1
dicembre

ASCOLTI TV DI LUNEDI 30 NOVEMBRE 2009: GRANDE FRATELLO TORNA A VINCERE CON 6 MILIONI E IL 28% DI SHARE. IL FILM LE VITE DEGLI ALTRI AL 15%

Ascolti tv lunedi 30 novembre (Gabriele Belli, Gf)

PRIME TIME – La sesta puntata di Grande fratello cresce negli ascolti e arriva a quota 6.079.000 spettatori con uno share pari al 28.42%. Superato nettamente il film “impegnato” di Raiuno sulla Berlino degli anni ‘80 Le vite degli altri che ha raccolto solo 3.806.000 spettatori e il 15.26% di share. Il film su Italia1 Presa mortale ha totalizzato 2.893.000 spettatori (10.78%) mentre su Raitre Chi l’ha visto 2.569.000 (9.68%). Voyager con 2.1138.000 spettatori e l’8.14% di share è stato superato anche dalla serie Il comandante Florent su Rete4 (2.565.000; 9.96%). L’Infedele su La7 torna a superare il milione di telespettatori (4.23%).

 ACCESS PRIME TIMEStriscia la notizia sempre vincente con 7.806.000 spettatori e il 27.56% di share;  Affari tuoi ha raccolto 6.430.000 spettatori (22.82%). Prendere o lasciare al 6.79%.

PRESERALEL’eredità di Conti ha raccolto 5.378.000 spettatori e il 27.62% di share, saliti a 6.744.000 (29.04%) per il gioco finale. Chi vuol essere milionario è stato visto da 4.514.000 spettatori con il 21.64% di share. X Factor al 4.75%.

Dopo il salto gli ascolti delle altre fasce:

DAY TIME - Da segnalare su Raiuno la seconda parte de La vita in diretta da record: quasi quattro milioni di spettatori e il 27.95% di share (prima parte al 26.23%). Su Raidue Il fatto del giorno sfiora i due milioni e totalizza l’11.49% di share. Su Canale5 Uomini e donne raccoglie il 22.78% mentre Amici il 19.70%. Pomeriggio cinque poco sopra il 19%. Così stanno le cose su La7 al 2% esatto.

TELEGIORNALI – 7.337.000 spettatori e il 28.86% di share per il Tg1, 6.266.000 spettatori (24.59%) per il Tg5.

SECONDA SERATA - Porta a porta con ospiti Fini e Bertonetti si ferma all’11.62% di share. Mai dire Gf vola al 33.17%. La storia siamo noi al 7.97%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessandro Gassmann - I Bastardi di Pizzofalcone 3
Ascolti TV | Lunedì 18 ottobre 2021. Vince Gassmann (4,4 mln – 21.1%), GF Vip sotto i 3 mln (19%). Speciali pomeridiani sulle Elezioni: Rai1 9.9%, Rai2 3.5%, Rai3 6.4%, La7 6.1%


ascolti tv 17 ottobre 2021
Ascolti TV | Domenica 17 Ottobre 2021. Vince Cuori (19.4%), Scherzi a Parte 14.6%. Venier in crescita (16.8%-17.1%), Amici 17.7%. Citofonare Rai2 cala al 3.3%.


ascolti ballando tu si que vales
Ascolti TV | Sabato 16 Ottobre 2021. Quasi pareggio: Ballando 3,99 mln – 23.92% (Tutti in pista 19.58%), Tu si que vales 4,22 mln – 23.93%. Parte bene Dolce Quiz (6.95%)


Ballando con le Stelle 2021
Ascolti TV: i debutti della stagione 2021/2022 confrontati con quelli dell’anno precedente

33 Commenti dei lettori »

1. paolaok ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:35

Il 28% ????? Oh mamma mia e io che pensavo di aver sparato grosso con il 26%!!!
Il 15% di Raiuno è redicolo…



2. roberto ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:37

Sono contento dell’ascolto di “Le vite degli altri”: quasi 4 milioni contro il GF penso sia un buon risultato; ma avrebbe di certo stravinto se a chi predispone i palinsesti di RAI1 fosse venuto in mente di trasmetterlo il 9 novembre in occasione dei 20 anni dalla caduta del muro!!!



3. chris83tp ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:37

finalmente torna a splendere il sole sul gf e ne sono contento, anche se spero in un ritorno + genuino del reality.



4. busb ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:38

ottimo il GF che torna a 6 milioni.
(avete notato la somiglianza con i risultati dell’Isola? a 4.9 contro l’ultima di Montalbano, poi arrivò mi pare a 6 milioni la settimana dopo).

Vincenti anche Italia1 e Rete4 che insidia Rai3 e supera Rai2

in daytime aspettiamo i dati, ma la fascia 18-20.30 di rai1 vola a +1.3milioni da Canale 5



5. simo ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:39

Risultato ampiamente previsto, il film di Raiuno sarà stato anche un capolavoro da Oscar ma era decisamente “un mattone”, i dialoghi erano lentissimi e si faceva davvero fatica a seguirlo con attenzione.



