23
settembre

Giulia Salemi al Grande Fratello Vip 2018

Giulia Salemi

Giulia Salemi

Tra i concorrenti del Grande Fratello Vip 2018 c’è chi, nonostante le numerose apparizione in tv, è a caccia del grande salto. Lente di ingrandimento, senza scendere troppo all’inguine, su Giulia Salemi.

Il percorso al Grande Fratello Vip 2018

24 settembre 2018 – Giulia Salemi entra nella Casa.

In aggiornamento…

Grande Fratello Vip 2018: chi è Giulia Salemi

Giulia Salemi è a nata a Piacenza il 1° aprile 1993. Fa discutere, nel 2016, il suo red carpet (sì, ormai lo possono fare tutti praticamente!) al Festival del Cinema di Venezia per l’abito indossato: lungo, color arancione, con due spacchi vertiginosi che arrivano all’altezza dell’inguine. Fa la modella ma il sogno è di sfondare nel mondo dello spettacolo. Nel 2014 unisce le due cose e arriva terza a Miss Italia. Nel 2017 è nel cast della seconda edizione di Sbandati, trasmissione in onda in seconda serata su Rai 2. Ha co-condotto Ridiculousness su MTV.

Curiosità su Giulia Salemi

Dopo averla conosciuta a Miss Italia, da lei condotta, Simona Ventura la porta su Agon Channel in qualità di presenza fissa nel talent Leyton Orient, dedicato al mondo del calcio. E’ rappresentata dalla Arcobaleno Tre di Presta.

Partecipazioni ad altri reality/talent

Nel 2015 prende parte alla quarta edizione di Pechino Express. Insieme a Fariba Mohammad Tehrani, forma la coppia de Le Persiane.

>>> Gli altri concorrenti di Grande Fratello Vip 2018



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano Sala
Grande Fratello Vip 2018: i concorrenti ufficiali


Monte Cecilia Ignazio
Grande Fratello Vip 2018: Giulia Salemi vuole diventare una Rodriguez? La risposta della gieffina all’attacco di Cecilia


Enrico Silvestrin - Quarta puntata GF Vip 2018
Grande Fratello Vip 2018: Enrico Silvestrin eliminato


Francesco Monte e Giulia Salemi
Grande Fratello Vip 2018: torna il sereno tra Francesco Monte e Giulia Salemi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.