14
settembre

Ascolti TV | Giovedì 13 settembre 2018. Non Dirlo al mio Capo parte dal 22.4%, W L’Italia dal 5.1%. Cala ancora Vieni da Me (9.2%)

Non Dirlo al Mio Capo 2 - Lino Guanciale

Non Dirlo al Mio Capo 2 - Lino Guanciale

Su Rai1 Non Dirlo al Mio Capo 2 ha conquistato 4.770.000 spettatori pari al 22.4% di share. Su Canale 5 San Andreas ha raccolto davanti al video 1.903.000 spettatori pari al 9.6% di share. Su Rai2 l’incontro valido per i Mondiali di Volley 2018 Italia – Belgio ha interessato 2.215.000 spettatori pari al 9.7% di share. Su Italia 1 Pintus@Ostia Antica ha catturato l’attenzione di 1.542.000 spettatori (7.8%). Su Rai3 Eliza Graves ha raccolto davanti al video 1.123.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%. Su Rete4 W L’Italia – Oggi e Domani totalizza un a.m. di 902.000 spettatori con il 5.1% di share. Su La7 Mi chiamo Sam ha registrato 437.000 spettatori con uno share del 2.1%. Su TV8 X-Men 2 ha segnato l’1.2% con 338.000 spettatori mentre sul Nove Matilda 6 Mitica ha catturato l’attenzione di 467.000 spettatori (2.1%). Su Sky Uno X Factor 2018 segna il 4.2% con 944.000 spettatori. Su Iris Gunny è stato la scelta di 514.000 spettatori (2.4%).

Access Prime Time

Otto e Mezzo al 7.4%

Su Rai1 Techetechetè ottiene 4.494.000 spettatori con il 19.3%. Su Canale 5 Paperissima Sprint Estate registra una media di 2.867.000 spettatori con uno share del 12.3%. Su Italia1 CSI Miami ha registrato 1.037.000 spettatori con il 4.5%. Su Rai3 Non ho l’età ha appassionato 1.303.000 spettatori pari al 6% e Un Posto al Sole 1.595.000 (6.9%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.400.000 individui all’ascolto (6.1%), mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.706.000 spettatori (7.4%). Su TV8 Guess my Age piace a 545.000 spettatori con il 2.4% di share. Sul canale Nove il game show Chi ti conosce? ha raccolto 250.000 spettatori con l’1.1%.

Preserale

Reazione a Catena doppia Caduta Libera

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.983.000 spettatori (24%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 4.592.000 spettatori (28.1%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.664.000 spettatori con il 14% di share e Caduta Libera 2.220.000 con il 14.1% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 588.000 spettatori (4.1%) mentre NCIS 1.122.000 (5.8%). Su Italia1 Sport Mediaset ha totalizzato 376.000 spettatori (2.5%) e CSI New York 478.000 (2.5%). Su Rai3 Blob segna 940.000 spettatori con il 4.6%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4% con 759.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 318.000 spettatori (share del 2.4%). Su Tv8 4 Ristoranti fa compagnia a 350.000 spettatori (1.9%).

Daytime Mattina

Store Italiane al 18%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 860.000 telespettatori con il 18.8% di share; Storie Italiane ottiene 799.000 spettatori con il 18% di share nella prima parte e 837.000 (16.4%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 598.000 spettatori (12.7%) nella prima parte e 560.000 (12.6%) nella seconda. Su Rai 2 5 Cose da sapere è visto da 108.000 spettatori (2.3%). Su Italia 1 Law & Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 101.000 spettatori pari al 2.1% di share. Su Rai3 Agorà convince 330.000 spettatori pari al 6.9% di share (presentazione 262.000 – 4.8%); Mi Manda RaiTre è visto da 253.000 spettatori (5.7%) e Tutta Salute segna il 5.9% con 301.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra una media di 61.000 spettatori con share dell’1.4%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 137.000 spettatori con il 3.5% nelle News e 193.000 (3.9%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 194.000 spettatori pari al 4.3%.

