe far ascoltare la canzone di De Andrè : Bocca di rosa

….Si sa che la gente dà buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si sa che la gente dà buoni consigli quando non può dare il cattivo esempio……..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.