6. pippa ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:42

Ahahaha ma vaaa? che ridicoli, vincono quando la concorrenza è nulla.



7. busb ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:42

no pardon, mi sono sbagliato: l’isola arrivò a 6 milioni contro l’ultima di Montalbano



8. ph99 ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:44

Come previsto senza controprogrammazione il Grande Fratello riesce a ritornare su 6 milioni di spettatori e il 28% di share…Il dato non riguarda tanto il medico in famiglia 6,che rubava pubblico giovane secondo me.,anche questo certo…il dato è stato pompato anche dal promo enorme della presunta “violenza sessuale” che poi si è rilevata ovviamente una bolla di sapone,come tutti sapevano…infatti mi chiedo come potranno resistere fino a febbraio con questi ascolti..cosa si inventeranno gli autori..e che controprogrammerà Raiuno,che a Dicembre insieme Canale5 è fuori garanzia.Il film di Raiuno era molto impegnato..non per tutti sicuramente..la rete lo sapeva già penso…Bene Raitre e Rete4.Molto buoni gli ascolti dell’Infedele…



9. pippa ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:45

L’isola già con l’ultima di montalbano faceva 6 milioni e aveva battuto il dottor house o qualcos’altro che c’era sul 5 e la concorrenza fortissima (a volte spietata) l’ha sempre avuta, specialmente l’anno scorso.



10. pippa ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:47

@ph99

Rai1 non programmerà piu niente, visto che è tutto un magna magna generale. “noi vinciamo prima col medico, poi facciamo vincere voi i restanti lunedì” e così sarà fino alla fine.
Chi possiede mediaset, governa anche la rai, mica è scemo?



11. giulia ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:48

Beh, senza il Medico in famiglia e con un pò di finta bagarre era prevedibile che il GF la spuntasse.
In parte l’ho guardato persino io che sono irreversibilmente allergica ai concorrenti di ques’anno. Speravo che finisse in nomination la figlia del Cozzaro Nero, al secolo Veronica, ma naturalmente gli autori hanno fatto in modo che non rischiasse ed è penoso che ci si riduca a puntare su personaggi del genere.



12. busb ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:50

visto che si parla tanto di controprogrammazione assente per il GF, ricordiamo che il Medico prima di arrivare a fare gli 8 milioni, è stato 6 settimane contro il nulla del Falco e la Colomba.

pippa
l’isola quando arrivò a 6 milioni era nella semifinale, non alla quinta puntata! e questo senza nulla togliere al risultato che fu clamoroso



13. Thomas Tonini ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:54

GRANDE FRATELLO 10

OTTIMI ASCOLTI PER LA SESTA PUNTATA – VINCE LA SERATA CON OLTRE 6.000.000 SPETTATORI E IL 28.43% DI SHARE – PICCHI SUPERIORI AL 40% DI SHARE

Ottimi ascolti per la sesta puntata della decima edizione di Grande Fratello
che ieri sera ha ottenuto il 28.43% di share con 6.079.000 telespettatori
(31,58 % sul target commerciale), vincendo la serata.

Il reality condotto da Alessia Marcuzzi, che ieri sera ha visto
l’eliminazione di Gabriele Belli, il transessuale entrato lo scorso 2
novembre, è cresciuto di quasi 7 punti rispetto alla settimana precedente.

Record per la puntata di ieri sera che è stata la più vista in ascolto medio
di questa stagione, raggiungendo picchi superiori al 40% (40,3% alle 24.12) e di 8.355.000 telespettatori (alle 21.52).

Ottimi come sempre i risultati nel pubblico più giovane: nel target 15-24
anni il programma ha registrato il 44,79%, mentre in quello 25-34 il 37,83%.



14. pippa ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:55

Bhè è ovvio che mediaset mettesse il falco e la colomba contro il medico, mica sono scemi? qualunque programmazione sarebbe andata a farsi benedire (e l’abbiamo visto), quindi che discorso è?

Il dato è chiaro: se ci sono due programmi con lo stesso target, la gente preferisce mettere in secondo piano il fintissimo (di quest’anno) grande fratello… grande fratello che deve inventarsi stupri e manfrine per farsi guardare



15. giovanna ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:55

E’ davvero una catastrofe, la gente si rallegra perchè finalmente il gf torna a splendere.. ma di cosa? Ci vuole davvero tanta fantasia… Ormai la memoria storica ce la siamo messi sotto ai piedi, viviamo in una metarealtà. Sono davvero avvilita da questa RAI, l’unica consolazione sono gli altri dati significa che non c’è dipendenza unica verso questi morti viventi del gf



16. busb ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:56

torna a crescere anche Mai Dire GF al 33%, Vespa fermo all’11%.

che boom di Sposini! Stabile Pomeriggio5



17. pippa ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 10:59

GIOVANNA

non è la “gente” sono i soliti lecchini che devono fingersi felici per l’ottimo risultato perchè altrimenti vengono sculacciati e la classica claque bassuccia che quando vince il gf vive in maniera piu serena la propria giornata.

Non ti preoccupare che lo sanno pure loro di aver vinto con zero concorrenza.