Daytime Mezzogiorno

La Prova del Cuoco si ferma al 13.5%

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.320.000 spettatori con il 13.5%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.232.000 telespettatori con il 15.8%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 417.000 spettatori con il 7.1% nella prima parte e 891.000 (9.1%) nella seconda. Su Italia 1 Law & Order Unità Speciale segna il 2.1% con 140.000 spettatori e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 932.000 spettatori con il 6.6%. Su Rai3 Chi l’ha Visto? 11.30 raggiunge 394.000 spettatori con il 6.2%, Quante storie si porta al 7.2% con 782.000 spettatori. Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 132.000 spettatori con il 2.3% di share mentre La Signora in Giallo 689.000 (4.9%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 329.000 spettatori con share del 5.8% nella prima parte, e 562.000 spettatori con il 5.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Pomeriggio Cinque in crescita

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.223.000 spettatori (9.2% di share) e Il Paradiso delle Signore 1.168.000 (10.8%). La Vita in Diretta informa 1.206.000 spettatori (12.6%) nella prima parte e 1.342.000 (14.3%) nella seconda. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.403.000 spettatori (16.5%), Una Vita ha convinto 2.364.000 spettatori con il 17.1% di share mentre Uomini e Donne ha fatto compagnia a 2.613.000 spettatori pari al 21.9% di share (finale 2.374.000 – 22.6%). Il Segreto sigla il 22.2% con 2.152.000 spettatori; Pomeriggio Cinque si porta al 17.5% con 1.564.000 spettatori nella prima parte, al 16.4% con 1.588.000 spettatori nella seconda e al 14.3% con 1.483.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 804.000 spettatori (6.6%), Ci Vediamo in Tribunale 456.000 (4.8%) nel primo episodio e 305.000 (3.3%) nel secondo. Su Italia1 I Simpson intrattengono 909.000 spettatori (6.2%) nel primo episodio e 939.000 (6.7%) nel secondo, I Griffin 716.000 (5.4%). The Big Bang Theory ha raccolto 433.000 spettatori con il 3.6%, Black-ish 396.000 (3.6%) e Friends 324.000 (3.5%). Su Rai3 il Question Time ha fatto compagnia a 453.000 spettatori (3.8%) e Geo a 831.000 spettatori con l’8.6% di share all’arrivo. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.087.000 spettatori con l’8.2%. Su La7 Il Commissario Cordier ha ottenuto 182.000 spettatori con il 2%.

Seconda Serata

Campovolo al 3%

Su Rai1 Porta a Porta convince 1.153.000 spettatori con il 13.8% di share. Su Canale 5 Bordertown ha totalizzato una media di 329.000 spettatori pari ad uno share del 5.7%. Su Rai2 Stracult Live Show segna 281.000 spettatori con il 2.7%. Su Rai 3 Tg3 Linea Notte segna il 3.9% con 509.000 spettatori. Su Italia1 Italiano Medio viene visto da una media di 242.000 ascoltatori con il 4.6% di share. Su Rete4 Ligabue – Campovolo Il Film ha segnato il 3% con 141.000 spettatori.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 2.886.000 (19.9%)

Ore 20.00 4.997.000 (24.5%)

TG2

Ore 13.00 2.144.000 (16%)

Ore 20.30 1.856.000 (8.2%)

TG3

Ore 14.25 1.573.000 (11.6%)

Ore 19.00 1.579.000 (11%)

TG5

Ore 13.00 2.390.000 (17.7%)

Ore 20.00 3.362.000 (16.2%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.240.000 (11.4%)

Ore 18.30 593.000 (5.4%)

TG4

Ore 12.00 407.000 (4.8%)

Ore 18.55 574.000 (4.1%)

TGLA7

Ore 13.30 677.000 (4.7%)

Ore 20.00 1.309.000 (6.3%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 17.44 20.42 17.27 12.8 11.44 23.61 20.64 18.17
RAI 2 6.35 2.94 5.41 8.9 5.57 4.67 8.89 4.9
RAI 3 6.28 5.75 6.21 8.39 5.17 8.69 5.63 3.92
RAI SPEC 6.82 8.6 8.58 6.38 7.62 7.11 5.32 5.94
RAI 36.9 37.7 37.47 36.48 29.8 44.09 40.48 32.93

