15
settembre

Al Centro: su Rai1 Claudio Baglioni in diretta dall’Arena di Verona

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

“La prima volta, almeno negli ultimi cento anni, che all’Arena di Verona ci si esibisce al centro, anzi, in un certo senso in tutti questi anni è stata sempre tradita”.

Con queste parole, in cui si rivendica la vera destinazione d’uso dell’Arena, nata appunto come uno spazio circolare con al centro l’allestimento per gli spettacoli, Claudio Baglioni ha presentato in conferenza stampa Al Centro, il grande concerto evento che questa sera lo vedrà assoluto protagonista in diretta su Rai1 a partire dalle 21.05.

L’anfiteatro veronese ospiterà una scena maestosa, unica nel suo genere, composta da 8 pedane nella parte centrale, che creeranno movimenti verticali di diverse misure e forme, su cui saranno posizionati i musicisti, per un palco in continua evoluzione, in grado di trasformarsi a seconda dei brani rappresentati. Un’occasione per ripercorrere 50 anni di successi, dagli esordi negli anni ‘60 fino ai giorni d’oggi, con una scaletta strettamente cronologica composta da 33 canzoni cantate nell’ordine esatto in cui sono state scritte.

Sul palco di 450 metri quadrati, al fianco di Baglioni un gruppo formato da 21 musicisti polistrumentisti che, grazie alla presenza di fiati e archi, permetteranno di ascoltare i grandi successi del cantante romano con arrangiamenti nuovi. Presenti anche 26 artisti di altre discipline (tra i ballerini c’è Luca Capomaggi dell’ultima edizione di Amici e la professionista del talent Virginia Tomarchio), che daranno vita con le coreografie di Giuliano Peparini a spettacolari performance musicali, artistiche e scenografiche. Non solo musica, quindi, ma un vero spettacolo a 360°, con coreografie, scenografie mobili e movimenti innovativi che rappresentano gli stili del mondo della danza, del teatro e della rappresentazione mimica.

Ad ammirare dal vivo lo spettacolo, grazie all’utilizzazione completa degli spalti, saranno ben 17.000 spettatori. Tutti gli altri dovranno accontentarsi di seguire lo spettacolo di ben 4 ore sul divano di casa, contando sulle riprese e la regia di Duccio Forzano. Per Baglioni si tratta di un ritorno in prima serata su Rai1 dopo il successo come direttore artistico e conduttore dello scorso Festival di Sanremo. Esperienza che, come ormai risaputo, bisserà anche il prossimo anno.

Di seguito la scaletta dei brani che verranno eseguiti questa sera:

1 – Questo piccolo grande amore (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
2 – Porta Portese (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
3 – Quanto ti voglio (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
4 – Con tutto l’amore che posso (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
5 – Amore bello (da “Gira che ti rigira amore bello” – 1973)
6 – W l’Inghilterra (da “Gira che ti rigira amore bello” – 1973)
7 – Io me ne andrei (da “Gira che ti rigira amore bello” – 1973)
8 – E tu (da “E tu” – 1974)
9 – Poster (da “Sabato pomeriggio” – 1975)
10 – Sabato Pomeriggio (da “Sabato pomeriggio” – 1975)
11 – Quante volte (da “Solo” – 1977)
12 – Solo (da “Solo” – 1977)
13 – Un po’ di più (da “E tu come stai?” – 1978)
14 – E tu come stai? (da “E tu come stai?” – 1978)
15 – I vecchi (da “Strada facendo” – 1981)
16 – Ragazze dell’est (da “Strada facendo” – 1981)
17 – Via (da “Strada facendo” – 1981)
18 – Strada facendo (da “Strada facendo” – 1981)
19 – Avrai (singolo del 1982)
20 – Uomini persi (“La vita è adesso” – 1985)
21 – Un nuovo giorno o un giorno nuovo (“La vita è adesso” – 1985)
22 – Notte di note, note di notte (“La vita è adesso” – 1985)
23 – E adesso la pubblicità (“La vita è adesso” – 1985)
24 – La vita è adesso (“La vita è adesso” – 1985)
25 – Mille giorni di te e di me (da “Oltre” – 1990)
26 – Acqua dalla luna (da “Oltre” – 1990)
27 – Noi no (da “Oltre” – 1990)
28 – Io sono qui (da “Io sono qui” – 1995)
29 – Le vie dei colori (da “Io sono qui” – 1995)
30 – Cuore di aliante (da “Viaggiatore sulla coda del tempo” – 1999)
31 – Sono io (da “Sono Io, L’uomo della storia accanto” – 2003)
32 – Tutti qui (da “Tutti qui – Collezione dal 1967 al 2005” – 2005)
33 – Con voi (da “ConVoi” – 2013)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Claudio Baglioni, Michelle Hunziker, Pierfrancesco Favino
BOOM! Festival di Sanremo 2019: Hunziker e Favino alla prima per il passaggio di consegne


Claudio Baglioni, Virginia Raffaele
BOOM! Festival di Sanremo 2019: Baglioni con Incontrada, Raffaele e Bisio verso la conduzione


Claudio Baglioni
Claudio Baglioni: «Pippo Baudo e Rovazzi alla conduzione di Sanremo Giovani? Li abbiamo incontrati»


Claudio Baglioni
Festival di Sanremo 2019: big e giovani in gara in un’unica categoria

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.