26
gennaio

GF8 : TRANSRACCOMANDAZIONI?

Silvia Burgio (Grande Fratello 8) @ Davide Maggio .it

La presenza di una trans nella casa del Grande Fratello 8 ha rappresentato la principale discussione del consueto toto-concorrenti che ha preceduto l’ottava edizione del GF. La presenza di colei che una volta era un uomo non poteva non destare perplessità in un paese come il nostro, ancorato a rigide tradizioni culturali marcatamente cattoliche. 

Sta di fatto, però, che una concorrente come Silvia Burgio darà inevitabilmente adito a discussioni probabilmente accese ma sociologicamente interessanti in relazione ad situazioni nei confronti delle quali c’è chi fa ancora, e anacronisticamente, finta di non vedere.

Per questo motivo ho condiviso la scelta (difficile) di Mediaset ed Endemol.

Ma a quanto pare le cose stanno in maniera leggermente diversa.

Si dice, infatti, che la partecipazione di Silvia Burgio sia stata caldeggiata da un personaggio probabilmente sconosciuto alla maggior parte dei telespettatori ma assolutamente noto nell’ambiente.

A Gallarate si dice addirittura che Silvia sia proprio la nipote di Gianni Sparacia, questo il nome del “caldeggiatore”.

Ma chi è Gianni Sparacia?

Costui è un noto coiffeur di Gallarate che ha messo in piedi una numerosa equipe di parrucchieri, stilisti e make up artists divenendo ben presto etichettato come “coiffeur dei VIP” grazie alle celebri frequentazioni dei suoi saloni.

Ma non è finita qui. Equipe Sparacia Italia, infatti, è responsabile del parrucco in gran parte delle produzioni Mediaset e la stessa Burgio, di professione truccatrice, lavorava presso la TV della Libertà, emittente che fa parte della stessa “corrente”.

Come direbbe Andreotti “a pensar male si fa peccato, ma difficilmente si sbaglia!”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


tvblog_nomi.jpg
ANTEPRIMA DM : ECCO I PRIMI CONCORRENTI DEL GRANDE FRATELLO 8. LA TRANS C’E'!


EFE Trans
TRANS-EVOLUTION: IL FENOMENO TRANS COLPISCE TV, POLITICA E MASS MEDIA. MA QUALCUNO SA CHE C’ERANO ANCHE PRIMA?


Grande Fratello - Grande Censura @ Davide Maggio .it
ECCO I VIDEO DI CIO’ CHE NON VEDRETE MAI AL GRANDE FRATELLO ITALIANO!


GF8 : TRANSRACCOMANDAZIONI?
GF8 : INTERFERENZE… CONFESSIONALI!

13 Commenti dei lettori »

1. Fox ha scritto:

26 gennaio 2008 alle 10:01

Tv delle Libert ->Mediaset->Grande Fratello Uhmm… non è che per caso anche Silvia rientrava tra le signorine da collocare in tv? :-)



2. michele ha scritto:

26 gennaio 2008 alle 19:26

la solita raccomandata che entra nei rality specialmente al Grande Fratello.Per qesto odio i reality,li odio dallinizio.Queste cose in USA nn le guarda + nessuno ormai.Prima o poi lera reality finir .



3. sanjai ha scritto:

27 gennaio 2008 alle 17:59

ma chissene se anche fosse raccomandata!trovo che la presenza di un transessuale in un programma cosi forte possa essere utile per “”rendere familiari”" alcuni soggetti che in italia sono visti come extraterrestri peccatori!



4. Davide Maggio ha scritto:

27 gennaio 2008 alle 18:05

@ Fox : beh, non iniziamo a buttarla in politica :-) @ michele : dovresti odiare indistintamente tutta la televisione! @ sanjai : sono daccordo anche io sulla presenza di Silvia. Una sensibilizzazione indiretta.