CANALE 5 14.07 16.51 13.78 16.98 21.23 14.97 10.76 8.52
ITALIA 1 4.97 2.67 2.01 6.73 3.57 3.04 5.59 7.71
RETE 4 4.35 0.92 1.81 5.35 4.79 3.66 5.52 4.67
MED SPEC 7.26 8.92 8.27 5.81 6.54 5.36 7.63 9.26
MEDIASET 30.64 29.03 25.88 34.87 36.13 27.03 29.49 30.15

LA7+LA7D 3.89 4.6 5.13 4.33 2.68 3.92 4.32 3.38

SATELLITE 17.41 16.52 19.91 14.59 20.12 15.54 15.65 20.12
TERRESTRI 11.16 12.14 11.61 9.74 11.27 9.43 10.05 13.42
ALTRE RETI 28.57 28.66 31.52 24.33 31.4 24.97 25.7 33.54

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Pechino express 7
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2018/2019 confrontati con quelli dell’anno precedente


Non Dirlo al Mio Capo 2 - Chiara Francini
Ascolti TV | Giovedì 20 settembre 2018. Non Dirlo al Mio Capo vince con il 21.64%. Pechino Express riparte dal 9.92%. PiazzaPulita (5.39%) batte W L’Italia (3.51%)


Real Madrid - Roma
Ascolti TV | Mercoledì 19 settembre 2018. Balivo 8.8%, Guaccero 6.5%, Daniele 21.1%-18.4%. Flop Raffaele (1.4%)


Ascolti temptation island vip
Ascolti TV | Martedì 18 settembre 2018. Temptation Island Vip 19.85% (3,5 mln), Una Pallottola nel Cuore 17.51% (4 mln). Floris torna (6.58%) e batte Berlinguer (4.67%)

33 Commenti dei lettori »

1. wisdom ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:36

Non Dirlo al Mio Capo 2 si lascia guardare, gli attori sono bravi e simpatici, e Lino Guanciale ormai è una garanzia di successo. Si può dire che è il nuovo Beppe Fiorello della Rai, anche se a mio avviso non ancora bravo quanto lui. Ormai non esiste fiction dove non appaia, e va bene visto che è molto gradevole. Chiara Francini è strepitosa, guarderei la fiction solo per il suo personaggio, sulla Incontrada si è già detto tutto …. La pecca, come spesso accade purtroppo nelle serie italiane, è la sceneggiatura, davvero tanto tanto sciocchina, oltrechè prevedibile e ripetitiva …. in pratica è il replay della scorsa stagione, solo con qualche personaggio appena appena modificato. Peccato per la “moglie” al posto di Giorgia Surina, il cui personaggio mi piaceva molto di più.



2. Portatore-Sano ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:40

Canale5 al disastro totale. Se lo meritano a tenere tutte le reti Mediaset spente per tutta l’estate. Disastro preserale, access, prime time. Ottimo la mattina con Forum e il pomeriggio con CARMELITA che stira anche ieri la concorrenza. Come vi dicevo una rondine non fa primavera. Balivo quasi raggiunta da Palombelli e Guaccero



3. Francesco93 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:45

Come previsto, il pomeriggio di C5 inizia la sua lenta ma inesorabile crescita. Ottimo il dato del Segreto. Divertente ma un po’ troppo trash la fiction di Rai 1. A dir poco azzardato il paragone tra Beppe Fiorello e Lino Guanciale, ma tutte le opinioni sono legittime. Posto che rimane una raccomandata alla pari del 90% delle conduttrici Rai, vorrei spezzare una lancia a favore di Elisa Isoardi: leggo troppe critiche in giro, anche sui siti dei giornaloni, mi sa tanto che sconta la sua relazione con Salvini più che i bassi ascolti (ma la Clerici non perdeva regolarmente negli ultimi anni contro la Palombelli?). Viceversa, il flop totale della Balivo sta passando quasi in cavalleria: proprio forte il signor Guido Maria Serbelloni Viendalmare…