18. chris83tp ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:01

che paragoni fate con l’isola, il gf ha avuto risultati che l’isola non ha mai fatto.



19. luigi1988 ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:02

da segnalare oltre il 15% di buongiorno regione su raitre e beautiful e centovetrine che entrambe sono a 23/24%,risultati ottimi ma in calo cs cm ad un posto al sole…



20. sara ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:02

Grande Sentieri!!!!



21. ph99 ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:08

Si pensiamo a Peter Pan..quello è un successo che arriva a 7-8 milioni contro partite di calcio che ne fanno 6 comunque..anche se il pubblico è differente certo..pensiamo a i Migliori anni..che arrivato a 7 milioni e mezzo contro un prodotto per i giovani come i Liceali2 che ne fa però 4…ecco ieri e come se ci fosse stato programmato un documentario di storia contro un programma trash..logico che in tv purtroppo un programma di cultura non potrà interessare molti spettatori…quindi per questo ieri il gf è andato contro il “nulla”..in competizione intendo…poi la questione del promo che ha incuriosito..poi non c’èra molta scelta nei palinsensti,il risultato risulta alterato per questi fattori,secondo me….dicembre forse Raiuno non rischierà molto giocandosi prodotti forti..ma come potrà arrivare fino a febbraio questo grande fratello?



22. busb ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:09

pippa,
dici? Mi ricordo una vittoria dell’Onore e il Rispetto contro il Medico…



23. busb ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:12

ph99
i Migliori Anni e i Liceali 2 hanno target proprio opposti…



24. chris83tp ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:14

beh il palinsesto accontenta un pò tutti non è vero che non da scelta, il film di raiuno volendo è qualcosa d’interessante, ma nello stesso pesante, basta nel criticare la scelta dei telespettatori ognungo guarda ciò che meglio crede. LA CULTURA DI UNA PERSONA NON SI FORMA GUARDANDO LA TV.



25. Alessio ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 11:14

ma a me sti film pesanti non piacciono a me piace divertirmi e quindi adoro e guarderò sempre i reality sono felice per gli ascolti ottenuti dal gf!!!



26. giovanna ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 12:02

ALESSIO

Scusami se m’intrometto, penso che ognuno sia libero di divertirsi come ne ha voglia, io per esempio per divertirmi, PER morire dalle risate aspetto la barzelletta del giorno di FEDE, metto da VESPA per conoscere la casa in plastico di Brendona (poverina), o i nuovi grandi argomenti della blislaccona nazionale Barbara, ora dire che unon si possa divertire con GF deve avere un gran fegato, poi cosa ti diverte di queste grandi e profonde anime? Non è una critica ma interesse vero…



27. franco ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 12:07

Era ovvio e prevedibile che vincesse il gf contro un film e poi ora siamo fuori periodo garanzia e a raiuno non interessa contrastare a tutti i costo tale programma. Vedremo se lunedì prossimo ci riuscirà: mi pare vada contro una fiction.
C’era il discorso della lite gonfiata, finita ovviamente in una bolle di sapone. Il programma farà nel suo tragitto un ascolto altalenante a seconda della programmazione di Rai1. Massimo che voleva malmenare MAuro per difendere Veronica e perchè lui da quando è entrato ci prova con lei ( e Pitt diceva è mia) e alla fine è MArco che la bacia (con lui ha parcheggiato!) e a lui non dice niente e non lo aggredisce (RIDICOLO!).
Da notare le somiglianze tra Veronica e Megan fox (nel trailer del suo prossimo film in uscita a dicembre in alcune scene è molto simile) e quella più identica fra Scamarcio e Daniele (ha un primo piano davvero cinematografico!).



28. lauretta ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 12:10

e anche quest’anno il gf ha preso il via…



29. simonevarese ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 12:16

Io ieri avevo scritto che avrei visto raiuno, ma dopo un’ora ho spento. Il film era decisamente troppo pesante. ma sono contento di non aver visto in ogni caso quel luna park che è diventato il gf…



30. ph99 ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 12:24

Lunedi prossimo,anche fuori garanzia,andrà in onda la seconda parte(la prima Domenica) della miniserie “Il Sangue dei Vinti”..con Placido e la Bobulova..ecco questo scelta potrebbe fare più concorrenza…



31. Alessio ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 13:15

rispondo a giovanna dicendo che sono un appasionato dei reality mi diverte il meccanismo mi piace vedere i concorrenti discutere mi piace mi diverte poi come hai detto tu ognuno si diverte a modo suo!!!



32. Alessio ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 13:17

poi aggiungo credo di non essere l’unico in italia a cui piacciano i reality!!!



33. luca germano' ha scritto:

1 dicembre 2009 alle 18:50

E’ ANDATA IN ONDA LA PUBBLICITA’ DELLA STANGATA ED HANNO FATTO VEDERE TIPO L’IMMAGINE DI QLK PARTE DELLA PUNTATA…HANNO GIA INCOMINCIATO LE RIGISTRAZIONI OPPURE ERA UN NUMERO ZERO? RISPONDERE



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.