23
settembre

Victoria 2: nonostante il flop della prima stagione, torna su Canale5 il royal drama con Jenna Coleman

Victoria II

Victoria II

Questa sera alle 21.20 su Canale5 prenderà il via la seconda stagione di Victoria, la serie tv britannica ispirata alla vita della sovrana che ha dato il suo nome a un’epoca. I deludenti ascolti ottenuti dal primo capitolo, trasmesso la scorsa stagione con una media di appena 2.500.000 spettatori e il 10% di share, non sembrano evidentemente preoccupare i vertici di Mediaset, che al contrario hanno deciso di dare una seconda chance alla serie tv con protagonista Jenna Coleman. Per la gioia del competitor Che Tempo Che Fa, verrebbe da dire.

Contrariamente al nostro Paese (dove la serie va in onda in prima tv su laF), in patria la saga della Regina Vittoria si è rivelata un grande successo, incoronando – è proprio il caso di dirlo – la Coleman come uno dei volti più amati del piccolo schermo. Gli ottimi consensi hanno permesso all’attrice di essere riconfermata nel cast del royal drama, costringendo autori e sceneggiatori a modificare in corsa i copioni che in origine prevedevano di avere ogni stagione un’attrice diversa che interpretasse il ruolo di Victoria. Scritta da Daisy Goodwin e prodotta da ITV, Victoria 2 vedrà il ritorno anche di Tom Hughes nei panni del Principe Albert.

Victoria 2: personaggi

Accanto a riconfermati personaggi della serie, come il principe playboy Ernest (David Oakes), la Baronessa di Lehzen (Daniela Holtz), il Primo Ministro Lord Melbourne (Rufus Sewell), l’amareggiata Duchessa di Kent (Catherine Flemming), la misteriosa Mrs Skerrett (Nell Hudson), il cuoco Charles Francatelli (Ferdinand Kingsley) e il leader del Partito Conservatore Sir Robert Peel (Nigel Lindsay), il cast vede fra le novità Diana Rigg, nei panni della Duchessa di Buccleuch fidata e caustica nuova dama di compagnia della Regina, Martin Compston (Line of Duty) nel ruolo del Dott. Robert Traill, e Denis Lawson (Guerre Stellari, Local Hero) come Duca di Atholl.

Victoria 2 – Trama e anticipazioni

Le nuove puntate racconteranno i problemi di politica interna ed estera dell’Inghilterra vittoriana, con una minuziosa e dettagliata ricostruzione di luoghi, abiti ed eventi storici. A fare da contorno alla trama storica, scandali, cospirazioni, lotte di potere e intrighi amorosi. Accanto a fatti realmente accaduti, come un secondo attentato alla vita della Regina, anche un racconto più privato. Grazie ad una sceneggiatura più introspettiva i telespettatori vivranno le difficoltà di Victoria nel vestire contemporaneamente i panni di regina, di madre e di moglie.

La storia riprende a un mese dalla nascita della prima figlia della regina Victoria: dopo averla battezzata il 10 febbraio 1894 (lo stesso giorno dell’anniversario di matrimonio dei suoi genitori) insiste, nonostante il rigido cerimoniale di corte, per tornare al suo dovere di regnante. Nel corso della serie, Victoria scopre di aspettare un secondo figlio, ma contemporaneamente inizia a sospettare anche che suo marito Albert sia attratto da un’altra donna e possa tradirla.

Victoria 2 – Foto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


I Bastardi di Pizzofalcone 2
I Bastardi di Pizzofalcone 2: Alessandro Gassmann e la sua squadra tornano ad indagare su Rai 1


Solo 2 - Marco Bocci
Solo 2: Marco Bocci ancora infiltrato ribelle per Canale 5


Mr Robot 2
Mr. Robot 2: il cyber-thriller torna ancora più dark su Premium Stories


Victoria _ jenna coleman e tom hughes
Victoria: il ritratto ambizioso di un’icona reale sbarca su LaEffe

2 Commenti dei lettori »

1. enzo ha scritto:

23 settembre 2018 alle 13:23

Già si sa che sarà un flop!! perché non trasmettono l’isola di pietro 2?



2. Dani54 ha scritto:

23 settembre 2018 alle 14:39

Questa 2 serie è stata trasmessa su SKY gia un anno e mezzo fa’ e le due serie complete possono essere riviste dagli abbonati (sono tanti) sulla xbox ogni volta che lo desiderano. Come potrebbe fare uno share accettabile se molti spettatori lo hanno già visto e rivisto? Comunque a me è piaciuto, molto più dell’Isola di Pietro 1 :-)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.