4. PAOLO76 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:51

Ciao a tutti….
Ieri sera ho seguito la nazionale di volley che ha strapazzato il Belgio con un secco e netto 3-0. Sono felice che la partita abbia avuto un buon seguito su rai2. Poco meno del 10%.
La serata viene vinta come prevedibile ancora da rai1 con la nuova ficition ( e così sarà almeno fino a martedì, quando forse canale 5, svegliandosi dalle vacanze estive, inizierà a programmare qualcosa di decente in prima serata). Bene anche lo spettacolo di Pintus su italia 1.
Day time: se la Daniele è cresciuta e il paradiso delle signore si riprende fino a sfiorare l’11%, continuano a scendere ancora sia la nuova PDC che Vieni da me. Quest’ultimo addirittura insediato dallo sportello di Forum che, come la scorsa stagione, ogni volta che riprende la causa del mattino vola e batte la concorrenza di rai2. Segnalo anche la ripresa lenta ma graduale sia de I FATTI VOSTRI e GEO. In Acess vittoria netta della Gruber oltre il 7%, ma la Palombelli ancora sopra il 6% sembra assestarsi su risultati che fino a pochi mesi fa erano inpensabili per rete 4. Partenza discreta anche per il nuovo talk di rete 4. Italia 1 torna a sprofondare di nuovo nel pre-serale (sotto il 3%), e caduta libera torna di nuovo sopra i 2 milioni.
La sfida del pomeriggio però viene nettamente vinta dalla D’urso che rifila dai 2 ai 3 punti a Vid…. Vedremo se li manterrà.
Il segreto domina la sua fascia superando di nuovo i 2 milioni.
Un caro saluto a tutti in particolare a MArcello, Francesco93, il-cla83, Shayne, Salvo e Tina.



5. marco ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:56

FIALDINI SUPER ANTIPATICA!!!



6. wisdom ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:56

Francesco93 se non si fosse capito il paragone riguardava solo la presenza in video: qualche tempo fa il protagonista di ogni fiction era Beppe Fiorello, adesso non c’è n’è una dove non sia presente Lino Guanciale. Sulle capacità attoriali ho detto esplicitamente che non li reputo paragonabili, anche se Guanciale col tempo è molto migliorato. Sono d’accordo con te sulla Isoardi, poco ma sicuro che sconta la sua relazione con Salvini, la stanno massacrando oltre ogni ragionevolezza. Spiace citare Oliviero Toscani quando dice che siamo un popolo di frustrati invidiosi, ma in questo caso ci sta ….



7. MARCELLO79 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 10:57

SALVE,
trovo assurdo che una fiction come “UNA PALLOTTOLA NEL CUORE” dell’insuperabile PROIETTI vanti un ascolto inferiore a quella cretinata di NON DIRLO AL MIO CAPO. Ma il pubblico è sempre sovrano, per cui si prende atto delle sue scelte.
Le nuove trasmissioni di RAI 1 stanno andando letteralmente alla deriva. Il pomeriggio della prima rete di Stato è da CODICE ROSSO, da rianimazione, appunto, ieri anche LA VITA IN DIRETTA, unica trasmissione che sembrava reggere il diretto confronto, è stata ampiamente superata dalla stupenda BARBARA. E la DE FILIPPI anche senza il torno over mantiene gli stessi ascolti delle puntate precedenti.
La BALIVO in “CADUTA LIBERA”, la DANIELE, vince come sempre, nella sua oretta mattutina, ma appena fa capolino FORUM sul piccolo schermo, cala e soccombe. LA PROVA DEL CUOCO sempre più in basso.
REAZIONE A CATENA si appresta a chiudere una stagione senza precedenti a livello di ascolti e aggiungo MERITATAMENTE!
Stasera parte TALE E QUALE SHOW. Confermerà gli ottimi ascolti delle precedenti edizioni?
Un salutone a FRANCESCO93 (grande!!!!!), SHAYNE, PAOLO, TINA, IL CLA-83 e SALVO.
TINA, stasera incollata come me davanti al teleschermo per seguire il varietà di CONTI? Un bacione a te e alla tua TARANTO, città talmente bella da mozzare il fiato.