5. Mibemolle ha scritto:

27 gennaio 2008 alle 18:07

io, se non mi fosse stato detto, non avrei MAI capito che SIlvia era un trans … e neppure mio fratello (che ci 40 anni , mica 16) praticamente lei, se volesse, avrebbe veramente potuto non dire niente e nessuno se ne sarebbe accorto… dovrebbe essere il traguardo più ambito per una che fa una transizione di sesso!!! e poi , se pure lavessero raccomandata?? io credo che anche per tutti gli altri una parolna qualcuno labbia messa…. quindi…



6. Davide Maggio ha scritto:

27 gennaio 2008 alle 18:31

@ Mibemolle : prima di rispondere al tuo commento… che ne dici di eliminare questi “”ci “” ?!? :-) Sono daccordo (o quasi) con lultimo capoverso del tuo commento. Bene o male, per esperienza diretta, ti posso dire che non cè più scouting o forse non cè mai stato se alla base non cè un “”presentatore”".



7. Kelly ha scritto:

28 gennaio 2008 alle 03:12

Credo che la presenza di Silvia sia stata usata solo a scopo pubblicitario… altrimenti perchè raccontare ai 4 venti che è trans? Tanto ormai è donna da 5 anni e allora se non si cercava la facile pubblicit … perchè non lhanno trattata come tale, punto e basta? Casomai se voleva confidare la sua scelta lo faceva spontaneamente lei oppure non lo faceva affatto. Avrei ritenuto molto più paritario non dire proprio niente, a meno che non lo facesse appunto lei stessa dopo.



8. silvia78 ha scritto:

28 gennaio 2008 alle 08:13

Sar probabilmente stata raccomandata, ma tra gli altri concorrenti chi non lo è? Ritengo che Silvia sia una persona molto forte e la ammiro molto sia per la scelta fatta sia per il coraggio di andare in tv a raccontare la sua storia, e ragazzi, quale migliore novit per il grande fratello? Mi dispiace per Silvia ma io credo che il gf abbia fatto una sorta di defilippata alza share……. Davide, ma moshareino cè ancora?volevo sapere come sta andando la striscia serale del gf ciaoo



9. Mibemolle ha scritto:

28 gennaio 2008 alle 12:49

p.s. per attirare lattenzione sullargomento “”trans”" ci voleva proprio una come lei, che se non te lo diceva non te ne saresti neppure accorto… perche se sceglievano una “”macchietta di trans”" (alla sregua della macchietta del gay “”troppo donna”") non avrbbero sortito leffetto sperato…. la “”comprensione compassionevole”" e quindi liimmedesimazione dello “”spettatore nel protagonista”" non ci sarebbe stata… anzi, il pubblico lavrebbe apertamente criticato come immorale… la gente mediaè (appunto) media e mediamente “”cattolica”"… chiunque degli autori abbia scelto lei (penso che se avevano deciso di metterci un tras ce ne fossere più dun in lizza) piuttosto che un altro/a è un genio della sociologia… e adesso come adesso se vuoi fare lautore devi essere un bravo sociologvo, per piazzare il colpo…



10. Davide Maggio ha scritto:

28 gennaio 2008 alle 16:54

Io non credo che abbiano sfruttato la situazione o meglio…ogni concorrente di qualunque programma viene scelto sulla base del “”contributo”" che può portare alla trasmissione. Probabilmente quello di Silvia consisteva proprio nel far parlare di un argomento nei confronti del quale si e un po restii. Daltro canto, poi, se non ha problemi lei…



11. vicio80 ha scritto:

28 gennaio 2008 alle 17:52

Se è vero che si voleva “”sfruttare”" lentrata di un trans nella casa allora non penso che Silvia sia stata raccomandata se non dalla sua storia.



12. calimero69 ha scritto:

16 marzo 2008 alle 20:15

sono daccordo sulla partecipazione di Silvia al GF8. Dovrebbe servire ad aprire un po di menti chiuse,e far uscire a galla falsi moralisti. E poi da quel po che ho potuto vedere e sentire abbiamo molto da imparare da lei, su come affrontare le tante avversita della vita con umaita e umilta. GRANDE SILVIA!!!!!!!!!!!!!!



13. ranbo ha scritto:

23 marzo 2008 alle 17:19

silvia 6 antipatica e basta anzi aspetate ti odioooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.