8. tina ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:00

Secondo me la fiction si salva per la presenza di Guanciale.Vale la pena guardarlo ma anche la Incontrada la trovo meglio in questa parte leggera.Ottima la Francini troppo simpatica.Per il resto su il pom del 5 e giù quello di rai uno.Anche Forum ottimo.La Balivo abbassi le penne e scompaia dalla TV. Ciao a tutti in particolare a chi mi nomina.



9. Saa ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:01

@Francesco93
La clerici aveva sempre il numero di telespettatori maggiore rispetto a Forum e comunque non era mai arrivata al 13%, soprattutto ad inizio stagione. Ricordiamo anche che l’ultima edizione è cresciuta di quasi 1,5 punti rispetto all’anno prima.



10. Luigi La Carrubba ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:11

Non dirlo al mio capo 2 direi gradevole per la bravura degli attori, Lino Guanciale bravo anche se troppo uguale al medico legale del precende sceneggiato, bravissima la Francini. La trama un pò banale, sembrava si fossero dati appuntamento tutti quelli che volevano distruggere lo studio legale, abbvastanza assurdo.



11. bg80 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:12

Su Rete 4 Un detective in corsia ha ottenuto 61.000 telespettatori, share 1,37% e 132.000, 2,34%.
Dopo il Tg4 delle 12,00 Ricette all’italiana 238.000, 2,15%. La signora in giallo 689.000, 4,94%.

Otto e mezzo batte Stasera Italia.
Settimana prossima riprende tutta la programmazione di La7.
Di Martedì, Piazzapulita, Tagadà …… vedremo effettivamente la nuova rete4 cosa farà …..

buona giornata.



12. Domenico ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:13

Fiorello e Guanciale entrambi mediocri ed entrambi raccomandati. Come il 98% della Rai. Superfluo fare paragoni che feriscono entrambi, abbiate misericordia.



13. il-Cla83 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:35

Davvero assurdo come C5 non cerchi di fermare sul nascere l’avanzata delle fiction Rai. Hanno lasciato gli esordi delle fiction senza controprogrammazione, è un po’ come mettersi i bastoni tra le ruote da soli.. E infatti anche ieri sera R1 vince nettamente con la prima puntata di Non dirlo al mio capo, che pur senza fare furore ottiene un ottimo 22%. Malissimo il film su C5 solo al 9%.
Benino Pintus, mi sarei aspettato di più.
Parte discretamente il nuovo talk di R4, su una rete come questa con un programma nuovo il 5% non era scontato. E’ vero che tutti i programmi di La7 devono partire, ma è anche vero che devono partire ancora quasi tutti quelli di Rete4, quindi bisognerà attendere un po’ per capire se il pubblico premierà questo nuovo taglio editoriale oppure no.
Ottima come sempre la mattina di R1 e il pomeriggio di C5. Ottimi ascolti anche per R3, un programma culturale come Quante storie arriva al 7%, segno che la cultura ogni tanto paga e non è un dato da sottovalutare. Molto bene lo Sportello di Forum.

Malissimo Balivo e Scotti. Se per la prima però non vedo grossi margini di miglioramento, per Scotti credo la situazione potrebbe cambiare con la fine di Rac.

Buona giornata a tutti!



14. giusi ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:45

la fiction di rai uno, non mi dispiace, bravi gli attori, una su tutti la Francini…..certo, la trama non è nulla di che, ma nell’insieme è divertente e si lascia guardare con leggerezza, ogni tanto anche di quella abbiamo bisogno…..sono daccordo con Tina, la Balivo dovrebbe sparire dalla tv, avevo ben sperato con l’avvento della Guaccero a Detto Fatto, invece ce la ritroviamo in un programma orrendo, lei montatissima, e anche fastidiosa…..un programma del quale non ho ben capito l’utilità….buona giornata….



15. PAOLO76 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 11:53

Francesco93 e Wisdom: giusto ieri ho scritto un un commento relativo alla situazione della Isoardi…. In effetti ha bisogno di tempo affinchè il pubblico si abitui ai cambiamenti. Certo è che da quando è partita ha via via perso ascoltatori e bisogna capire fin dove arriverà. Sarebbe ingiusto però che la gente non segua il programma solo perla sua vita sentimentale. Personalmente non seguo il suo programma, come non seguivo la Clerici e neppure gli altri programmi che parlano di ricette varie, semplicemente perchè non mi piace il tema, non certo per antipatia o altro.



16. ANDREA ha scritto:

14 settembre 2018 alle 12:03

Parlare di bella Fiction e’ veramente ridicolo, e’ al pari di SACRIFICIO D’AMORE una roba disastrosa e non ne capisco il successo, come non capisco il successo di DON MATTEO e di altri sceneggiati RAI che trasmessi da altre reti non avrebbe guardato nessuno.
Ottima la Palombelli tre dirette al giorno di successo, grande come sempre la DE FILIPPI, pessimo tutto il pomeriggio Rai e i suoi conduttori (in fin dei conti in RAI a parte CONTI e la VENIER conduttori validi non ce ne sono). Peccato per la risalta di POMERIGGIO 5 programma vergognoso ma data l’alternativa su RAI con i due nulla alla conduzione, meglio che vinca la D’URSO. Per il resto ottima partenza per la nuova RETE4 che dara del filo da torcere al LA7.



17. Stefano ha scritto:

14 settembre 2018 alle 12:14

La decrescita felice del pomeriggio di Rai Uno si farà ancora sentire, come quella di Mattino 5 se non levano la Panicucci.
Malissimo il talk su Rete 4 che parte solo dal 5% senza concorrenza su La7.

Da notare che il tg4 delle 12 batte in share quello di La7 alle 13,30.



18. lorenzo ha scritto:

14 settembre 2018 alle 12:18

Come può essere considerato il dato di W l’ Italia? programma di qualità comunque che rare volte ha visto Rete4



19. wisdom ha scritto:

14 settembre 2018 alle 12:44

Dire che Beppe Fiorello non sia un bravo attore mi pare veramente ingeneroso. Guanciale da chi sarebbe raccomandato? No, per curiosità.

La fiction Rai nel complesso è una macchina da guerra imbattibile, che meriterebbe un’analisi un pò più approfondita rispetto a “la gente guarda perchè non sa usare il telecomando” o “sono tutti raccomandati”. Ci sarebbe da parlarne tanto, tantissimo, e non lo si può fare in un singolo commento. Butto lì una prima riflessione: dietro a una struttura che non sbaglia quasi mai un colpo nè quando produce, nè quando acquista (The Good Doctor, NCIS …) è innegabile che ci debbano essere professionisti di grande qualità e capacità a molti livelli, sia nel management che a livello tecnico. Possibile mai che un network privato, con mezzi finanziari quasi illimitati, senza vincoli di bilancio e di legge nelle assunzioni, senza influenze (a quanto dite qua sopra) di politici e raccomandati, non possa reperire sul mercato professionalità altrettanto elevate, e creare una struttura di altrettanta qualità? Questo per me è un mistero grandissimo, che non riesco a spiegarmi se non con un’incapacità drammatica da parte di chi dovrebbe dare l’input a un progetto del genere. A dimostrazione del fatto che non sempre privato è meglio. E che non tutti i canoni vengono per nuocere.



20. wisdom ha scritto:

14 settembre 2018 alle 12:56

Per esempio, qualcuno mi spieghi il senso di giocarsi un carico da 90 come Quo Vado contro TEQS …. Nessuno dei telespettatori storici si perderà la prima puntata della nuova serie (come me), a costo di perdersi assai a malincuore la quarta visione del film di Zalone (come me) …. non potevano trasmetterlo domenica sera che in tv c’è il vuoto pneumatico?



21. tina ha scritto:

14 settembre 2018 alle 13:08

Marcello certo che stasera seguirò TQS.NOn vedevo l’ora.Hai ragione su Taranto.Se solo ci fosse più lavoro!Per cambiare discorso spero che canale 5 trasmetta a breve buone fiction.Speriamo bene.



22. Marione ha scritto:

14 settembre 2018 alle 13:19

Non è colpa della Isoardi se il pubblico, che è abitudinario, ama ed è affezionato alla Clerici. Isoardi un po’ algida e non simpaticissima poco carismatica come tutte le giovani e raccomandatissime conduttrici di Raiuno. La Balivo indecente un programma inguardabile. La Fialdini è l’amante del direttore e questo sono i risultati. Meno male che la Rai ha ripreso la Venier forse riusciranno a salvare la domenica. Il pomeriggio Rai non funziona perché se su canale 5 c’è un programma come uomini e donne che va avanti da oltre vent’anni con successo che è entrato nell’immaginario collettivo o ti inventi qualcosa di grosso e spiazzante tipo mettere un Garko alla conduzione di un talk o soccomberai sempre. E l’altro problema del pomeriggio Rai è la mancanza di coordinamento nella programmazione tra le reti. Raiuno e Raidue si fanno concorrenza praticamente da sole con programmi simili Vieni da me e Detto Fatto con la confusione di trovarsi la Balivo che conduceva Detto Fatto su Raidue passata su Raiuno a condurre un altro programma. Mediaset si che sa programmare perché differenzia la programmazione tra le varie reti e mentre su canale 5 va in onda la De Filippi su Italia 1 vanno in onda i cartoni o i telefilm per ragazzi che certo non guardano Uomini e Donne che ha un pubblico femminile. Se ci aggiungiamo l’ottima performance della Palombelli su rete 4 con lo sportello di forum che quasi arriva agli ascolti della Balivo per la Rai la frittata al pomeriggio è fatta! Così Mediaset si prende tutto il pubblico e lascia alla Rai le briciole.



23. Mayu ha scritto:

14 settembre 2018 alle 13:21

Bello vedere un evento sportivo, che non sia il solito Pallone o la solita F1, fare tali ascolti, su una rete cadetta e battere Canale5. Quest’ultima, ormai, vive solamente di pomeriggio come una teiera vittoriana. Ah no, dimenticavo! Ci sono pure le Papere in cassetta.

Dall’altra parte, Rai1 si sta dando la zappa sui piedi con il nuovo pomeriggio di… di… diii… boh, non so come definirlo! Nulla?



24. PAOLO76 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 13:30

Oggi in finale di puntata di Forum, Barbara Palombelli ha dato la linea a Barbara D’Urso per un breve promo sulla partenza di Domenica live. Non commento ulteriormente i contenuti di cui si occuperà la D’urso , ma è stato un bel esempio di gioco di Scuderia…..
Wisdom: sui responsabili delle fiction che vengono scelte (molto spesso sbagliate da parte di Mediaset) posso tranquillamente essere d’accordo con te…. Sui budget a disposizione di Rai e Mediaset, ricordo solo che gli eventuali buchi di bilancio della Rai vengono ripianati con soldi pubblici, quindi la rai puo’ spendere quanto vuole….. per Mediaset la storia è un po’ diversa.
Proporre il film di Zalone (già trasmesso più volte) contro la prima di Conti, credo sia l’unica possibilità di opporre una minima concorrenza allo show di rai1 che comunque si aggiudicherà la serata (stando sopra il 20%) e lasciando a canale 5 un risultato intorno al 15% nella migliore delle ipotesi…. Al momento canale 5 non ha altre alternative, almeno oppone un minimo di resistenza.



25. Salvo ha scritto:

14 settembre 2018 alle 13:36

Ascolti ai minimi storici per La prova del cuoco che l’anno scorso chiuse la stagione con ascolti in crescita di 200.000 telespettatori e quasi 2 punti di share. L’assenza della Clerici si sente e come…



26. PAOLO76 ha scritto:

14 settembre 2018 alle 13:50

Il-cla83: concordo con te….Canale 5 ha deciso di far partire la prima serata a settembre inoltrato, lasciando a rai1 la possibilità di riportare ascolti altissimi…. Credo che una prima serata così alta rai1 non la vedeva da anni. A d esempio avrei anticipato la partenza di Striscia… Anche perché controllando le partenze delle fiction (sia quella di Proietti che quella della Incontrada) entrambe registrano un calo di 4 punti rispetto alla serie precedente…. Segno che una parte di pubblico della serie precedente ha scelto altro….



27. wisdom ha scritto:

14 settembre 2018 alle 14:19

Confermo che sia Proietti che la Incontrada li ho visti, anche con piacere, ma sostanzialmente per mancanza di alternative. Le serie precedenti di Proietti non le avevo mai guardate, e quella di Incontrada nemmeno, l’ho vista questa estate in replica il pomeriggio.
Non sono un’esperta di programmazione ma lasciare campo libero nelle prime puntate mi sembra una sciocchezza, se il prodotto non è orrendo ti affezioni, ti incuriosisci, vuoi vedere come prosegue, come va a finire …



28. giusi ha scritto:

14 settembre 2018 alle 14:26

io penso che le fiction di mediaset non hanno grande successo, anche perchè sono interrotte da tantissima pubblicità, anche la Rai le ha,ma comunque meno, capisco che in una tv commerciale privata, la pubblicità è l’anima essenziale, ma a noi telespettatori, che la sera facciamo fatica a tenere gli occhi aperti, parlo per me, alla fine mi arrendo…..almeno per me è così…..la pubblicità martellante è senza dubbio di una noia mortale…..e un programma, anche se interessante, invece di durare le due ore canoniche, ne dura quattro, francamente per chi si deve svegliare alle 5/6 del mattino, diventa davvero dura….



29. RosSsa ha scritto:

14 settembre 2018 alle 14:44

La Isoardi è stata sempre la conduttrice del programma che aveva ascolti gli più bassi della mattinata di RAI 1, quando ha sostituito la Clerici, pur avendo perso un po’, era aiutata dal gruppo che non era mutato. Ora il programma è tutto diverso e non si è trattato di un cambiamento in meglio.
Mi chiedo perchè qualcuno vuole farne una vittima politica e dare al rapporto con Salvini la colpa della debacle della Isoardi. se è vero che gli italiani sono tutti con lui, non dovrebbe danneggiarla.
La responsabilità è unicamente sua e di chi non ha messo la persona giusta al posto giusto, danneggiando la rete e un programma di successo.



30. wisdom ha scritto:

14 settembre 2018 alle 14:50

giusi è vero anche quello, lo sento dire a tante persone ….



31. Lello ha scritto:

14 settembre 2018 alle 16:28

Buon pomeriggio a tutti. E quindi canale 5 battuta in prima serata non solo da raiuno ma anche da rai2! Il resto solo chiacchiere, sopratutto quelle riguardanti il solito pomeriggio di canale 5 , giusto per esaltare qualcosa della rete, e quello di raiuno che onestamente e ‘ per ora insufficiente !
Ciao a tutti tutti…



32. Stefano ha scritto:

14 settembre 2018 alle 17:41

Secondo me Tale e Quale al 21-22% e Quo Vado 19,5-20,5%.



33. shayne lewis ha scritto:

14 settembre 2018 alle 19:07

e venne il giorno del sorpasso netto di p5 su Vid vedremo se perdurerà o sarà una lotta all’ultimo share cresce giorno per giorno l’ascolto del segreto quando sembra finito risorge sempre per ora sia la Balivo che la Isoardi fanno rimpiangere Greco e Clerici che non facevano certo sfracelli d’ascolto la scorsa stagione la gruber vittoriosa su stasera italia per il prime time aspettiamo la partenza di canale 5 settimana prossima certo le fiction di proietti e incontrada son partite più che bene nonostante in calo rispetto alle scorse stagioni

buon week end Marcello Tina Salvo Paolo e saluti a tutti



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.